ArticoliFeatured

Dragon Quest XI – Come sfruttare al meglio le abilità del party

Dragon Quest è una serie di videogiochi RPG nata nel 1985 dalla mente di Yūji Horii in collaborazione con il suo studio, Armor Project.

Considerata ad oggi come una delle più importanti serie JRPG di tutti i tempi, inizialmente veniva chiamata con il nome di Dragon Warrior in Nord America fino al 2005, anno in cui ne venne riconosciuto il nome originale globalmente.

La serie Dragon Quest vanta ad oggi un incredibile traguardo culturale per il popolo giapponese, essendo considerata un patrimonio nazionale, argomento continuo e icona immortale.

Oggi con Dragon Quest XI ripartiamo da una nuova avventura nel regno di Erdrea e con un nuovo gruppo di eroi, pronti come sempre a farsi valere per sconfiggere il male.

Avete difficoltà nell’avanzamento oppure serve qualche suggerimento per buildare i vostri personaggi? Nessun problema! Abbiamo qui ciò che fa al caso vostro.

Dragon Quest XI Recensione
Il logo del nuovo Dragon Quest XI

In Dragon Quest XI è quanto mai necessario affinare le competenze di ogni membro della nostra squadra con i dovuti parametri, le giuste abilità e la corretta sinergia.

Ogni personaggio rispecchia ognuno di questi elementi, e vi diremo la nostra su come sfruttare al meglio le capacità di ognuno dei nostri compagni!

L’Eroe

Partiamo subito con il personaggio principale, nonché il nostro Lucente senza nome.

Il Lucente, essendo il protagonista e personaggio iniziale, ha la possibilità di essere sfruttato sia come attaccante puro che come attaccante di supporto.

Dragon Quest 11 build party
L’artwork realizzato per il nostro Lucente

Partiamo subito dicendo che il settaggio iniziale propostoci di usare spada e scudo assieme si rivela il migliore in termini di varietà delle abilità e ci offre la possibilità di infliggere un buon numero di danni.

I danni che l’eroe potrà fare saranno sicuramente maggiori con uno Spadone, ma una volta raggiunte le fasi finali del gioco sarà difficile poter confrontarci con i nemici basandoci solo sul danno fisico, e le abilità delle Spade Leggere risulteranno molto più versatili.

Spade Leggere

  • Spaccametallo: Utilissima per ottenere facilmente Punti Esperienza poiché in grado di colpire con piena garanzia i mostri metallici, acquisibile in brevi tempi.
  • Colpo Miracoloso: Abilità di spada in grado di infliggere un buon danno e contemporaneamente curare l’eroe, utile per giocare d’astuzia o semplicemente per non rimanere mai scoperto.
  • Colpo del Falco: Questo violento colpo di spada infligge ottimi danni, e si rivela molto utile nelle prime fasi di gioco.
  • Mega Fendente & Giga Fendente: Queste due abilità saranno rispettivamente le ultime imparate per questa categoria, infliggendo ingenti danni ad un gruppo di nemici; Gigafendente è la più potente tra le due, risultando una delle migliori abilità del lucente.

Le abilità delle Spade Leggere sono davvero molte e variegate, risultando perfette per supportare il gruppo e donare ottima resistenza al proprio personaggio.

Spadone

  • Artigli Gelidi: Attacco ad area dai buoni danni in grado di infliggere gelo ai nemici.
  • Lama Furiosa: Questo attacco violentissimo causerà ingenti danni ad un singolo nemico, risultando una delle abilità più utili in termini di danni.

Lo spadone è comunque un’ottima arma, e nelle prime fasi di gioco è tranquillamente utilizzabile senza correre rischio alcuno, in quanto è in grado di facilitarci molto il lavoro in caso decidessimo unicamente di puntare all’offesa.

Lucente

  • Zap: Ottimo incantesimo per le fasi iniziali di gioco, in grado di colpire più nemici con danni da fulmine.
  • Momento Pimpante: Abilità essenziale per moltissimi usi, permette di diventare immediatamente pimpanti e garantirci eventuali abilità di gruppo.

Le abilità del lucente sono molto utili per potenziare i parametri base del nostro eroe, ma le poche abilità potenti che questo ramo offre sono davvero utili, e andrebbero prese in considerazione.

 

Erik

Erik è un personaggio dalle eccellenti doti offensive e dotato di ottima velocità, che lo rendono perfetto per avere priorità nei movimenti e infliggere grossi danni di vario tipo ai nemici.

Dragon Quest 11 build party
Il personaggio di Erik e il suo artwork

Questo personaggio avrà la possibilità di combattere con Pugnali, Boomerang e Spade Leggere; per le prime ore di gioco non ci saranno problemi ad assegnare una qualsiasi tra queste categorie, ma le spade leggere saranno decisamente superflue per un personaggio del genere.

Erik scatena il suo pieno potenziale con i Pugnali, che gli permettono di sfoggiare attacchi dalle alte aspettative di danno e numerose possibilità di infliggere anomalie di stato come veleno, paralisi e sonno.

Vi mostreremo dunque le nostre abilità preferite per la sezione dei Pugnali per la sezione Astuzia, dedicata alle sue competenze da ladro, con anche un piccolo riferimento ai boomerang.

Pugnali

  • Posa Soporifera&Morso del Cobra: Ottime abilità di status, in quanto una ha probabilità di addormentare mentre la seconda di avvelenare i nemici.
  • Colpo di Thanatos&Lama ipnotica: Abilità che infliggono un danno moltiplicato per sei in caso il nemico fosse avvelenato o paralizzato per la prima oppure addormentato o confuso per la seconda; ottima combinazione per infliggere status e in seguito ingenti danni.
  • Coltellacci: Questa abilità aumenta le proprie probabilità di infliggere status negativi impugnando dei pugnali.
  • Ambidestro: Abilità che non appena sbloccata rivela il vero potenziale di Erik, permettendogli di impugnare non uno ma due pugnali, per un danno ancora maggiore.

Questa tipologia di arma si rivela la migliore per Erik, permettendogli di indebolire molto i nemici tramite anomalie di stato e permettendogli di infliggere ingenti danni con diversi tipi di abilità.

Boomerang

  • Metallicker: Abilità molto comoda ad inizio gioco, in quanto permette di colpire con assoluta garanzia i nemici metallici.

I Boomerang risulteranno poco utili nelle fasi finali di gioco, risultando comodi quando si vuole colpire un maggior numero di nemici alla volta rinunciando ai grandi danni di cui Erik è capace.

Astuzia

  • Manolesta: Evoluzione di Tocco del Ladro, abilità che permette con ancor maggiore probabilità di rubare un oggetto da un mostro; spesso molto utile contro determinate creature.
  • Divisione: Abilità spettacolare nonché essenziale, in quanto permette di creare due cloni triplicando il danno inferto dagli attacchi.
  • Pié Veloce: Aumenta la possibilità di schivare gli attacchi nemici.
  • Criticissimus: Utile in moltissime situazioni, in quanto permette di sferrare un colpo che al 100% risulterà in un critico; abilità essenziale contro i nemici metallici più sfuggenti.

Astuzia regala a Erik delle abilità incredibili, che lo aiuteranno a rendersi sfuggente e letale come ogni ladro che si rispetti.

 

Veronica

Dragon Quest 11 build party
Artwork del personaggio di Veronica

Veronica è una maga dalle eccelse doti magiche offensive, che le permettono di lanciare incantesimi devastanti senza farsi mancare la possibilità controllare il campo di battaglia attraverso potenziamenti verso sé stessa e indebolimenti per i propri nemici.

Come ogni potente stregone che si rispetti l’arma che più le calza è una Grande Bacchetta, risultando decisamente l’unica via per rendere Veronica competente ed efficace a pieno potere.

Saranno anche a disposizione Fruste e Incanto, altre due categorie delle quali solo una si rivelerà essenziale, Incanto; questa abilità sarà l’unica che farà davvero la differenza, in quanto le abilità che offre una Grande Bacchetta sono poco specifiche e servono perlopiù ad agevolare il lavoro a Veronica.

Incanto

  • Aura Mostruosa&Rabbia Controllata: Due abilità veramente utili per Veronica, in quanto se la prima permette di ridurre la resistenza dei nemici agli incantesimi offensivi, la seconda aiuta invece a rendere più potenti i propri: non avete bisogno del nostro aiuto per fare due più due!
  • Resistenze agli elementi: Vi sarà la possibilità di aumentare ognuna delle resistenze di Veronica a tutti i quattro elementi rispettivamente del 20% ciascuno tramite quattro abilità dedicate, che si dimostreranno davvero solide per rendere il personaggio meno fragile.
  • Antincanto: Questo utile incantesimo ha una buona probabilità di negarne l’uso ad un nemico per un determinato lasso di tempo.

Incanto va quanto prima coltivata e potenziata come priorità, in quanto Veronica ha la fortuna di poter ripiegare quasi solamente sulla grande vastità di incantesimi che impara livellando.

 

Serena

Serena è la controparte magica di Veronica, esperta nel controllo dei nemici con la sua musica e con le sue potenti cure.

 

Dragon Quest 11 build party
Artwork del personaggio Serena

Utilizzare questo personaggio principalmente come supporto grazie alla musica della sua Arpa è un totale spreco, essendo lei la curatrice più competente di tutto il team e finendo sempre a ripiegarne ufficialmente la posizione.

Serena è quindi vista usare prevalentemente le Bacchette, andando a poter occasionalmente sfruttare le sue doti da lanciere o della sua musica.

 

Bacchette

  • Grazie della Dea: Utilissimo incantesimo imparabile verso metà gioco, in grado di riportare in vita con piena garanzia un proprio alleato.
  • Restituzione Divina: Incantesimo che permette di infondere dei raggi di luce che andranno a danneggiare i nemici con energia curativa per Serena, permettendoci di danneggiare e rigenerare i nostri HP al tempo stesso.

Le Bacchette sono il settaggio migliore per Serena, che nel ruolo di Healer sarà fantastica.

 

Arpa

  • Gli Inni: Tramite l’Arpa di Serena è possibile imparare qualche incantesimo utile, tra cui gli Inni. Ognuno di questi inni diminuisce i danni elementali che il party subisce, rivelandosi molto utile per fronteggiare nemici la cui magia è l’arma principale.

L’Arpa non è male ai livelli iniziali, ma il suo uso è davvero sporadico e poco funzionale.

 

Sylvando

Sylvando è un personaggio in grado di rivelarsi utile per molteplici scopi, essendo in grado di infliggere ottimi danni, dare anomalie di status, curare il gruppo e ammaliare i nemici.

Dragon Quest 11 build party
Artwork realizzato per Sylvando

Per come la vediamo noi, l’arma migliore per Sylvando è il Pugnale, utilizzando lo stesso settaggio di Erik.

Ciò che dunque manca all’appello sono le due abilità Flessibilità e in particolar modo Spettacolarità, che sono davvero essenziali per sfruttare al meglio le doti di questo stravagante personaggio.

 

Flessibilità

  • Freddura Fatale: Può far riprendere un membro del gruppo da sonno, paralisi, confusione e infatuazione.

Flessibilità offre poche abilità utili ma tante agevolazioni comode per il personaggio, che ha assolutamente bisogno di investire punti in questa categoria per poter raggiungere i primi slot di Spettacolarità.

 

Spettacolarità

  • Danza Rinvigorente: Questa abilità è un vero e proprio salvavita per le prime fasi di gioco, permettendo al party di recuperare almeno 70 PV ciascuno.
  • Amore Pericoloso: Danni elevati ad un singolo nemico, per dimostrare quanto forte possa essere il potere dell’amore.

Spettacolarità offre un range di abilità di tutto rispetto, che si racchiude in poche abilità che sono tuttavia quasi vitali e molte altre che sono perlopiù occasionali.

 

Rab

Un grazioso vecchino decisamente da non sottovalutare, che tramite la via dell’illuminazione padroneggerà le arti marziali e magiche con gran destro, tra magie offensive e curative.

Dragon Quest 11 build party
L’artwork dedicato a Rab

Rab così come Veronica è decisamente utile con una Grande Bacchetta, risultando in grado di ricoprire tranquillamente il ruolo di Healer e di supporter magico offensivo.

La diramazione dell’Illuminazione è l’unica che tratteremo, in quanto le Grandi Bacchette hanno lo stesso settaggio di riferimento di Veronica ma con l’aggiunta del fatto che Rab imparerà anche moltissimi incantesimi curativi.

Illuminazione

  • Pioggia dei Giusti: Ottimo incantesimo iniziale, in grado di donare abilità di rigenerazione dei PV al party per qualche turno di circa 20 punti a turno.
  • Rimedio del Saggio: Questa fantastica abilità permette una volta attivata di potenziare tutti gli incantesimi di Rab, parlando dunque di offensivi, difensivi e curativi.
  • Empatex: L’elenco dei salvavita si amplia con un’incantesimo che trasferisce parte dei propri PM ad un membro del party, permettendo di uscire da situazioni scomode dove abbiamo bisogno di lanciare incantesimi ma non abbiamo le risorse per farlo.

Illuminazione è una diramazione davvero eccellente, permettendo a Rab di fare il suo lavoro egregiamente e di poter occasionalmente salvare il team da situazioni davvero scomode.

 

Jade

Jade è una nobildonna abilissima nel combattimento corpo a corpo e in grado di rivelarsi un personaggio pieno di risorse in quanto ad attacchi offensivi.

Dragon Quest 11 build party
L’artwork realizzato per Jade

Jade è in grado di essere estremamente utile nel party, disponendo di un’ottima dose di PV e buone difese, ma scarseggiando molto in PM.

Per quanto riguarda le armi, possiamo utilizzare le Lance e gli Artigli, ma quello che davvero fa risplendere questo personaggio è una buona Lancia, che andremo ad approfondire assieme al ramo delle Mani Nude.

Lancia

  • Colpo Fulminante: Questo colpo è in grado di infliggere un buon danno con anche una possibilità aumentata di critico.
  • Colpo Multiplo: Questa abilità è davvero eccellente, in quanto è in grado di infliggere ad un gruppo casuale di nemici 4 potenti colpi, rivelandosi molto utile quando fronteggeremo un singolo nemico che subirà tutti e quattro i colpi.

La Lancia è senza dubbio l’arma migliore per Jade, surclassando l’utilizzo degli artigli.

Mani Nude

  • Luna Crescente: Questo colpo è in grado di infliggere un ottimo danno, che se indirizzato contro un nemico volante sarà ancora maggiore.
  • Luna Miracolosa: Un attacco utilissimo che permette di sferrare ben 5 colpi in grado anche di curare parte dei nostri PV; ricordiamoci inoltre che maggiori colpi possiamo sferrare, più facile sarà sconfiggere i nemici metallici!

Mani Nude offre moltissime abilità utili e potenziamenti alle statistiche base di Jade, consigliamo dunque di spendere molti punti in questo ramo.

 

Cosa ne pensate, proverete a seguire le nostre indicazioni? Fatecelo sapere nei commenti!

Volete rimanere aggiornati su questo gioco e altri titoli? Registratevi sul nostro canale notizie su Telegram per potere rimanere sempre sulla cresta dell’onda per quanto riguarda anime, videogiochi, film e tanto altro!

Tags
Vedi altro

Nicholas Adrati

Nicholas, ragazzo appassionato di Game Design e sonoro. Comincia il suo viaggio con Super Mario Bros 1 per Gameboy Advance, e da quel momento sta ancora marciando! Probabilmente sta ancora lodando Keiichi Okabe..

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close