News

Nintendo Switch riceverà presto un nuovo processore

Tutto per mantenere Nintendo Switch al passo coi tempi

Nintendo continua il suo percorso nel mantenere aggiornata e migliorare Nintendo Switch, con un nuovo processore e più memoria interna.

Verrà cambiato il SoC, la memoria NAND e la CPU board

Nintendo Switch processore memoria

Come ben sappiamo, Nintendo ha recentemente annunciato una versione più piccola ed economica della Nintendo Switch, la Switch Lite. Le novità non sembrerebbero finire qui, in quanto Nintendo avrebbe presentato alla Federal Communications Commission (FCC) la richiesta di modifica della console originale.

Nello specifico, il progetto prevede delle migliorie, come un nuovo processore Nvidia Tegra ed una memoria flash più prestante. Tuttavia questo difficilmente comporterà un sostanziale miglioramento delle prestazioni, ma solamente la sostituzione di vecchi componenti con altri più moderni e di maggiore qualità.

Infatti la richiesta appartiene alla categoria delle “Class II Permission Changes“, che permettono alle aziende di fare minime revisioni hardware ai propri prodotti senza annunciare tali modifiche al pubblico. È una pratica comune nel mercato delle console, per migliorare dei difetti di progettazione preesistenti.

Fonte: theverge

Tags
Vedi altro

Giulia Panoga

Cresciuta a pane e videogiochi dal fratello maggiore, ama particolarmente le avventure grafiche vecchio stile. Fa finta di studiare e lavora a causa di forza maggiore; nel tempo libero ama dedicarsi a Netflix e a far piazza pulita di zombies.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close