Guide & Soluzioni

Warframe – Guida sulle Mod e sul potenziamento

Diamo un'occhiata alle mod su Warframe

Buongiorno a tutti e benvenuti alla terza parte della guida di Warframe per nuovi giocatori.

In questa guida spiegheremo uno dei lati più complessi e contemporaneamente fondamentali del gioco, ovvero l’installazione e la gestione delle mod.

Le mod, infatti, per quanto warframe e armi siano importanti, sono ciò che differenzia realmente un novizio da un giocatore veterano. O, in altre parole, ti permettono di passare dall’essere un giocatore che impiega minuti a uccidere un nemico di livello 20 ad una vera e propria macchina assassina che decima eserciti anche oltre il livello 100.warframe guida mod potenziamento

Prima di continuare, però, nel caso abbiate dubbi su dove svolgere tutte le azioni di cui vi parleremo in seguito, vi consigliamo dare un’occhiata alla seconda guida di warframe per novizi dedicata all’orbiter e alle sue funzionalità.

Senza perdere altro tempo, però, partiamo con le basi.

Cosa sono e cosa si ottengono

Le mod altro non sono che delle “carte” installabili su warframe, armi, e compagni.

Ognuna di esse da un beneficio diverso, leggibile cliccandoci sopra nella sezione mod dell’orbiter o durante il potenziamento del nostro arsenale.

Le mod sono ottenibili da nemici, casse con risorse e come premio per il completamento di certe missioni.

warframe guida mod potenziamento

Il livello di rarità vien evidenziato dal loro colore: andando in ordine dalle più comuni alle più rare, ci sono quelle “bronzo” (marrone scuro), quelle “argento” (blu) , quelle “oro” (gialle) e infine le “primed” (bianche), queste ultime ottenibili solo da Baro Ki’Teer, un npc che visita le stazioni ogni due venerdì.

Ecco alcuni esempi:warframe guida mod potenziamento

Il Potenziamento

Tutte le mod saranno, all’inizio, a livello 0. Per potenziarle, basterà andare nel segmento mod dell’orbiter, selezionare la mod che vorrete potenziare e cliccare in alto a sinistra su “fusione”.

Ogni mod presenta un rank massimo a cui può arrivare, indicato da dei pallini sul bordo inferiore.warframe guida mod potenziamento

Ogni fusione richiederà un utilizzo di crediti e di risorse particolari chiamate “endo”, droppabili raramente da nemici e come ricompensa di alcune modalità di gioco.

Installazione e Building

Per installare le mod dovrete andare nell’arsenale e cliccare “potenziamento” sull’arma o warframe che si desidera.

A questo punto, vi si presenterà davanti una schermata con tanti spazi vuoti:warframe guida mod potenziamento

Qui potrete installare tutte le mod che avrete a disposizione.

Prima di farlo, però, dovrete tenere a mente la capacità: ogni mod, infatti, occuperà un certo spazio, dato dal numeretto che possiede in alto a destra.

Se questo numero è più alto della capacità, la mod non sarà installabile.

Portando un equipaggiamento al livello 30, arriverete ad avere la massima capacità possibile dell’arma, ovvero 30, che per molte build complete sarà un numero fin troppo basso.

Ed è qui che ci vengono in soccorso due oggetti particolari: le forma e i catalizzatori orokin (o reattori orokin nel caso dei warframe), entrambi installabili cliccando su “azioni” in basso a destra rispetto alla schermata.warframe guida mod potenziamento

Le prime vi permetteranno di aggiungere una polarità ad uno slot mod dell’equipaggiamento che state buildando, indicata da un simboletto in alto a destra, al costo di riportare l’arma a livello 0.

In questo modo, ogni mod che possiede lo stesso simbolo e che verrà installata in quello specifico slot occuperà la metà dello spazio.

Per fare un esempio, ecco cosa succede per quanto riguarda il consumo di capacità dopo aver installato una mod in uno slot qualsiasi o in uno slot con stessa polarità:warframe guida mod potenziamento

Il nostro consiglio, però, è di farlo solo quando sarete sicuri della build, poiché se invece vi ritroverete ad installare una mod con simbolo diverso su quello slot, questa occuperà più spazio.

In immagine, un esempio:

warframe guida mod potenziamento

N.B. armi e warframe possono partire già con qualche polarità installata, quindi non necessariamente dovrete investire per ciascuna un gran numero di forma.

I secondi, invece, sono oggetti ottenibili come premio di qualche allerta o invasione specifiche, oppure acquistabili per 20 platini, ed hanno l’effetto di raddoppiare permanentemente la capacità della singola arma o del singolo warframe, portandola quindi da 30 a 60.

Questa azione, una volta compiuta, sarà irreversibile, non resetterà il livello dell’equipaggiamento e consumerà l’oggetto in questione, per cui, anche in questo caso, consigliamo l’installazione di catalizzatori/reattori orokin solo nel caso in cui siate assolutamente sicuri di voler usare quell’arma/warframe.

Mod Eximus, Aura e Stile

Oltre ai normali slot per mod, ne esistono 3 particolari:

1) Slot aura: ogni singolo warframe del gioco ha uno slot aura. E’ riconoscibile poiché presenta una simbolo a forma di bersaglio sul lato superiore.

Qui si potranno inserire le cosiddette mod “aura”, ossia mod ottenibili da specifiche allerte, nemici o modalità di gioco che danno un beneficio non solo al giocatore singolo, ma all’intera squadra con cui sta giocando.

L’utilità delle aura, però, non si ferma qui: invece che diminuire la capacità del warframe per le mod, esse la aumentano di un numero pari a quello indicato.warframe guida mod potenziamento

Se, inoltre, lo slot aura presenta la stessa polarità della mod aura installata, la capacità che quest’ultima aggiunge è raddoppiata.

N.B. Le mod aura non possono esser installate in altri slot mod.

2)Slot exilus: lo slot exilus è un altro slot tipico dei warframe, e può esser usato per installarci mod dette “exilus”. A differenza delle mod aura, queste si comportano come normalissime mod installate, facendo dello slot exilus un semplice slot addizionale.warframe guida mod potenziamento

Le mod exilus possono esser installate in qualsiasi altro slot eccetto l’aura.

Quando costruite un warframe, avrà inizialmente lo slot eximus bloccato, e sarà sbloccabile solo pagando 20 platini o comprando da Cephalon Simaris lo schema di un oggetto chiamato “adattatore exilus”.

warframe guida mod potenziamento

3)Slot stile: questo slot è proprio solo delle armi corpo a corpo. Ha la stessa meccanica delle mod aura, per cui permette di aumentare la capacità dell’arma per le mod, però non da benefici in fatto di statistiche. L’unica cosa che modifica, infatti, sono le combo che l’arma potrà utilizzare.

warframe guida mod potenziamento

Riven Mod

Adesso che il discorso sulle mod e su come funzionano è concluso, possiamo fare un breve accenno alle mod cosiddette “riven”.

Queste riven sono molto diverse dalle altre, sia per la grafica (viola con cristalli sul bordo), sia per la loro natura.

Esse, infatti, saranno ottenibili solo in determinate missioni, le Sortie, sbloccabili alla fine della quest “la guerra interna”, e all’ottenimento saranno “non identificate”, e quindi senza alcun effetto.warframe guida mod potenziamento

Le uniche cose riportate saranno per quale categoria di armi è la mod e le azioni da fare per sbloccarla.

Una volta che le condizioni riportate saranno soddisfatte, questa si “scoprirà”, e verrà generata una mod con statistiche completamente casuali per un’arma del tutto casuale.

N.B. la mod deve esser equipaggiata ad una delle vostre armi per esser “scoperta”.warframe guida mod potenziamento

La potenza delle statistiche che usciranno sarà determinata sia dalla presenza di una statistica negativa, sia da un valore insito in ogni arma detta “propensione per riven”.

Se ha una stat negativa, le stat positive che usciranno saranno sensibilmente più alte, lo stesso in base a quanto è alta la propensione per riven.

Il fatto che una propensione per riven sia alta o bassa è indicato visivamente da una barra con 5 pallini: più pallini sono bianchi di quei 5, più alta sarà la propensione.

warframe guida mod potenziamento

Se le statistiche non saranno di vostro gradimento, avrete la scelta di rollarla tramite l’utilizzo di una risorsa chiamata Kuva e farmabile in specifiche missioni.

N.B. questa azione rollerà solo le statistiche, non per quale arma è la riven.

Le riven sono mod veramente potenti, ma dato che sono ottenibili solo verso la fine del midgame, consiglio ai nuovi giocatori di lasciarle perdere per il momento e di concentrarsi sugli altri aspetti del gioco.

E dopo questo trascorso sulle riven, anche per oggi la nostra guida finisce qui.

E’ stata molto più lunga e dettagliata del solito, ma essendo il modding una delle meccaniche fondamentali del gioco ed essendo così trascurata dai tutorial, abbiamo preferito esser un po’ più prolissi perché voi nuovi giocatori ne possiate trarre vantaggio.

Ci rivedremo, quindi, al prossimo capitolo.

Un ringraziamento a Simone Andrea Chincarini che ha reso questa guida possibile.

Ricordiamo che il gioco è gratuito per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Se volete darci suggerimenti, o scambiare opinioni su videogiochi, anime, serie tv e tanto altro, potete unirvi alla nostra community oppure registrarvi sul canale notizie di Telegram, per essere sempre sulla cresta dell’onda!

Tags
Vedi altro

Victor Velasquez

Amante dei videogiochi e dei film fin da tenera età. Si impegna sempre nel recensire nella maniera più oggettivamente possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close