Nella giornata odierna Ubisoft, tramite comunicato stampa, ha annunciato l’uscita su iOS del suo nuovo Assassin’s Creed Identity, il primo gioco della saga in cui sarà possibile creare, sviluppare e personalizzare il nostro assassino; vi lasciamo al comunicato ufficiale.

 

MILANO, 1 febbraio 2016 – Ubisoft® annuncia Assassin’s Creed® Identity, il primo

gioco di ruolo e d’azione della serie, che sarà disponibile dal 25 febbraio 2016 per iOS. Il
gioco sarà ambientato in uno dei periodi storici preferiti dagli appassionati della saga, il
Rinascimento italiano.
Assassin’s Creed Identity sfida i giocatori a risolvere il mistero dei corvi, attraverso
un’avvincente combinazione di missioni principali e innumerevoli avventure secondarie,
ambientate in alcuni celebri scenari del Rinascimento italiano, come la basilica di Santa
Croce a Firenze o il Colosseo a Roma. I giocatori potranno scegliere il proprio Assassino
fra quattro classi diverse: Berserker, Shadow Blade, Trickster e Thief, per poi
personalizzarlo e farlo evolvere nel corso del gioco, trasformandolo da novizio in un vero
e proprio maestro Assassino.

Assassin’s Creed Identity porta sui dispositivi iOS tutto il divertimento e la libertà
d’azione della serie, comprese le celebri mosse parkour, sfruttando una vasta gamma di
comandi, come il tocco dello schermo, due levette virtuali o un controller esterno.

Assassin’s Creed Identity utilizza il motore grafico Unity per creare ambientazioni
spettacolari e mai viste prima su un dispositivo portatile, grazie a texture, shader e
modelli HD personalizzati.

Il 3 febbraio sarà pubblicata sul canale YouTube ufficiale di Ubisoft un’intervista con il
Direttore creativo del gioco, che fornirà maggiori dettagli sul titolo e su come Assassin’s
Creed sia stato completamente reimmaginato per il formato mobile.
Sviluppato da Blue Byte®, uno studio di Ubisoft, Assassin’s Creed Identity sarà
disponibile su App Store dal 25 febbraio al costo di € 4,99. Il gioco richiede iOS 7 e iPad
3 o superiori, o iPhone 5 o superiori.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: