News

Autunno Caldo per i fumetti DC Comics

Autunno caldo, anzi, caldissimo in casa DC Comics. La notizia che ha scosso particolarmente gli appassionati dei fumetti supereroistici è stato il passaggio dalla Marvel alla DC di Brian Michael Bendis, uno dei più talentuosi scrittori degli ultimi anni che si è legato per molto tempo a venire con la società controllata da Warner Bros.

Bendis lavorava per Marvel su quattro collane molto importanti per la casa delle idee: InvincibleIron Man, Jessica Jones, Defenderse Spider-Man. In passato collaborò anche con DC Comics per Citizen Wayne, una breve storia ambientata nell’universo immaginifico di Batman e che fu pubblicata nel 2000 su Batman Chronicles #21. Mentre stiamo scrivendo questo articolo c’è l’assoluta riservatezza su quali testate BMB si occuperà nel prossimo futuro in casa DC ma siamo certi che nei primissimi mesi del 2018, o forse anche prima, saremo sicuramente informata sui piani in serbo del talentuoso scrittore.

Nell’attesa sicuramente gli appassionati DC possono già leggersi e gustare per il momento soltanto in versione originale USA,Mister Miracle, la nuova maxi-serie scritta da Tom King e che entra a buon diritto come uno dei migliori personaggi tra i Nuovi Dei. King, commentando il suo nuovo personaggio, mette in luce come sia nato dalle sue riflessioni sul mondo di oggi e di come spesso vorrebbe fuggire lontano dall’assurdità di tutto quello che sta accadendo sotto ogni punto di vista.

Autunno caldo per DC Comics anche per alcuni problemi inattesi e da gestire con molta cautela. E’ stato infatti sospeso dalla sua attività Eddie Berganza, lo storico editor della casa editrice. La ragione? Le accuse di molestie sessuali mosse a Berganza da tre donne, di cui due dipendenti proprio della DC Comics, comparse in un articolo di Buzzfeed.

DC Comics ha subito emesso un comunicato in merito per far presente come ci sia la massima cura da parte dell’azienda per migliorare gli standard qualitativi nel luogo di lavoro per tutti i suoi dipendenti.

Ovviamente DC Comics tiene in grandissima importanza l’immagine globale del marchio. Un marchio presente su tantissimi prodotti di grande successo: da quelli per i bambini fino ai prodotti della grande distribuzione e perfino di slot machine e giochi di casinò a tema DC e con protagonisti i personaggi più famosi: da Batman a Superman, passando per Wonder Woman, Green Lanterne Flash.

Le scorse settimane hanno visto l’uscita anche di Justice League, il nuovo lungometraggio cinematografico di Warner Bros che vuole detronizzare gli Avengers di casa Marvel / Disney come i supereroi più amati al botteghino daifan. La sfida è sicuramente tra titani e indubbiamente non si concluderà in breve tempo. Sia i supereroi della Justice League che gli Avengers in formazioni più o meno rinnovate continueranno ad occupare le sale cinematografiche per molti anni a venire con uscite già programmate fino alla fine del decennio ed oltre.

E dopo i grandi successi di Flash, Gotham, Arrow e Metropolis, DC Comics è pronta a portare sul piccolo schermo della TV una nuova serie che avrà per protagonisti i Titans, un gruppo di giovanissimi eroi.

Tags

Emanuele Cevoli

Amante di videogiochi e non solo, tutto quello che è informatico attira la sua attenzione, ma anche Anime e Manga non sono da meno. Sin da piccolo è abituato a giocare un po' di tutto, ma gli action-adventure la fanno da padrone.

Lascia un commento

Close