Le cuffie da gaming sono un dispositivo quasi obbligatorio al giorno d’oggi, per chi è un appassionato di videogiochi e non solo, dato che uniscono l’utile al dilettevole, dandoci qualità sia in ingresso, che in uscita, essendo utile per ogni occasione ed utilizzo. Per cui può essere utilizzato per chat vocali, ascoltare musica, vedere film, non disturbare chi vive in casa con noi e soprattutto, visto la sua struttura a 7.1, vivere al meglio determinati videogiochi, un esempio su tutti è il recente Hellblade: Senua’s Sacrifice.

Quest’oggi abbiamo tra le mani un nuovo gioiello di casa Klim, l’Impact è una cuffia da gaming 7.1 con collegamento USB, che punta ad essere il punto di riferimento per coloro i quali non vogliono spendere cifre esagerate per avere un headset di qualità. Saranno riusciti anche questa volta nell’intento di darci un prodotto con queste caratteristiche? Scopriamolo!

klim-impact-4

 

Anche questa volta abbiamo il grande vantaggio di non aver bisogno di alcun driver per utilizzarlo, permettendoci di collegarla quasi a qualsiasi device, che sia un computer o una console. La loro qualità audio è di tutto rispetto, dopo averla testata con qualsiasi tipo di sorgente, avendo avuto un feedback decisamente positivo, soddisfacendoci anche durante le chat vocali, con un microfono regolabile come posizione, per evitare qualsiasi tipo di scomodità durante il suo utilizzo, ma soprattutto con una trasmissione della voce chiara e pulita.

L’isolamento dei padiglioni è veramente notevole, tale da permetterci un’esperienza full-immersion di tutto rispetto, aiutata anche dalla grandissima comodità di questo headset. Faccio una premessa: personalmente non sono un grandissimo amante delle cuffie di qualsiasi tipo, dato che, come alcuni, dopo poche ore di utilizzo finivo sempre per avere grandissimi mal di testa e generalmente un grande sentore di scomodità dell’arcata superiore sulla testa. Klim Impact è riuscito completamente a sorprendermi, garantendomi un utilizzo costante e prolungato senza alcun fastidio, ne nel momento dell’utilizzo, ne nei momenti successivi, invogliandomi ad usarle più tempo possibile.

Lo scatolo rispetto ad altri device è molto essenziale, con all’interno il solo prodotto per imballato ed i classici manuali per l’utilizzo, senza alcun cd d’installazione, per il motivo di cui abbiamo discusso in precedenza, ossia il suo funzionamento senza utilizzo di driver.

klim-impact-1

In conclusione

Klim Impact ci ha sia soddisfatto, che sorpreso in una moltitudine di aspetti. In primis la sua qualità audio è di tutto rispetto, riuscendo a riprodurre musica, film ed audio dei videogiochi in maniera eccelsa, oltre ad avere un microfono tutto sommato funzionale dalla trasmissione pulita. Ma il massimo della sua funzionalità rimane la comodità nel suo utilizzo prolungato, grazie a materiali di qualità, capaci di non recare alcun fastidio dopo tante ore di utilizzo consecutivo, rendendole già solo per questo un acquisto decisamente interessante.

Klim ha fatto centro anche questa volta, forse addirittura maggiormente rispetto al passato, mettendosi in mostra e ponendosi come uno dei migliori headset sul mercato per questa fascia di prezzo. Lo consigliamo senza riserve!

Link Amazon

Klim Impact
Molto comode anche dopo ore di utilizzoDesign gradevoleAudio in uscita molto limpido e pulitoAudio in ingresso di ottima qualitàPrezzo concorrenziale
Bassi buoni, ma non eccezionali
9Voto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: