News

Blizzard annuncia un week-end gratuito per Overwatch, altre novità in arrivo

Nella giornata di oggi, Blizzard Entertainment ha condiviso un nuovo comunicato stampa che ci spiega le novità di Overwatch, sia della patch in arrivo che del nuovo week-end gratuito.

“Il cambiamento più evidente è l’introduzione delle Leghe, uno strumento che consentirà di comunicare ai giocatori con maggiore precisione il loro livello di abilità”.

“Per la Stagione 2, inoltre, è stato aggiornato anche il sistema dell’indice di valutazione. Invece di misurarlo in una scala da 1 a 100, l’indice verrà misurato in una scala da 1 a 5.000. Questo ampliamento dovrebbe dettagliare meglio il cambiamento dell’indice di valutazione di partita in partita”.

La meccanica dello Scontro decisivo è stata rimossa. Le partite che risultano ancora in parità una volta scaduto il tempo di gioco, finiranno con un pareggio”.

Per quanto riguarda invece il week-end gratuito

Se non hai ancora avuto la possibilità di unirti alla lotta per il futuro su PlayStation 4 o Xbox One, preparati per l’occasione perfetta! Riunisci i tuoi amici e prova lo sparatutto a squadre di Blizzard durante l’Overwatch Free Weekend, dal 9 al 12 settembre!

Durante il Free Weekend saranno disponibili i 22 eroi di Overwatch, tutte le mappe e tutte le modalità di gioco, tra cui Partita rapida, Partita personalizzata e la nuova Rissa settimanale. Potrai anche progredire di livello e ottenere Forzieri, sbloccando diverse opzioni di personalizzazione nella Galleria eroi. Se il gioco ti piace e decidi di comprare Overwatch: Origins Edition, potrai conservare tutti i progressi effettuati nel weekend!

L’Overwatch Free Weekend si terrà dal 9 al 12 settembre. I possessori di PlayStation 4 e di Xbox One con un abbonamento Xbox Live Gold potranno scaricare Overwatch e giocare GRATUITAMENTE durante questo periodo. Il periodo gratuito inizierà il 9 settembre alle 20:00 e finirà il 13 settembre alle 01:00. Non mancare!

Tags

Mirko Rusciano

Personaggio particolare, simpatico e con la curiosità di un gatto. Cresciuto a pane e videogiochi, che ha scoperto nei primi anni di età, si è poi appassionato alla scrittura, alla filosofia e al cinema. Fedele al movimento multipiattaforma, che prima o poi metterà la parola fine alla console war.

Lascia un commento

Close