News

Crash Bandicoot Remaster potrebbe vedere la luce su altri dispositivi oltre PS4

La Insane Trilogy, tutta dedicata ai tre capitoli di Crash usciti originariamente su PSX, è sicuramente uno dei titoli più attesi dai vecchi fans e incuriosisce i nuovi mettendo in risalto il lavoro su una Remaster che a quanto sembra non ha fatto altro che migliorare proporzioni, colori e molto altro di un vecchio titolo sempre attuale. La trilogia di Crash era stata annunciata all’E3 dello scorso anno di Sony, ciò faceva supporre ad una esclusività del titolo. Tuttavia si trattava solo di una supposizione dei più, in quanto non era mai stato confermato da Activision o Sony. In questa settimana, l’account Twitter di Play Station Irlanda aveva confermato che il titolo fosse un’esclusiva PS4, rispondendo alla domanda di un fan. Successivamente lo stesso account si è detto entusiasta per l’eccitazione ed interesse mostrato da molti, traendo da questa premessa l’opportunità per dichiarare che la trilogia arriverà “prima” su PS4 e PS4 Pro. Non siamo in grado di dire su quali console possa o meno arrivare il gioco, ma probabilmente Activision vorrà evitare a tutti i costi di far passare inosservato un lavoro così dettagliato come quello mostrato su Crash e di conseguenza farlo uscire su molte (se non tutte) altre console, o forse anche PC. Restando fermi all’ultimo messaggio lasciato su Twitter, quello che potrebbe essere più certo è che sarà un’esclusiva momentanea PS4 e vedere la luce dopo qualche mese altrove.

Lascia un commento

Close