News

Judgment ritornerà in vendita in Giappone dopo l’incidente mediatico

Cambiato il modello interpretato dall'attore controverso

Judgment ritornerà in vendita in Giappone, dopo essere stato sospeso dai mercati a causa dell’arresto dell’attore Pierre Taki.

Judgment ritornerà con un nuovo prezzo

Judgment ritorna vendita giappone

Pochi mesi dopo la sua uscita in Giappone, Judgment era stato ritirato dai mercati a causa dell’arresto di Pierre Taki, attore che aveva prestato il suo volto per il protagonista dell’opera. Egli infatti era indagato per uso di cocaina, violando così le leggi giapponesi sull’utilizzo di sostanze stupefacenti.

Sega ha annunciato che il 18 Luglio il gioco tornerà disponibile con un nuovo prezzo ed un nuovo modello e doppiatore per Kyohei Hamura, il personaggio principale. In Occidente il gioco uscirà il 25 Giugno come preannunciato, con già inclusi tali cambiamenti.

Fonte: Gematsu

Tags
Vedi altro

Alberto Marcuzzi

Amante dei videogiochi di ogni genere fin dalla tenera età, è inevitabilmente attratto dai titoli provenienti dalla terra del Sol Levante. Quando inizia un nuovo gioco, non è soddisfatto finché non ne ha sviscerato tutte le meccaniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close