News

Le motivazioni dietro la scelta di rendere Metroid: Samus Returns esclusiva 3DS

Dopo la reazione positiva all’arrivo di Metroid: Samus Returns, molti fan sono lieti di vedere la cacciatrice più amata sulla piattaforma Nintendo tornare alla ribalta. Mentre il titolo di Nintendo 3DS ha raggiunto recensioni positive, molti si stanno ancora chiedendo perché il gioco è arrivato sul dispositivo portatile 3DS, più vecchio invece della nuova console Nintendo più significativamente potente. Il produttore di Samus Returns, Yoshio Sakamoto, si è espresso, in un’intervista, su questa decisione. il ragionamento che porta  Metroid: Samus riturns al 3DS, viene sostenuto dal fatto che la console portatile con il doppio schermo ha permesso allo sviluppatore di utilizzare meglio la mappa del gioco senza togliere l’esperienza. A seguito di questo progetto, partendo dalla doppia schermata, così come la tecnologia 3D abilitata all’interno dello schermo superiore, è arrivata la decisione di rivisitare l’impresa della generazione Game Boy così da far prevalere il 3DS piuttosto che Switch. Le parole di Sakamoto sono state queste: “uno dei temi che abbiamo scelto questa volta è stato l’utilizzo di visualizzazioni 3D e di un setup a doppio schermo. Infatti, ero interessato a creare un titolo Metroid che permettesse di visualizzare la mappa costantemente su una seconda schermata e di interagire con gli elementi dell’interfaccia utente toccandoli, già dal periodo del DS. Naturalmente, il 3DS ha reso possibile la visualizzazione 3D e l’hardware più potente consente un’esperienza di fedeltà più elevata: entrambi sono motivi per cui abbiamo ritenuto che questa sia la scelta giusta “. Dopo l’annuncio che Metroid Prime 4 era in realtà in fase di sviluppo per Nintendo Switch, ha senso che alcuni giocatori avrebbero classificato Samus Returns come una scelta strana (sebbene accolta) per 3DS. Tuttavia, il ragionamento di Sakamoto per questa decisione sembra molto razionale, almeno da un punto di vista di progettazione – e la base di installazione più grande della portatile 3DS è stata senza dubbio una prospettiva accattivante per i superiori anche a Nintendo.

Lascia un commento

Close