La mente più importante dietro alla famosa serie di Kingdom Hearts torna a dare nuove succose informazioni in uno dei titoli più attesi di sempre. Questa volta si parla delle trasformazioni dei keyblade e delle evocazioni. Il keyblade potrà assumere diverse trasformazioni: potrà passare dall’offensiva alla difensiva a secondo della situazione in battaglia e a discrezione del giocatore. Ogni keyblade avrà due trasformazioni. Con la rivelazione del nuovo mondo dedicato a Toy Story in automatico si parla di un altro nuovo keyblade. Riguardo all’ultimo mondo scoperto, Nomura pone i due diversi esempi di trasformazione in riferimento al trailer: uno quando si vede il grande martello trasformarsi in trapano e l’altro quando si vede Sora sparare frecce per poi trasformare l’arma in bazooka. Inoltre se sarà necessario cambiare istantaneamente forma potranno connettersi differenti combo con armi diverse. Nomura non dice esattamente come avviene la trasformazione, parlando solo di un processo in evoluzione durante la battaglia. Per la seconda specifica, le evoluzioni, in passato già presenti, consentendo a Sora di richiamare a sé in aiuto alcuni personaggi Disney o lo stesso Cloud di FFVII, Nomura afferma che ha lavorato duramente per rendere il tutto più appetibile agli occhi del giocatore. Probabilmente si riferisce ad un lato stilistico o grafico del nuovo Kingdom Hearts 3, oppure un semplice riferimento alle principesse Disney. Nomura è noto per non rilasciare troppi dettagli, ma potremmo dire che ad ogni giorno che passa, le informazioni “segrete” saranno svelate poiché ad oggi la data di uscita è prevista per il 2018.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: