News

Unexplored Unlocked Edition in via di rilascio il 9 Agosto su Switch, PS4 e Xbox One

Unexplored Unlocked Edition, sviluppato da Ludomotion e pubblicato da Digeratic è in rotta di lancio per il 9 Agosto su Switch, PS4 e Xbox One.

Unexplored Unlocked Edition
Uno screenshot di Unexplored Unlocked Edition

Unexplored Unlocked Edition in uscita il 9 Agosto su Switch, PS4 e Xbox One

 

La versione Switch di Unexplored Unlocked Edition sarà disponibile per il preordine attraverso il Nintendo e-Shop con un 10% di sconto in omaggio dal 25 Luglio in Europa e dal 30 dello stesso mese in America.

Il publisher Digerati ha rilasciato qualche dettaglio in più sul titolo prossimo all’uscita:

Il gioco si svolgerà come il più classico dei rogue-like ma presentando un gameplay action. Incentrato sul combattimento ravvicinato, richiederà al giocatore di scendere nel “Dungeon of Doom”, creato proceduralmente.

Il giocatore potrà scegliere una classe a scelta tra le sette disponibili, per rubare l’Amuleto di Yendor sconfiggendo il temibile drago a sua protezione.

Ogni stanza sarà imbandita con puzzle anch’essi generati casualmente, sempre più complicati da risolvere man mano che si andrà in profondità.

Questa edizione comprenderà tutti e 3 i DLC precedentemente rilasciati, ovvero Mythril Run, Ripley Run e The Dark Ritual, che aggiungono all’offerta di gioco standard tre dungeon esplorabili ogniuno con i suoi misteri e segreti da scoprire.

Qui di seguito l’ultimo trailer rilasciato dal team di sviluppo:

 

Volete rimanere aggiornati su questo e altri titoli? Registratevi sul nostro canale notizie di Telegram per poter rimanere sempre sulla cresta dell’onda per quanto riguarda anime, film, videogiochi e tanto altro!

Fonte: Gematsu

 

Tags

Bianca Fiore

Appassionata di videogiochi sin dalla tenera età di 4 anni grazie alla primissima Playstation, ha coltivato la sua passione fino ad oggi, utilizzando sempre e comunque fertilizzante di alta qualità: Final Fantasy, Kingdom Hearts, The Legend of Zelda, Metal Gear e chi più ne ha più ne metta. Adesso è un albero secolare al pari del Great Deku Tree, alcuni dicono che abbia pure coscienza propria e sappia parlare la nostra lingua.

Lascia un commento

Close