Dopo una prima analisi dei 19 volumi usciti fino al mese di ottobre, che potete trovare qui, siamo qui a parlare ancora di Gintama, manga mix tra l’azione ed il demenziale che ha sempre raccolto un grandissimo successo in Giappone e non solo, nello specifico del volume 20 uscito il 26 dello scorso mese in Italia, per la prima volta nel nostro paese, grazie ad Edizioni Star Comics. In questo articolo, dove vi saranno spoiler, andremo ad analizzare l’andamento dell’arco narrativo in corso e descriveremo la qualità del singolo volume, ipotizzando su che scenari ci affacceremo al suo termine.

Come sempre un grazie ad Edizioni Star Comics per averci concesso il volume in modo da poterlo revisionare

gintama20Titolo: Gintama

Editore IT: Star Comics

Autore: Hideaki Sorachi

Volume: 20

Prezzo: 4.90€

 

Shinsengumi in pericolo

Con il volume 19 ci eravamo lasciati con il tentativo degli uomini di Takasugi, capitanati da Itou, di rovesciare l’organigramma della Shinsegumi e prenderne il potere, eliminando la figura chiave Kondo; dopo una serie di combattimenti spettacolari, ai quali prende parte anche Gintoki dopo la richiesta di un Hijikata in preda alla maledizione della sua nuova spada “in prestito”, arriviamo al sacrificio di Itou per difendere ciò che inizialmente voleva distruggere, a causa del suo passato, oltre allo scontro tra il demone bianco e Bansai Kawakami del Kiheitai.

L’inizio del nuovo volume vede terminare lo scontro dei due, oltre all’enorme rispetto della Shinsengumi verso Ito, concludendo la sua vita con onore in un duello con Hijikata, dopo aver sconfitto la maledizione dell’Otaku furioso contenuto come maledizione nella spada da lui portata.

In seguito dopo due capitoli filler divertenti, in cui prima vedremo il leggendario Umibozu alle prese con uno spot pubblicitario per la crescita dei capelli e successivamente Kagura invidiosa degli ombrelli particolari posseduti dalle ragazze del quartiere di Kabuki-Cho, arriviamo all’inizio del nuovo divertente arco narrativo nell’isola degli uomini tartaruga.

shinsengumi_overall

La fine e l’inizio

Questo è quello che rappresenta il volume, la fine di un interessante arco narrativo svoltosi quasi per intero in quello precedente e l’inizio, dopo una piccola serie di filler per smorzare i toni, di una nuova storia che molto probabilmente sarà ricco d’avvenimenti molto divertenti. Quindi si può definire tutto sommato una buona lettura, con un’atmosfera molto più calma rispetto al precedente e con anche un’attesa minore per la sua conclusione, i classici volumi transitivi che possono essere o meno apprezzati dal pubblico, a seconda dei loro gusti.

 

Se siete interessati a seguire le avventure di Gintoki questo volume, come anche tutti gli altri a venire, è assolutamente consigliato, anche per vedere la fine dell’arco Shinsengumi vs Kiheitai nelle vesti di Itou, ma non aspettatevi molta azione; il tutto condito con la solita qualità dell’edizione di Star Comics, che come già accennato nell’anteprima, rende giustizia all’opera con un’ottima stampa sotto tutti i punti di vista. Alla prossima con l’agenzia tuttofare!

Gintama - Volume 20

Gintama - Volume 20
7.5

Voto

7.5 /10

Pros

  • Fine di un arco interessante
  • Capitoli divertenti

Cons

  • Molta meno azione dei precedenti
  • Più filler che trama
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: