GamesArticoli

Mobile Gourmet: Florence

Un gioco che parla d'amore e vita

Benvenuti da Mobile Gourmet, la rubrica che prende in esame il mondo videoludico mobile e vi consiglia sempre nuovi titoli che valgono la pena di essere acquistati o che meriterebbero un maggiore riconoscimento, sia che siano recenti o meno.

Nell’articolo di oggi parleremo di Florence, un titolo perlopiù narrativo che esplora molti aspetti quotidiani della vita amorosa di una coppia e lo fa colpendo dritto al cuore.

florence mobile gourmet
Logo del titolo

Una storia di vita e amore

Florence è un videogioco sotto forma di avventura interattiva sviluppato dallo studio Mountains e pubblicato da Annapurna Interactive.
Il titolo venne rilasciato per iOS il giorno 14 Febbraio 2018 e per Android il 14 Marzo, e ad oggi ha vinto il premio come Miglior Gioco Mobile ai Game Awards 2018 e un A-train Award per la stessa categoria ai New York Game Awards.
Florence è nato dall’ingegno del Lead Designer Ken Wong, autore di opere del calibro di Monument Valley.

In Florence vivremo parte della vita di Florence Yeoh, una ragazza venticinquenne stressata e annoiata dalla sua routine lavorativa che limita la sua giornata al solo lavoro e all’interazione con i vari social media.
Una mattina come le altre diventa tuttavia un cambio di rotta, perché dopo che il telefono della ragazza si spegne improvvisamente, viene attirata dalla musica di un artista di strada, Krish; i due cominciano a parlare, e a diventare amici.

mobile gourmet florence
Florence artisticamente rappresentata mentre viene attratta dalla musica di Krish

Tutta la trama si svilupperà proprio attorno alla relazione tra i due, che permetterà al titolo di farsi apprezzare grazie a delle graziosissime musiche e a delle idee di gameplay molto semplici ma originali.

Florence è un titolo che fa sorridere grazie a dei semplici puzzle o giochi interattivi che accompagneranno lo svolgimento della trama, e nella loro grande semplicità sapranno colpire e adeguarsi spesso in maniera inaspettata ai comportamenti e all’umore dei due protagonisti.

Alcuni esempi di minigiochi o puzzle sono il semplice lavarsi i denti (che Wong definisce una semplice azione che rappresenta il concetto stesso di routine, della quale Florence è da tempo schiava), fino al comporre una bolla di testo nel mezzo di una conversazione tra i due innamorati.

Il lato artistico di Florence

Questo titolo è stato fortemente apprezzato non solo per il suo sapersi raccontare e per le esperienze di gioco, ma soprattutto per la sua arte visiva e sonora.

I disegni sono tutti realizzati a mano, e il loro tratto amatoriale e semplice li ha resi un vero e proprio punto cardine di questo titolo, che ricordiamo fa della sua semplicità la sua forza.

Di seguito vi mostriamo alcune tavole realizzate dal team di sviluppo di Florence:

mobile gourmet florence
Queste tavole rappresentano l’idea del design iniziale dei due protagonisti

Qui sopra potete vedere come il team immaginò inizialmente i due protagonisti, che poi hanno avuto il loro restyling finale fino al risultato di oggi.

mobile gourmet florence
Esempio di come il disegno a mano si sviluppa prima della versione finale

Qui sopra invece possiamo avere prova della realizzazione molto artigianale delle tavole di disegno mostrate poi nel gioco effettivo.

Se siete interessati a scoprire ancor più nel dettaglio la creazione di un titolo del genere vi consigliamo caldamente di visitare il canale Youtube di Annapurna Interactive, che ha caricato una miniserie di più video che spiega chiaramente come il titolo è stato creato.

In conclusione

Florence è un titolo che fa riflettere, spiazzando con la sua dolcezza in contrasto con la crudele realtà dei fatti di quella che è una vita come tante, che genera tanti eventi piacevoli ma spesso anche disavventure e rotture.

Siamo convinti che questo si tratti di un titolo che meriti davvero l’acquisto, in quanto saprà regalarvi tante emozioni ed essere una fonte di ispirazione per i più giovani e non solo.

E’ possibile acquistare Florence direttamente da App Store e Google Play.

Come sempre speriamo che questo capitolo di Mobile Gourmet vi sia piaciuto e che vi abbia convinti ad acquistare questo titolo, che merita sicuramente un po’ di amore e riconoscimento.

Se volete darci suggerimenti, o scambiare opinioni su videogiochi, anime, serie tv e tanto altro, potete unirvi alla nostra community oppure registrarvi sul canale notizie di Telegram, per essere sempre sulla cresta dell’onda!

 

Tags
Vedi altro

Nicholas Adrati

Nicholas, ragazzo appassionato di Game Design e sonoro. Comincia il suo viaggio con Super Mario Bros 1 per Gameboy Advance, e da quel momento sta ancora marciando! Probabilmente sta ancora lodando Keiichi Okabe..

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close