News

G2A si è detto interessato a sviluppare un tool di key-blocking

Svilupperanno il tool solo sotto richiesta di molti sviluppatori

La piattaforma, dedicata alla vendita e all’acquisto di chiavi di gioco, G2A si è detta interessata alla realizzazione di un tool di key-blocking.

Il tool darà più sicurezza agli sviluppatori

G2A Key Blocker

 

L’intenzione è di cercare di cancellare uno dei problemi più gravi che affliggono la piattaforma. Al contempo tale tool dovrebbe dare più sicurezze agli sviluppatori, per via del controllo che potranno avere sui codici presenti sulla piattaforma.

Infatti nell’ultimo periodo venivano vendute numerose key di videogiochi ottenute in modo illecito, con un successivo danno economico per le software house.

Tuttavia per la realizzazione almeno 100 sviluppatori dovranno confermare il loro interesse per la cosa entro il 15 Agosto.

Fonte: Vg247

Tags
Vedi altro

Mario Cofano

Appassionato di cultura Videoludica e animazione, in particolare predilige i giochi di stampo orientale. Apprezza molto quando un titolo dà la giusta importanza sia a gameplay, trama e grafica senza però eccedere troppo in nessuno di essi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close