News

Lo sviluppo di YS IX: Monstrum Nox è quasi completo

Il gioco è ormai pronto al 50%

Gli ultimi numeri di Dengeki PlayStation e Weekly Famitsu hanno rivelato un gran numero di informazioni su YS IX: Monstrum Nox, che ha superato la metà del suo periodo di sviluppo.

Ritornano volti familiari accompagnati da molte novità

YS IX sviluppo nuove caratteristiche

 

Le due riviste presentano delle interviste al CEO di Falcom, Toshihiro Kondo, in cui egli rivela numerose caratteristiche del gioco.

Ambientato in un’epoca successiva a YS VII, il gioco avrà come località principale Baldeux. La città sarà completamente esplorabile e circondata da foreste, grandi piane verdeggianti e oscure rovine.

Adol Christin, storico protagonista della serie, ritornerà ancora una volta più anziano che mai. In seguito agli eventi di YS VI il suo nome è diventato famoso in tutto il mondo, per cui spesso ci imbatteremo in NPC che ci riconosceranno. Altri personaggi di vecchi titoli che appariranno, invece, saranno dei semplici cameo.

La meccanica principale del gioco saranno i Monstrum, che garantiranno ai personaggi abilità incredibili. Essi andranno a sostituire gli oggetti magici dei titoli precedenti, e sarà possibile interpretare uno di essi ad un certo punto del gioco.

Il sistema di combattimento manterrà lo stesso stile dei titoli precedenti, e verrà snellito ulteriormente semplificando il sistema di oggetti. Si potrà inoltre scalare e correre sulle pareti, e compiere diverse azioni a mezz’aria.

Il sistema Drifting Village di YS VIII tornerà ampliato e rinominato come “Guild Operation“. Il team di sviluppo ha intenzione di mantenere anche la creazione della mappa, ma non è sicuro di riuscire ad includere tale feature in tempo per il rilascio.

Sulla trama del gioco, è stato infine dichiarato che la donna incapucciata che appare sul sito countdown nel gioco apparirà come una guida, ma svolgerà un ruolo importante per l’avanzamento della storia.

YS IX: Monstrum Nox uscirà in esclusiva su PlayStation 4 nel 2019 in Giappone.

Fonte: Gematsu

Se volete darci suggerimenti, o scambiare opinioni su videogiochi, anime, serie tv e tanto altro, potete unirvi alla nostra community oppure registrarvi sul canale notizie di Telegram, per essere sempre sulla cresta dell’onda!

Tags
Vedi altro

Alberto Marcuzzi

Amante dei videogiochi di ogni genere fin dalla tenera età, è inevitabilmente attratto dai titoli provenienti dalla terra del Sol Levante. Quando inizia un nuovo gioco, non è soddisfatto finché non ne ha sviscerato tutte le meccaniche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close