Dovuta all’uscita della Mega Man Legacy Collection 1 e 2 prevista per il 22 maggio su Nintendo Switch, noi di GameIndustry abbiamo recensito la versione per PS4 della Legacy Collection 1, affinché possiate avere un assaggio della futura versione per la neo console Nintendo.

Trailer del titolo:

 

 

Chi è Mega Man?

Mega Man Legacy Collection - Retro - NES

Versione americana di Mega Man per il NES

Nato nel 1987 da Capcom con il titolo originale “RockMan” – utilizzato ancora in oriente –  fu uno più famosi platform per il Nintendo Entertainment System.

La fama non fu dovuta solamente alla sua ottima grafica 8-bit ma anche alla sua difficoltà tramite boss fight molto impegnative seguite da stage presenti  minion a dir poco fastidiosi che portavano il giocatore ad un susseguirsi di morti.

Questa formula permise di arrivare fino al sesto capitolo per il NES – dove ricoprirà la prima Legacy Collection – per poi continuare con i capitoli successivi per SNES, Wii, Playstation 3, Xbox 360 raggiungendo il decimo capitolo  dove andrà a coprire la seconda Legacy Collection.

Durante le pubblicazioni dei capitoli principali uscirono molti spin-off tra i quali la famosa Serie “X”, questi capitoli non canon uscirono per qualsiasi tipo di console andando da quelli su console fissa ai portatili inoltre tali ricavi furono utilizzati per la produzione di un prodotto animato destinato ai bambini, rendendo l’omino blu la mascotte ufficiale di Capcom.

Primo avvio del gioco

Questo slideshow richiede JavaScript.

All’avvio del gioco ci verrà presentato un menu stile 8 bit con uno sfondo azzurro  -colore del nostro protagonista-  dove ci vengono mostrate le sezioni del gioco che andranno dal poter giocare ai nostri titoli al sentire le musiche provenienti dai giochi tramite “Lettore Musicale” ed il modificare i tasti come più ci aggrada.

Una aggiunta a questa collection è la sezione sfida che si baserà  nel completare gli stage nel minor tempo possibile ed in speciali condizioni che porteranno all’ottenimento di trofei, scelta rivelatasi ottima per chi cerca un po’ più di sfida specialmente fra i vecchi fan e gli hardcore gamers.

Vediamo i giochi disponibili

Questo slideshow richiede JavaScript.

All’opzioni giochi verremo portati ad un menù a dir poco retro  dove verranno mostrati i nostri 6 capitoli, ognuno rappresentato da una cover artwork proveniente dalle box-art giapponesi con il logo occidentale.

Ciascun capitolo avrà presente un database dove analizzare le informazioni dei nemici in modo da saper i punti deboli di ciascuno ed un museo dove si potranno osservare le artwork dei personaggi.

Una piccola chicca a dir poco interessante è la possibilità di cambiare il logo occidentale della cover artwork utilizzando la versione giapponese ovvero “Rockman” tramite la sezione opzioni.

Focalizziamoci sulla storia e sulle evoluzioni del nostro ometto blu

Mega Man Legacy Collection - Promo

Immagina promozionale del titolo

Il nostro protagonista “Rock” fu inizialmente un robot assistente sotto il servizio del Dottor Light, brillante scienziato che creo i primi robot con una mente artificiale.

Tuttavia  Light ebbe molti rivali tra il quali il Dr.Wily che, invidioso delle sue creazioni decise di rubare i suoi robot tranne Rock riprogrammandoli affinché obbedissero a lui e iniziando una guerra per la conquista del mondo.

Rock grazie al forte senso di giustizia chiese al suo creatore di trasformarlo in un robot da combattimento in modo da poter fermare il malvagio Dr.Wily .

Le storie di questi sei capitoli hanno una storia molto breve e molto ciclica dove ci sarà sempre il ritorno di un cattivo (in questo caso il Dr.Wily , escluso il quarto ed il sesto capitolo) e bisognerà sconfiggere gli 8 boss di ogni stage arrivando al boss finale.

la trama non lascia molto a desiderare, ma per i suoitempi era nella norma contando il fatto che MegaMan fa del gameplay il suo punto di forza.

Sebbene tutti i capitoli sono originali e divertenti bisogna evidenziare quelli che hanno portato un cambiamento reale al gameplay come:

  • Mega Man 2: rispetto al primo capitolo aggiunse altri 2 boss standardizzando questo numero per ogni capitolo, furono messe mappe più vivaci che andavano dal mare fino al cielo ed aggiunsero la modalità normale e difficile.
  • Mega Man 3: aggiunse la scivolata ,ottima per schivare gli attacchi degli avversari rendendo il titolo più action.
  • Mega Man 4: introdusse il nuovo Mega Buster che permise di caricare i colpi in modo da poter far più danno ai nemici.
  • Mega Man 6: porto due nuove forme del nostro omino blu chiamate Jet Mega Man e Power Mega Man derivanti dalla fusione con il proprio cane robot Rush.

Iniziamo la partita!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Prima di iniziare bisognerà ricordarsi dei testi specialmente il come si spara dato che sono presenti due modalità di fuoco.

Comandi:

  • X per saltare
  • Quadrato per il fuoco
  • L1 per mettere in pausa il gioco
  • Options per avviare il gioco
  • Triangolo per il fuoco automatico utilizzato per sparare velocemente 3 colpi insieme
  • Touch pad per il menu opzioni

Dopo aver scelto il nostro capitolo verrà spiegata la storia portandoci alla schermata di gioco dove possiamo iniziare la partita scegliendo tra i nostri 8 boss (6 nel primo capitolo) di cui ognuno con una particolare abilità e stage oppure inserire una password per sbloccare dei trucchi.

Una delle caratteristiche più importanti è che il nostro eroe sconfiggendo un boss otterrà le sue abilità utilizzabile in qualsiasi momento.

Ogni stage è singolare non solo per i nemici all’interno, ma anche per le piattaforme mobili differenti che testeranno non solo le tue abilità tattiche  ma anche i tuoi riflessi.

Grafica e Sonoro

Mega Man Legacy Collection - opzioni gioco

Opzioni del gioco

Essendo la grafica in 8-bit non è stato difficile upscalare la risoluzione in 1080p60 su PS4, i colori e le animazioni sono rimasti fedeli alle opere originali, forse fin troppo.

Sempre dal menu delle opzioni possiamo modificare le impostazioni dello schermo lasciandolo originale (risoluzione della versione NES), completo (coperto da due bordi mostranti l’artwork del gioco) ed il widescreen che va a coprire interamente lo schermo.

Avendo fatto un buon lavoro con la grafica, non poteva non mancare il comparto sonoro che trasmetterà un audio totalmente pulito. La musica fin dalle prime versioni era originale e orecchiabile, se non uno dei punti forti del gioco, che calzava a pennello con le fasi di gioco dando al giocatore un senso di “azione” .

Fin troppo fedele al videogioco

Mega Man Collection - 3 - Stage

Stage presente in Mega Man III

Un’arma a doppio taglio del gioco è la fin troppa fedeltà, i programmatori hanno importato il gioco completo dalla versione NES  in cui erano presenti cali di frame ed alcune rare compenetrazioni dei nemici nelle immagini di background, perciò in alcuni stage questi motivi potrebbero causare un gameover da parte del giocatore.

Nonostante sembri uno svantaggio questa scelta può essere comoda in molti casi, come per esempio nello stage 2 del primo capitolo dove i nemici saranno fin troppo veloci e un calo di framerate potrebbe essere utile.

Purtroppo, i programmatori non hanno aggiunto una opzione che togliesse questi cali voluti, pertanto, un utente nuovo che vorrà provare la saga sarà inizialmente disorientato. Potrebbe fare piacere ai puristi della saga, vista la riproduzione coerente con l’originale.

Conclusioni finali della Mega Man Legacy Collection

Nonostante questa fedeltà che a molti potrebbe non piacere questa Collection ci riporta questi vecchi capitoli fedeli con un gameplay ottimo e delle musiche a dir poco ottime  e con qualche chicca come il databaseil museo e la modalità sfida per i più tenaci.

Il prezzo di 14.99 EUR è decisamente corretto per 6 titoli che hanno fatto la storia dei platform, accessibile sia per neofiti che vecchi fan della saga.

Al momento il titolo è presente per:

PC: 14.99 EUR

PS4: 14.99 EUR Digitale / 31.00 EUR Fisico

Xbox One: 14.99 EUR Digitale /  48.87 EUR Fisico

3DS: 14.99 EUR

Nintendo Switch: Uscita 22 Maggio 2018

Mega Man Legacy Collection
Ottimo porting ma... Grafica riadattata perfettamenteMusica riportata con un'alta qualitàNuova modalità sfida Raccolta di Artwork e Informazioni per ogni capitolo
la scelta del calo dei frame non potrebbe piacere a tutti
9Voto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: