Phil Spencer, capo della divisione XBox di Microsoft, ha comunicato su Twitter che Resident Evil 7 potrà essere giocato sia su XBox One che su WIndows 10, nel caso in cui si compri il titolo in versione digitale dallo store Microsoft. Il gioco inoltre, potrà essere cominciato su una piattaforma ed essere completato sull’altra, in quanto anche i salvataggi saranno condivisi.

Un’ ottima notizia per i possessori XBox One quindi, che vedono così allargare sempre più questo servizio offerto da Microsoft.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: