NewsPersona 5

Sega condivide i dati di vendita delle sue IP

SEGA ha rilasciato il resoconto aggiornato delle vendite dei suoi principali giochi di maggior successo, fra cui le serie di Football Manager, Persona e Yakuza.

Sega rilascia un resoconto delle vendite da capogiro per le sue principali IP!

sega resoconto vendite ip
SEGA pubblica un resoconto delle vendite delle sue proprietà, tra cui Persona

SEGA ha reso pubblico il resoconto aggiornato delle vendite per le sue principali IP, nel suo ultimo report integrato.

Di seguito le proprietà intellettuali acquisite:

Serie Megami Tensei (dal 1987) – Circa. 12,4 milioni (unità / download) (totale tra fisico e digitale) su 30 edizioni totali
Serie Persona (dal 1996) – Circa. 9,3 milioni (unità / download) (totale tra fisico e digitale) in 15 edizioni totali
Serie Etrian Odyssey (dal 2007) Circa. 1,9 milioni (unità / download) (totale tra fisico e digitale) su 10 edizioni totali
Serie Total War (dal 2000) – Circa. 22 milioni (unità / download * ³) (totale tra fisico e digitale)
Serie Football Manager (dal 2005) – Circa. 18,1 milioni (unità / download) (totale tra fisico e digitale)

Proprietà intellettuali interne:

Serie Sonic the Hedgehog (dal 1991) – Circa. 800 milioni (unità / download * ³) (totale tra fisico e digitale)
Serie Puyo Puyo (dal 1991 * ¹) – Circa. 27 milioni (unità / download * ³ / ID) (totale tra fisico e digitale * ³, totale ID AM registrato (totale per registrazioni dopo l’acquisizione IP))
Serie Yakuza (dal 2005) – Circa. 11 milioni (unità / download) (totale tra fisico e digitale) in 92 edizioni totali
Serie Aladdin (dal 1989) – Circa. 570.000 (macchine pachislot e pachinko e macchine da divertimento totali) in 14 edizioni totali
Serie Beast King (dal 2001) – Circa. 490.000 (macchine pachislot e pachinko e macchine da divertimento totali) in 15 edizioni totali
Serie Phantasy Star (dal 1987) – Circa. cinque milioni ID * ² (totale cumulativo per ID registrati)
Serie Chain Chronicle (dal 2013) – Circa. 15 milioni (download * ³) (pacchettizzati e digitali * ³ totali) su tre edizioni totali

* 1 Sega Corporation ha acquisito i diritti nel 1998. I dati relativi alle vendite unitarie cumulative sono i totali per i titoli venduti da SEGA dopo l’acquisizione dei diritti.
* 2 Totale per Phantasy Star Online 2
* 3 Inclusi download di titoli gratuiti

Proprietà autorizzate da terze parti:

Sega feat. Serie Hatsune Miku Project (dal 2009) – Circa. sei milioni di unità (totale impacchettato e digitale) in 61 edizioni totali
Serie Hokuto no Ken (dal 2002) – Circa. 2,74 milioni di unità (macchine pachislot e pachinko e macchine da divertimento totali) su 33 edizioni totali
Serie Souten no Ken (dal 2009) – Circa. 440.000 unità (macchine pachislot e pachinko in totale) in nove edizioni totali

Sono numeri importanti, vero? Inoltre, nel rapporto pubblicizzato, Sega parla del rafforzamento della collaborazione tra i suoi team di sviluppo Giapponesi con i suoi team di localizzazione esteri. L’obiettivo di questi tim è quello di  rilasciare simultaneamente i suoi giochi in tutto il mondo, come parte dell’iniziativa Road to 2020. 

Le vivaci vendite all’estero sono motivate dal fatto che il gioco venga localizzato nella lingua di ciascun Paese e Regione. Ad esempio, Persona 5 è stata tradotto in tre lingue (inglese, cinese tradizionale e Hangul). Non importa se un gioco è popolare in Giappone, è improbabile che conquisti i fan di tutto il mondo se la localizzazione è assente o inaccurata. Durante la fase di sviluppo del prodotto, inoltre, il contenuto del gioco viene condiviso simultaneamente a tutti i team, per una più rapida localizzazione del gioco.

Inoltre, è emerso che New Sakura Wars potrebbe non essere l’unica IP inattiva che Sega sta riportando. Nel 2018 infatti è stato ripubblicato Shenmue I & II, un revival di Shenmue, che ha debuttato nel 1999, e Shenmue II. Questo titolo è stato il culmine della cooperazione tra gli studi con Sega Europe Ltd. Oltre alle re-releases, Sega sta inoltre lavorando a giochi completamente nuovi usando l’IP inattiva come New Sakura Wars (titolo provvisorio), che è stato annunciato nell’aprile 2018.

Fonte: Gematsu

Se volete darci suggerimenti, o scambiare opinioni su videogiochi, anime, serie tv e tanto altro, potete unirvi alla nostra community oppure registrarvi sul canale notizie di Telegram, per essere sempre sulla cresta dell’onda!

Tags
Vedi altro

Giulia Panoga

Cresciuta a pane e videogiochi dal fratello maggiore, ama particolarmente le avventure grafiche vecchio stile. Fa finta di studiare e lavora a causa di forza maggiore; nel tempo libero ama dedicarsi a Netflix e a far piazza pulita di zombies.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close