Guide & Soluzioni

God Eater 3 – Guida completa all’utilizzo di tutte le armi

Tutto quello che c'è da sapere sulle God Arc del gioco

God Eater 3 offre una vasta selezione di armi, chiamate God Arc, tutte diverse tra loro. Da quelle più veloci a agili a quelle più pesanti, includendo anche diversi tipi di fucili e scudi, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Come capire quale è più adatta al nostro stile di gioco? E una volta scelta, qual’è il modo più efficace di usarla? Con così tante opzioni a disposizione, non è sempre facile capire quale sia la migliore.

In questa guida analizzeremo le caratteristiche uniche di ogni God Arc, fornendo alcuni consigli sullo stile di gioco da adottare con ciascuna di esse e quali sono le Art Burst migliori a disposizione.

Come già detto nella guida alle basi del sistema di combattimento, vi ricordiamo che ciascuna arma melee può eseguire un’azione speciale premendo contemporaneamente R+il tasto di attacco leggero, e alcune hanno anche un colpo caricato eseguibile tenendo premuto l’attacco leggero.

La Lama Corta

La Lama Corta

La Lama Corta è una delle armi più rapide del gioco, che compensa i danni relativamente bassi con colpi estremamente veloci e un’ottima mobilità. Grazie a queste caratteristiche è ottima per sfruttare gli status alterati come Vincolo e Veleno.

La sua azione speciale è la Daga Crescente, un fendente verso l’alto che vi porterà a mezz’aria permettendoci di attaccare e schivare allo stesso tempo. Da qui è possibile continuare l’offensiva con degli attacchi aerei.

La Lama Corta è anche l’unica arma in grado di eseguire un passo anche a mezz’aria. Questa mossa potrà essere compiuta dopo ogni attacco, almeno finché avrete la stamina necessaria.

Effettuando un Salto o un Passo durante un attacco, infine, potremo cancellare la parte finale dell’animazione e continuare immediatamente con un’altra mossa. Se eseguita con successo, sentirete il rumore di uno scatto meccanico.

Padroneggiare il Passo Avanzato e il Salto Avanzato è fondamentale per sfruttare al meglio il potenziale della Lama Corta, in quanto vi consentirà di rispondere istantaneamente a qualsiasi attacco in arrivo e mantenere ancora più a lungo la vostra combo aerea.

Arti Burst consigliate per la Lama Corta

L'arte Scossa Crescente della Lama Corta

  • Danza Travolgente: potenzia la combo leggera a terra, rendendola più efficace soprattutto colpendo i punti deboli dell’Aragami.
  • Scossa Crescente: una versione potenziata della Daga Crescente, che potenzia i danni elementali se sfruttiamo la corretta debolezza del bersaglio.
  • Vicolo Cieco: una versione più lenta ma più potente della Daga Crescente, che ignora parte delle difese nemiche rendendo più facile spezzare i legami.
  • Croce di Luce: modifica il terzo colpo della combo leggera aerea, rendendolo un fendente che ci allontanerà dall’Aragami mantenendoci a mezz’aria. Combinandola con un Passo o Salto Avanzato potremo mantenere facilmente l’offensiva, riducendo il rischio di essere colpiti.
  • Silfide: la combo leggera aerea ora consumerà un po’ di Vigore con ogni attacco, ma finchè va a segno rimarremo sospesi a mezz’aria senza dover consumare il doppio salto. Consigliata se avete difficoltà a sfruttare le tecniche avanzate.
  • Flagello Fulmineo: quest’arte modifica il nostro attacco pesante aereo, rendendolo un colpo vericale verso il basso. L’hitbox è abbastanza piccola, ma aumenta i danni elementali inflitti, con un ulteriore bonus all’attacco se l’Aragami è bloccato a terra
  • Lampo Pungente: potenzia il nostro attacco in passo pesante, dandogli un tempo di carica un po’ più lento in cambio di una leggera hyper armor. Aumenta i danni se usato sui nemici a terra, ma può essere molto difficile mirare con precisione.
  • Cielo e Terra: trasforma l’attacco in passo pesante in una mossa con due fendenti verticali. Particolarmente efficace sui punti deboli, è necessaria un po’ di pratica per riuscire a sfruttare entrambi gli attacchi.

La Lama Lunga

La Lama Lunga

La Lama Lunga offre un buon buon equilibrio tra portata, velocità, danni e facilità d’uso. Questo la rende un’arma perfetta per i novizi, tuttavia la porta a non eccellere in nessun campo.

La sua azione speciale è la Posizione Zero, che interrompe qualsiasi attacco stessimo facendo e permette di recuperare un po’ di Vigore. Da qui è possibile proseguire immediatamente con qualsiasi altro tipo di attacco, per mantenere alta l’offensiva.

Premendo di nuovo i tasti dell’azione speciale durante la Posizione Zero potremo effettuare la Daga Pulsante, un attacco che sparerà un proiettile speciale al costo di alcuni punti PO. Se pensate di usare spesso questa mossa, vi consigliamo di equipaggiare anche un’Arma a Raggi, grazie alla sua abilità di accumulare multiple cariche di energia PO.

Arti Burst consigliate per la Lama Lunga

La Lama Sfolgorante della Lama Lunga

  • Fendente Fulmineo: trasforma la Posizione Zero, ricoprendo l’arma con una lama d’energia. Dopo un periodo di attesa, si può premere il tasto di attacco leggero per eseguire un potente fendente verticale, ancora più efficace sui punti deboli.
  • Fiamma del Purgatorio: sostituisce il proiettile della Daga Pulsante con un colpo esplosivo, ancora più potente contro i nemici a terra.
  • Recidi-Anime: la Posizione Zero diventa un counter, il cui danno dipende dall’attacco subito mentre la mossa è attiva. È un’azione molto pericolosa, in quanto subirete comunque il danno completo dall’attacco nemico.
  • Fendivuoto: aumenta il raggio d’azione e i danni dell’attacco pesante aereo, dando la possibilità di eseguirlo fino a tre volte di fila, cambiando anche la traiettoria tra un colpo e l’altro. Ignora una parte della difesa del bersaglio.
  • Discesa Rotante: potenzia l’attacco pesante aereo, aumentandone range e danni. La traiettoria vi spingerà in avanti, per cui è necessario mirare con precisione.
  • Lama Sfolgorante: trasforma l’attacco in passo leggero in una stoccata frontale aumentandone i danni. L’hitbox copre anche il lato destro del vostro personaggio, ma non quello sinistro; questo unito al lungo tempo di recupero dopo l’esecuzione la rende molto difficile da padroneggiare.
  • Ali di Apsara: trasforma l’attacco in passo pesante in un colpo simile alla Daga Crescente della Lama Corta. Dopo l’attacco è possibile proseguire con qualsiasi attacco aereo, o usare il doppio salto per allontanarsi.

La Lama Distruttrice

La Lama Distruttrice

La Lama Distruttrice è l’arma più lenta del gioco, ma anche quella capace di infliggere il maggior numero di danni con un singolo colpo.

Il suo attacco caricato, chiamato Carica Schiacciante, aumenta di molto i danni, ma solo se caricato fino in fondo. Per fortuna, prima di rilasciare il tasto è possibile girarsi nel caso l’obiettivo si sia spostato.

La sua azione speciale è il Montante di Parata, che consente di effettuare un counter immediato con lo scudo, per poi rispondere con un fendente verso l’alto. Questa mossa può essere eseguita in qualsiasi momento, ma consumerà un po’ di Vigore ad ogni utilizzo.

Un’alternativa meno impegnata è la Parata Avanzata. Estraendo lo scudo durante un attacco, ne cancelleremo il tempo di recupero riuscendo a proteggerci da un assalto imminente. Come con la Lama Corta, l’esecuzione con successo della tecnica verrà segnalata da un suono meccanico.

Quest’arma tuttavia è poco adatta ai novizi, e premia maggiormente i giocatori più esperti che sanno come sfruttare le aperture offerte dagli Aragami per colpirli con una Carica Schiacciante, o riescono a sfruttare il Montante di Parata per rispondere a tutti i loro attacchi.

Arti Burst consigliate per la Lama Distruttrice

L'arte Mannaia del Cielo della Lama Distruttrice

  • Colpo ribelle: Potenzia la combo leggera a terra, aumentando ancora di più il danno sui punti deboli degli Aragami.
  • Anatema: Potenzia la seconda parte del Montante Parata permettendole di ignorare una parte della difesa del bersaglio, ma solo se utilizzato come counter. Se non viene bloccato alcun attacco, invece, l’arte non si attiverà. Estremamente difficile da sfruttare, a causa delle condizioni per usarla.
  • Schiacciante in su: Modifica la Carica Schiacciante, trasformandola da un fendente verso il basso ad uno swing verticale. La nuova animazione rende più facile colpire nemici volanti, ma oltre ad un aumento del danno non ci sono altre differenze.
  • Mannaia del cielo: Migliora l’attacco leggero in aria, rendendolo una fonte di danno veloce e molto efficace. Abbinata all’effetto AB Tempesta di Lame e grazie al suo boost ai danni elementali, diventa una delle arti migliori in assoluto per quest’arma.
  • Squarcio Rotante: Potenzia l’attacco in passo leggero, dandogli un secondo colpo oltre ad aumentarne danni e raggio d’azione. Questo attacco inoltre ricarica una grande porzione della barra PO.
  • Daga Separatrice: Riduce il tempo di recupero sull’attacco in passo pesante, aumentando ancora di più l’attacco contro i nemici a terra.

Il Martello a Impatto

Il Martello a Impatto

Il Martello a Impatto è un’arma piuttosto semplice, perfetta per i novizi. Non ha un raggio d’azione eccellente, ma la sua velocità d’attacco è nella media ed è capace di ottimi danni.

La sua azione speciale è chiamata Potenzia accensione. Attivando il razzo posto dietro la testa del martello apparentemente non ha alcun effetto, ma in realtà rende accessibili una serie di mosse completamente nuove.

Potenzia assalto, eseguibile con il tasto di attacco leggero, permette di colpire ripetutamente con l’arma rimanendo fermi sul posto. Potenzia spinta, eseguibile con il tasto d’attacco pesante, invece vi spingerà in avanti mentre eseguite un colpo rotante. Entrambe le mosse consumano un po’ di vigore ogni volta che premete il tasto corrispondente.

In qualsiasi momento dopo una delle due mosse precedenti, eseguire nuovamente l’azione speciale scatenerà il Potenzia impatto, un potente colpo finale che consumerà ancora più vigore.

Arti Burst consigliate per il Martello a Impatto

Il martello a impatto

  • Burrasca impetuosa: una versione migliorata del Potenzia assalto, ottima se prevedete di usare molto spesso questa mossa
  • Martello del destino: anche questa è una versione più forte del Potenzia Assalto, ma decisamente più lenta e con maggiori danni.
  • Spinta rovente: aumenta i danni del Potenzia Spinta, nel caso vogliate usare molto questo attacco.
  • Gran Finale: migliora l’attacco Potenzia impatto, aumentando ulteriormente la propria forza se usato su un nemico atterrato.
  • Marchi d’infamia: migliora l’attacco leggero in aria, consentendovi di ripeterlo ben quattro volte anzichè due. Verrete leggermente sollevati ad ogni colpo, quindi è sconsigliato contro nemici non volanti o di taglia medio-piccola.
  • Impatto caoutico: Rende l’attacco leggero in aria ancora più efficace se usato contro i punti deboli dell’aragami.
  • Nova funesta: eseguendo l’attacco leggero in passo, inizierete a ruotare su voi stessi, tenendo l’arma tesa di fronte a voi. Premere ripetutamente il tasto d’attacco ne estenderà la durata a costo di una porzione di vigore. Col tempo diventa sempre più potente, e premendo il tasto di attacco pesante è possibile eseguire un violento finisher.
  • Sfondamento: Potenzia l’attacco in passo pesante, rendendolo ancora più efficace contro aragami atterrati.

La Lancia Sonica

La Lancia Sonica

La Lancia sonica unisce un range eccellente con una buona velocità di attacco. Possiede tuttavia una curva d’apprendimento molto ripida per poter essere utilizzata al meglio

La sua azione speciale è il Salto mortale, che vi permetterà di compiere un balzo all’indietro senza cambiare la direzione in cui siete rivolti. Mentre si è a mezz’aria è possibile premere un tasto d’attacco per interrompere l’azione e continuare l’offensiva.

Il suo attacco caricato, Scivolata di carica, vi farà percorrere un lungo scatto in avanti: è quindi meglio caricarlo dalla distanza, e sfruttare la spinta ricevuta per avvicinarsi. Durante la carica è possibile sia correre che saltare, ed è possibile eseguirla anche a mezz’aria.

Durante la sua esecuzione, attiva la modalità Spiegamento zanne dell’arma, che ne aumenta range e attacco. Dopo pochissimi secondi senza attaccare tuttavia questa modalità terminerà.

Il modo più efficace di usare l’arma quindi è attivare lo Spiegamento zanne e sfruttare il salto mortale e gli attacchi in passo per mantenerla attiva il più a lungo possibile mentre attaccate. Tuttavia se non si presta attenzione durante l’offensiva, diventa più facile subire un contrattacco da parte del nemico.

Arti Burst consigliate per la Lancia Sonica

La Lancia Sonica

  • Spregio degli dei: potenzia il terzo ed ultimo colpo della combo pesante a terra, dandogli la capacità di ignorare parte dell’armatura dell’aragami e aggiungendo un passo indietro automatico. Avvicinarsi usando una Scivolata di carica e seguendo con due attacchi pesanti è il modo migliore di sfruttare questa mossa.
  • Anima coraggiosa: versione migliorata della Scivolata di carica, aumenta i danni inflitti dagli elementi superefficaci e dona un po’ di hyper armor.
  • Requiem delle lance: trasforma la Scivolata di carica in un potente affondo che vi manterrà sul posto. Aumenta i danni inflitti ai nemici atterrati.
  • Scivolata delle valchirie: potenzia la Scivolata di carica aerea, rendendola ancora più efficace contro i punti deboli degli aragami e donando un po’ di hyper armor.
  • Pioggia di polvere di stelle: Aumenta il danno dell’attacco pesante in aria, potenziandolo ulteriormente se usato su un nemico bloccato al suolo. Dopo un qualsiasi attacco è possibile usare il Salto mortale per passare velocemente a questa mossa, in modo da mantenere attiva la modalità Spiegamento zanne.
  • Minaccia doppiatrasforma l’attacco leggero in passo in una coppia di colpi rotanti, con una portata molto ampia. Particolarmente efficace sui punti deboli.
  • Impatto devastante: modifica l’attacco pesante in passo, facendovi conficcare la lancia nel terreno ed aumentando i danni sui nemici atterrati. A causa dell’hitbox molto piccola è difficile colpire direttamente con quest’arte.

La Falce Valorosa

La Falce Valorosa

Le Falci valorose sono le armi corpo a corpo con il range maggiore di tutto il gioco, perfette per chi preferisce combattere dalla medio/lunga distanza. Inoltre è l’unica arma in grado di ripristinare la salute attaccando, grazie ad alcune arti burst.

La sua azione speciale si chiama Zanna circolare, e consiste in un attacco ad ampio raggio che copre una grande area di fronte al personaggio. Premendo ripetutamente il tasto d’attacco leggero è possibile eseguire più colpi in successione, spendendo un po’ di Vigore.

Questa azione ha anche una meccanica di sweet spot, in cui se ci si trova alla giusta distanza dal bersaglio, colpendo con solo la punta dell’arma, si infliggeranno danni maggiori.

Premendo il tasto di attacco pesante durante la Zanna circolare è possibile eseguire la Zanna verticale, un pesante fendente verso il basso che copre l’intera area in linea retta col personaggio.

Infine, dopo la Zanna verticale, è possibile eseguire nuovamente l’azione speciale per effetturare la Zanna fendente: la falce ritornerà alle sue dimensioni originarie, infliggendo molti danni a tutto ciò che si troverà sul suo tragitto.

Arti Burst consigliate per la Falce valorosa

La falce valorosa

  • Divoranime: potenzia la combo a terra pesante, dandole la proprietà unica di ripristinare un po’ di salute con ogni attacco.
  • Assalto infernale: modifica la Zanna circolare, cambiando l’angolo del colpo da orizzontale a obliquo. In questo modo è più semplice mirare con maggior precisione ad una parte specifica dell’Aragami.
  • Paradiso o inferno: potenzia la Zanna fendente, rendendola ancora più efficace contro i nemici atterrati. Tuttavia ha una finestra di attivazione molto precisa dopo la Zanna verticale, segnalata da un lampo luminoso vicino all’elsa dell’arma.
  • Mietitore di incubi: una versione leggermente più debole di Paradiso o inferno, ma con una finestra di attivazione decisamente più permissiva. Aumenta i danni sui punti deboli del bersaglio.
  • Triade rotante: trasforma l’attacco pesante in aria in una tripla rotazione su sé stessi, mentre si colpisce sfruttando l’ampio range dell’arma.
  • Distopia: trasforma l’attacco pesante aereo in una versione leggermente più debole della Zanna verticale, aumentando i danni sui nemici atterrati. Tuttavia non è possibile passare direttamente alla Zanna fendente dopo questo attacco.
  • Porta degli inferi: potenzia l’attacco in passo leggero, rendendolo un rapido colpo verso il basso che aumenta i danni elementali.
  • Artiglio insanguinato: potenzia l’attacco in passo pesante, donandogli un raggio maggiore e la capacità di curarsi attaccando.

Le Lame Affilate

Le lame affilate

Le Lame affilate sono una delle due nuove categorie di armi introdotte in questo capitolo, assieme alla Luna pesante. Sono le armi con il raggio più breve in assoluto, ma compensano con un’estrema velocità di attacco.

La loro azione speciale è la trasformazione nella Forma falcione. In questa modalità il range aumenta, ma ogni attacco consuma una po’ di vigore e non è possibile recuperarlo finché non si ritorna alla modalità normale.

Si perde anche la possibilità di usare lo scudo, eccetto durante una picchiata. Diventa impossibile anche divorare per ripristinare lo stato di Burst, in quanto il divoramento rapido viene sostituito da un nuovo attacco, la Folgore aerea.

Attaccando ripetutamente con la Forma falcione permette di attivare la Forma falcione estesa, che aumenta ulteriormente il raggio e l’attacco. Tuttavia a causa della grande quantità di Vigore necessario ad attivarla, non è semplice da sfruttare.

Le Lame affilate sono quindi un’arma poco adatta ai novizi, e rivolta soprattutto ai giocatori più esperti capaci di tenere costantemente sotto controllo il proprio Vigore. Installare abilità che ne aumentano la quantità, o Unità di controllo Burst che ne accelerano il recupero è di enorme aiuto nel padroneggiare questa God Arc.

Arti Burst consigliate per le Lame affilate

Le Lame affilate

  • Danza dei pugnali: potenzia la combo leggera a terra nella forma base, dimostrandosi una buona scelta per chi non vuole fare troppo affidamento sulla Forma falcione.
  • Assalto aureola: migliora la combo leggera a terra della Forma falcione, aumentando anche il range. La miglior scelta per massimizzare il dps dell’arma.
  • Follia di petali: trasforma l’attacco leggero in aria della Forma falcione in una versione aerea dell’Assalto aureola, mantendovi sospesi finché i colpi vanno a segno. Indicata per i nemici volanti.
  • Picchiata nel blu: potenzia l’attacco pesante in aria della forma base. Una buona scelta per infliggere danni senza usare la Forma falcione.
  • Scossa doppia: potenzia l’attacco in passo pesante della forma base, infliggendo maggiori danni sui nemici atterrati.
  • Stoccata affilata: come suggerisce il nome, colpisce con un lungo affondo durante un attacco in passo pesante durante la Forma falcione. Pericolosa da usare, in quanto dovrete consumare Vigore non solo per il colpo, ma anche per compiere lo scatto.

La Luna PesanteLa Luna pesante

La Luna pesante è la seconda novità del titolo. Come la Lama Lunga è un’arma molto equilibrata, anche se sacrifica un po’ di velocità in cambio di attacchi più potenti.

La sua azione speciale è la Forma ascia lunare, che trasforma la God Arc in una possente ascia. In questa forma si riceve un bonus all’attacco che dipende da quanti PO si possiede, per cui è consigliato equipaggiare sempre un’Arma a raggi assieme alla Luna pesante.

Premendo ripetutamente il tasto di attacco leggero in Forma ascia lunare è possibile eseguire la Tempesta lunare, una serie di attacchi abbastanza lenti ma molto potenti, oltre ad un colpo finale con l’attacco pesante chiamato Fendente lunare.

Quest’arma possiede anche un attacco caricato chiamato Luna furente: trasforma la Forma ascia lunare in una sega circolare, che si aggrappa al bersaglio colpito e infligge maggiori danni se si preme ripetutamente il tasto di attacco. Iniziando a caricarla durante una Tempesta lunare si attiverà più in fretta.

Grazie alle sue caratteristiche è un’arma iniziale molto semplice da capire, ma è necessario maggiore allenamento per sfruttare al meglio la Forma ascia lunare.

Arti Burst consigliate per la Luna pesante

La Luna pesante in forma ascia lunare

  • Rabbia lunare: aumenta la velocità della Tempesta lunare, diminuendo l’attesa tra ogni colpo. Bisogna stare attenti nell’usare questa mossa, in quanto è molto difficile interromperla in tempo per bloccare un colpo imminente.
  • Ascia dell’apocalisse: trasforma la Luna furente, togliendole la forma di una sega circolare e rendendola un colpo singolo. Tuttavia aumenta di molto i danni sui nemici atterrati, dando spesso la possibilità di essere usata due volte consecutive.
  • Orbita lunare: migliora l’attacco leggero in aria, aumentandone range e danni. Combinandolo col doppio salto e con i divoramenti aerei, permette alla Luna pesante di tenere testa alla Lama corta per quanto riguarda il combattimento a mezz’aria.
  • Superluna: potenzia l’attacco in passo pesante, aumentandone range e danni. Può essere difficile mirare con precisione ai punti deboli del nemico, ma in caso di successo aumenta ulteriormente la propria forza.
  • Lama al chiaro di luna: trasforma l’attacco leggero in passo in una versione rapida della Luna furente. Aumenta i danni sui nemici atterrati, permettendo così una punizione molto veloce e potente.

Fucili e scudi

Una God Arc fucile

Esistono quattro tipi di fucili, che si distinguono per il tipo di proiettili equipaggiabili e le azioni speciali che possono eseguire. Vi ricordiamo che mentre si imbraccia un fucile non è possibile estrarre lo scudo, in quanto viene sostituito proprio dall’azione speciale dell’arma.

  • I Fucili d’assalto possono eseguire un rapidissimo scatto all’indietro, che permette di continuare a sparare anche mentre schiviamo l’attacco in arrivo.
  • Il fucile da cecchino ha due livelli di zoom sul mirino accessibili col tasto L. Inoltre la sua azione speciale, Difesa furtiva, rende invisibili agli Aragami finchè non si effettua un attacco o si trasforma l’arma.
  • I fucili a pompa sono particolarmente efficaci a corto raggio. La loro azione speciale permette di compiere uno scatto in avanti per azzerare le distanze e sparare contemporaneamente.
  • Le armi a raggi hanno l’abilità unica di accumulare fino a 3 cariche di energia PO. È una proprietà fondamentale per utilizzare al meglio l’arma, visto che i suoi proiettili sfruttano un raggio laser continuo che diventa sempre più potente col tempo.

Gli scudi infine si dividono in tre categorie: Brocchieri, Scudi e Scudi a Torre. L’unica differenza tra i tre è la riduzione dei danni sempre maggiore tenendo la guardia alzata, e la finestra di attivazione della Guardia perfetta che diventa sempre più lenta.

Gli scudi inoltre stabiliscono la statistica di difesa del vostro personaggio, quindi scegliete con attenzione tra una resistenza maggiore e un’esecuzione dei parry più semplice.

Così si conclude la nostra guida alle God Arc di God Eater 3. Ricordate che vista la natura delle Arti Burst, potreste non trovarvi a vostro agio con quelle che vi abbiamo consigliato, quindi provatele tutte e sperimentate per trovare la combinazione che preferite.

Tags

Alberto Marcuzzi

Amante dei videogiochi di ogni genere fin dalla tenera età, è inevitabilmente attratto dai titoli provenienti dalla terra del Sol Levante. Quando inizia un nuovo gioco, non è soddisfatto finché non ne ha sviscerato tutte le meccaniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close