News

Il team Orbit è il vincitore della CWL alla Gfinity Arena di Londra

Otto top team si guadagnano la loro quota del montepremi in una competizione all’insegna dell’azione

Londra, UK–30.01.2016 – La strada verso la CWL Championship 2017, Presentata da PlayStation®4,prosegue con una grande vittoria del teamOrbit. Splyce, Elevate e il Team Infused non sono riusciti ad aggiudicarsi il primo posto, dopo quattro giorni di intensa competizione alla Gfinity Arena di Londra. Concluso questo round di competizione, Orbit si è avvicinato di un altro passo all’assicurarsi un posto nella prima edizione di sempre della CWL Global Pro League, che inizierà ad Aprile.

Le finali della CWL a Londra hanno dato vita ad un entusiasmante weekend di competizioni alla Gfinity Arena di Londra, dando ai fan la possibilità di assistere all’adrenalinica conclusione del secondo importante torneo CWL su LAN della stagione. Orbit ha avuto la meglio, dopo aver sconfitto in finale il team Splyceper 3-0.

Una lista di 16 team dall’indiscusso talento, si è data battaglia per tutto il weekend. Al termine delle sfide, i fan di Call of Duty presenti alla Gfinity arena hanno assistito all’incoronazione come campioni dei componenti del team Orbit, che si sono assicurati il primo posto nella competizione, oltre a guadagnare preziosi punti CWL Pro e una posizione ancora più vantaggiosa per qualificarsi alla CWL Global Pro League.

Ecco la classifica finale della CWL London:
• 1’ – Orbit
• 2’– Splyce
• 3’– Elevate
• 4’ – Team Infused
• 5/6’– Team 3G/Aware Gaming

Per le ultime novità sulla Call of Duty World League, presentata da PlayStation®4 e per i live broadcast delle competizioni: http://www.callofduty.com/cwl, tv.majorleaguegaming.com/channel/cwl,www.youtube.com/majorleaguegaming, o seguite @CODesportssu Twitter, Instagram e Facebook.

Tags

Emanuele Cevoli

Amante di videogiochi e non solo, tutto quello che è informatico attira la sua attenzione, ma anche Anime e Manga non sono da meno. Sin da piccolo è abituato a giocare un po' di tutto, ma gli action-adventure la fanno da padrone.

Lascia un commento

Close