Analizziamo il sedicesimo episodio di Steins;Gate 0, adattamento animato dell’omonima Visual Novel. Volete un analisi di tipo diverso? Date un’occhiata a quelle scritte dai nostri amici di Open The Steins;Gate Italia.

Quanto riportato include alcuni spoiler sulla puntata, vi consigliamo quindi di leggere solo dopo la visione di quest’ultima.

Sinossi sedicesimo episodio di Steins;Gate 0

La puntata inizia con quanto lasciato in sospeso la scorsa settimana, la ricostruzione del microonde! Suzuha, Maho e Daru lavorano di nascosto al progetto per non destare l’attenzione di Okabe, ed evitare la sua ira funesta. Intanto quest’ultimo è alle prese con la vita di tutti i giorni all’università, oramai alienato dalla vita del laboratorio e dalle sue vecchie abitudini.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Okabe

Nonostante il discorso con Mayuri, Okabe dimostra di essere convinto del suo nuovo stile di vita e non vuole ritornare sui suoi passi. Ritornando in laboratorio, scopre dopo qualche scena il piano di Maho e amici, ! Proprio in questo frangente, Okabe biasima Maho in maniera molto pesante e Daru gli dà un pugno in faccia per riportarlo ai sensi. Nessuno era al corrente che Mayuri fosse dietro alla porta ad origliare tutta la conversazione…

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Mayuri origlia

Mayuri apprende la triste realtà: Okabe ha sacrificato il suo amore, Kurisu, per lei

L’episodio si avvia verso un dialogo fra Maho ed Okabe, finalizzato a convincere il nostro ex scienziato pazzo a raggiungere il tanto ambito Steins Gate. In realtà, esiste una soluzione, una realtà in cui tutto viene risolto, ma che appare ancora molto lontana.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Maho

A chiudere il tutto una scena finale con Okabe e Mayuri, che contemplano il cielo stellato con il volto rigato da lacrime, sarà questa la scelta migliore? Davvero non vale la pena cambiare nulla?

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Tanabata

Vega ed Altair con la Via Lattea

 

La paura di essere se stessi

Uno dei nuclei tematici di Steins;Gate 0 è proprio il terrore di Okabe di ritornare al vecchio stile di vita a cui era solito in Steins;Gate. Se prima poteva permettersi di interpretare i panni di Hououin Kyoma, adesso teme invece di rievocare tali ricordi o scelte.

 

Molto importante il dialogo con Mayuri, che afferma di non essere più la sua Orihime, figura mitologica che vedremo fra poco. Nella prima serie Okabe si comportava in maniera spontanea e naturale, senza porsi alcun tipo di costrizione, comportamento che in seguito ha portato agli eventi di Steins;Gate 0. Non a caso, l’orgoglio e la voglia di sfidare Dio sono un motivo ricorrente in Steins;Gate, come ricordato a Maho dallo stesso Okabe.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Mayuri

Dietro quel finto sorriso si cela ben altro…

Ma sarà davvero obbligatorio sottomettersi alla mano invisibile del Creatore? Non esiste un angolo di spazio e tempo isolato e inviolato da questa strana legge della causalità? Per Okabe no. Ha rifiutato se stesso dopo la morte di Kurisu, alterando anche il suo rapporto di amicizia profonda con Mayuri, che invece preferisce il vecchio lui.

Questo sentimento contrastante tra desiderio di agire, ma allo stesso tempo di mantenere l’ordine sono alla base del dilemma di Okabe. Solo la figura di Hououin Kyoma può risolvere questo problema, anche se è oramai un vago ricordo di un passato remoto.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - time leap machine (microonde)

La volontà di soggiogare la natura, la superbia di sfidare Dio

La risoluzione di Daru

Alla inerzia distruttiva di Okabe si contrappone la vigorosa forza di volontà di Daru, che vuole aiutare a tutti i costi non solo Suzuha, ma tutti. La possibilità di ritornare indietro nel tempo costituisce una garanzia nel caso qualcosa vada storto, per prevenire situazioni irreversibili. Il pugno dato ad Okabe rappresenta anche la dura realtà che si trovano ad affrontare i nostri eroi, abbastanza dura e violenta.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - pugno di Daru

In realtà, raggiungere lo Steins Gate è possibile, proprio come trovare l’incognita in una equazione, citando Maho. Sta a loro trovare come e quando, ma non tutto è perduto. Certamente Daru in Steins,Gate 0 presenta un ruolo ancora più rilevante e imponente, come testimoniato dal suo rapporto con Suzuha e Yuki, che ha avuto uno spazio maggiore.

Ma non solo qui, anche su Robotics;Notes DaSH Daru ricoprirà un ruolo molto importante! Per i più attenti anche in altre serie si parla di Daru, come nelle visual novel di Chaos;Head e Chaos;Child!

Una questione in sospeso…(2)

Come accennato nella scorsa analisi, Kagari rimane ancora una questione spinosa. Viene accennato durante questo sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 che è in zona, ma non sappiamo di preciso dove. La segnalazione sembrerebbe arrivare proprio da Moeka, che come sicuramente ricorderete era stata incaricata di cercare indizi.

Orihime e Hikoboshi, Vega e Altair: oltre la leggenda

Durante il Tanabata, festa tradizionale giapponese, si celebra il ricongiungimento tra le divinità Orihime e Hikoboshi, cioè le due stelle Vega e Altair. Stando alla leggenda, i due amanti si possono incontrare una sola volta all’anno, attraversando la Via Lattea. In realtà la leggenda ha origine cinese, fu portata successivamente in Giappone con qualche variante.

In questo caso Orihime (Vega) sarebbe Mayuri, la sua controparte maschile sarebbe ovviamente Okabe. I due come visibile dalla prima serie hanno sempre lottato per ricongiungersi, basti pensare a tutti gli avvenimenti della prima serie ed alle costanti morti di Mayuri.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - flashback

Un flashback a Steins;Gate ci ricorda il triste passato

Proprio questo legame che unisce i due rende la storia ancora più drammatica, ma Okabe è ancora l’Hikoboshi di una volta?

Un’occhiata al lato tecnico

Questo episodio si supera per certi aspetti, specialmente per i frangenti finali in cui possiamo contemplare un suggestivo cielo stellato. La pioggia della prima parte dell’episodio continua con le lacrime di Mayuri ed Okabe, presenti invece alla fine di questa magnifica puntata come conclusione.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Maho specchio d'acqua

Molto interessante anche i giochi con gli specchi d’acqua, confermando come in questo episodio si faccia molta attenzione all’uso dell’acqua.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - città e specchio d'acqua

Ennesimo uso della città per trasmettere stati d’animo

Coerenza con l’opera originale

Sebbene quanto visto sia originale, la piega presa rispecchia in buona parte la meta finale proposta dall’opera originale. Abbiamo già una vaga idea di come potrebbero adattare i vari finali mancanti per farli convergere in uno solo, considerando anche che mancano abbastanza episodi alla fine.

sedicesimo episodio di Steins;Gate 0 - Mayuri piange

Una delle scene più toccanti della serie

Una scelta che abbiamo gradito particolarmente è il focus continuo con il passato e la scorsa serie, elemento che sembra ovvio, ma ha un suo sapore diverso rispetto a quanto visto nella visual novel originale. La già più volte elogiata scena finale con Mayuri rappresenta una di queste aggiunte che più si addicono ad un adattamento animato!

To be continued…

Vega e Altair riusciranno ad attraversare la Via Lattea? Cosa ne è stato di Kagari? Suzuha riuscirà a prevenire la Terza Guerra Mondiale? Questo e molto altro nel prossimo episodio!

E voi cosa ne pensate del sedicesimo episodio di Steins;Gate 0? Ricordiamo che è da poco in vendita su Steam la Visual Novel originale, già sbarcata su Sony nel 2016. Ne consigliamo caldamente l’acquisto e la recensiremo non appena possibile!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: