Wolfenstein: Youngblood, il produttore esecutivo definisce la versione Switch “un miracolo”

Il produttore esecutivo di Wolfenstein: Youngblood si è detto entusiasta riguardo al porting per Switch del nuovo gioco della serie, ora disponibile in pre-load.

La nuova impresa di Panic Button

Durante un’intervista per Venturbeat, Jerk Gustafsson, il produttore esecutivo dell’atteso Wolfenstein: Youngblood, ha espresso parole incoraggianti sulla versione Switch del gioco, gestita dai ragazzi di Panick Button.

Egli ha dichiarato che questi ultimi hanno compiuto “un miracolo”, e si dice contento di collaborare con specialisti di così alto livello.

Ricordiamo che Panick Button ha gestito, in predenza, i porting di Doom (2016), Wolfenstein 2: The New Colossus e Warframe, e sta inoltre curando, in contemporanea con Youngblood, la versione Switch di Doom Eternal.

Wolfenstein: Youngblood è in uscita il 26 Luglio su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

E’ possibile effettuare il pre-load del gioco solo su Nintendo Switch, mentre sarà effettuabile in seguito su PC, Xbox One (il 23 su entrambi) e PlayStation 4 (il 24), .

Fonte: Nintendolife

Avatar

Anche se non può dire di esser stato videogiocatore da quando era bambino, può comunque vantarsi di avere una buona conoscenza del settore e di varie saghe storiche e/o molto famose, come i Souls e gli Halo.
Quando non gioca, ascolta metal, guarda serie tv e prova a laurearsi.

Leave a Reply