News

Vendita del Play Station VR vicina alle 915.000 unità

Per la prima volta Sony ha mostrato il numero di vendite del proprio hardware VR, rivelando che 915.000 unità sono state comprate fino al 19 febbraio. Se dovessero essere messi a confronto, Oculus Rift e HTC Vive hanno venduto meno della metà con rispettivamente 243.000 e 423.000 unità nello scorso anno. Sony ha lanciato il suo prodotto ad ottobre e aspetta una vendita di un milione di copie in sei mesi, ma lo scarse unità presenti, soprattutto in Giappone dove il prodotto spopola, rendono un po’ preoccupanti la possibilità di raggiungere tale obiettivo entro aprile. Inoltre, con l’uscita di Resident Evil 7, interamente giocabile da tale headset, si sono raddoppiate le possibilità di utilizzo. L’interesse mostrato e le potenzialità offerte potrebbero far ben sperare nella produzione di ulteriori software che diano grandi esperienze tutte dedicate al device o avere una possibilità di scelta della modalità di utilizzo.

Lascia un commento

Close