News

Mass Effect Andromeda offrirà missioni secondarie “significative”

Insieme alla possibilità di sviluppare aspetti romantici del gioco e al nuovo sistema di costruzione, Andromeda avrà delle un’abbondanza di missioni secondarie. Essendo il gioco stesso sviluppato su un ampio open world, creare noiose missioni secondarie andrebbe a sfavore del titolo stesso. A parlarne è il producer di Andromeda, che allevia le preoccupazioni riguardo a questa problematica che qualche titolo Bioware presentava nel passato. Per cui sostiene “abbiamo appreso dal passato con titoli come Dragon Age Inquisition e ora puntiamo a creare quest più significative per avere un maggiore impatto sul giocatore che si approccia al titolo” ed aggiunge che è importante che la quantità di missioni secondarie non vada ad intaccare la qualità di esse. Inoltre a questo scopo, il producer, Condominas, afferma che molto è stato appreso da prodotti come The Witcher e videogiochi simili, che sono stati osservati a lungo per avere un prodotto finale che racchiudesse in sé minor difetti possibili, partendo dal problema delle missioni secondarie.

Lascia un commento

Close