News

Cambiamenti in vista per Mass Effect con il nuovo titolo Andromeda

Sull’intenzione di creare missioni secondarie interessanti, ne avevamo già parlato già in precedenza su questo portale. Ora a breve distanza dalla release ufficiale, BioWare parla della longevità del titolo. Essa sarà superiore al terzo capitolo della serie, partendo già dal presupposto che le missioni secondarie, secondo quanto promesso, saranno piene di significato e divertenti, ciò sembrerebbe valere anche per la storia principale. Se, infatti, bastavano due giorni di gioco per terminare ad esempio Mass Effect 3, ce ne vorranno altrettanti o quasi per Andromeda. Inoltre, poiché Andromeda non sarà l’inizio di una nuova trilogia, esso sarà influenzato dal finale di Mass Effect 3, tuttavia il discorso è più complesso: il gioco non terrà conto dell’ultimo finale precedente e per spiegare queste affermazioni che vanno in senso opposto, la risposta è stata semplicemente che esso sarà sì influenzato, ma non prenderà tutto quello che era il finale sviluppandolo, poiché questo non ha ancora raggiunto la galassia di Andromeda. Un’altra dichiarazione interessante riguarda il gioco piuttosto “amichevole” all’acquirente che potrebbe iniziare a giocare il suo primo Mass Effect con Andromeda poiché l’interesse è quello di rendere piacevole il primo approccio alla serie, senza dimenticare i fans di vecchia data.

Lascia un commento

Close