Così come i suoi pazienti, che a lui si rivolgono per risolvere le proprie questioni esistenziali – pur essendo fantasmi – scomparendo poi chissà dove, anche per il nostro psicanalista preferito è arrivato il tempo degli addi: il Libro Quarto della nuova edizione di VALTER BUIO, ultimo dei quattro volumi che raccolgono le avventure dello “psicanalista dei fantasmi” partorito dalla mente di Alessandro Bilotta, ciascuno composto da 304 pp. in bianco e nero e colore e impreziosito da una splendida cover cartonata con finitura telata firmata da Emiliano Tanzillo, sarà infatti disponibile a partire dal 31 Maggio in fumetteria, libreria e Amazon.

Una passeggiata a Villa Torlonia può diventare un incubo senza uscita, una donna nel passato fa sentire oggi la propria voce, un uomo orribile torna nel presente per ricordare che agli incubi non si sfugge. I nomi e i volti di chi c’è e di chi se n’è andato formano una lunga lista, confondendosi gli uni con gli altri. Franco, Gloria, Emma, Lorenzo, Vanda, Bruno.
A Valter Buio spetta il compito di fare la conta dei presenti e degli assenti, andando una volta per tutte incontro a quello che la vita ha in serbo, forse mossa dal caso, forse guidata da un infame destino, perché colui che si fa chiamare psicanalista di fantasmi raggiunga il finale della propria storia.

Dal 31 Maggio VALTER BUIO Libro Quarto sarà disponibile in fumetteria, libreria e Amazon!

Alessandro Bilotta è nato a Roma nel 1977. Sceneggiatore, dopo l’esordio come editore inizia a collaborare con Bonelli – scrivendo storie per MARTIN MISTÈRE, DAMPYR, DYLAN DOG e LE STORIE –, Magic Press – LA DOTTRINA –, la casa editrice francese Vent d’Ouest – ROMANO – e altre. Ha inoltre ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio Fumo di China nel 2001 (in due categorie), il premio Attilio Micheluzzi nel 2006 e il premio Romics/Repubblica XL nel 2010, quest’ultimo proprio per VALTER BUIO. Collabora altresì con lo studio di animazione Rainbow, per il quale è sceneggiatore e story editor dei cartoni animati di Winx Club.

Emiliano Tanzillo, disegnatore, si è formato presso la Scuola Romana dei Fumetti, presso la quale attualmente ricopre il ruolo di docente. Vincitore di diversi concorsi, ha collaborato con lo studio d’animazione Buena Vista per il film COME D’INCANTO, con la casa di produzione Aurora Film per BAR SPORT (in qualità di concept artist), e con le case editrici Newton Compton, La Spiga, Oxford University Press, Glénat, Bonelli, Delcourt come colorista, illustratore e disegnatore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: