Nella giornata di oggi il colosso Samsung ha presentato i suoi nuovi modelli CFG70 e CF791, monitor super curvi dotati della nuova tecnologia Quantum Dot.

Con questo si cerca di regalare un immersività di gioco superiore e non solo, di seguito il comunicato stampa integrale, buona lettura!

BERLINO – 2 settembre 2016 – Samsung rivoluziona il mondo del Gaming e in occasione di IFA 2016, l’appuntamento annuale dedicato all’innovazione tecnologica, dal 2 al 7 settembre 2016 a Berlino, presenta una nuova linea di monitor curvi, sempre più potenti, dal design mozzafiato e con il livello di curvatura più alto sul mercato. La nuova gamma di prodotti si compone dei due modelli CFG70 (nelle versioni da 24 e 27 pollici) e CF791 (da 34 pollici), i primi monitor curvi con tecnologia quantum dot che si distinguono per i colori brillanti in un spettro sRGB del 125% e un design ecologico senza cadmio. L’alto livello di luminosità pone in risalto una serie di dettagli di gioco altrimenti nascosti offrendo così un’esperienza di gioco ancora più realistica.

Per valorizzare ulteriormente i dettagli di gioco dei videogiochi moderni, i nuovi monitor vengono calibrati prima di arrivare definitivamente sul mercato, e vengono tarate diverse impostazioni tra cui i livelli della gamma di neri, per potenziare la luminosità, e i livelli di bilanciamento del bianco per la gestione della temperatura, con l’obiettivo di offrire immagini nitide e brillanti.

“Il mercato del gaming è in costante e rapida espansione e i videogiocatori chiedono tecnologie sempre più avanzate in grado di valorizzare le caratteristiche più innovative dei videogame di ultima generazione ottimizzando ogni partita”, ha dichiarato Seog-gi Kim, Senior Vice-Presidente della divisione Visual Display di Samsung. “Siamo fieri di aver dotato la nuova linea di monitor della tecnologia quantum dot perché ci consente di guidare l’innovazione del settore del gaming e offrire esperienze di gioco sempre più realistiche e immersive.”

Un’esperienza che riscrive le regole del gioco 

Il nuovo monitor curvo CFG70 si caratterizza per il design “Super Arena” che abbina alla curvatura 1800R l’illuminazione a LED che interagisce con il suono, e rende ancora più intenso il brivido della vittoria. Si tratta inoltre del primo monitor curvo ottimizzato per il gaming ad avere un tempo di risposta per immagini in movimento di solo 1 ms. La frequenza di aggiornamento alta, fino a 144 Hz, è un’ulteriore garanzia di una presentazione fluida e agile.

Il CFG70 agevola ulteriormente il gioco grazie alla pratica interfaccia Gaming UX OSD che offre la possibilità di accedere all’intuitivo pannello di controllo e visualizzare in un solo colpo d’occhio le impostazioni principali. Cambiare le impostazioni di gioco è semplice anche grazie ai tasti shortcut sul lato frontale e sul retro del monitor.

I monitor più curvi del mercato

Il design con curvatura 1500R – corrispondente a un raggio di curvatura di 1.500 mm- fa del Samsung CF791 il monitor per il gaming più curvo attualmente presente sul mercato. Inoltre, la qualità dei contenuti rimane elevata anche durante le partite multischermo grazie al formato ultra-wide da 21:9.

 

Il design elegante del monitor conferisce ricercatezza e stile a qualsiasi ambiente e grazie al supporto regolabile in altezza è possibile adeguare il monitor alle proprie specifiche esigenze ergonomiche. In concomitanza con il lancio dei nuovi monitor, Samsung offrirà ai visitatori presenti a IFA 2016 l’occasione di provare in anteprima i nuovi monitor in un’area gaming interattiva. Nello stand Samsung saranno presenti alcune postazioni in cui sarà possibile giocare con gli ultimi videogame in voga sui monitor CFG70 e CF791.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: