News

Rocket League – Le casse premio verranno rimosse nel corso dell’anno

Non è stata confermata però nessuna data precisa

Rocket League si prepara a dire addio alle casse premio, le lootbox del gioco, in favore di un metodo di acquisto più trasparente per l’utente.

Una mossa in favore dell’utenza

Le casse premio, scatole piene di oggetti estetici, non mostrano il loro contenuto ai giocatori prima di essere acquistate. Il nuovo sistema in implementazione, al contrario, secondo quanto annunciato dagli sviluppatori, mostrerà subito cosa si sta comprando.

Non è ancora stata confermata la data entro quando Psyonix rimuoverà le casse, ma fino ad allora tutti gli oggetti venduti, come auto aggiuntive, Rocket Pass e oggetti eSport, rimarranno in saldo.

Rocket League è disponibile su PlayStation 4, PC, Xbox One e Nintendo Switch.

Se siete interessati all’acquisto di Rocket League vi lasciamo alla nostra recensione della versione per Nintendo Switch.

Fonte: VG24/7

 

Tags

Jacopo Sottura

Cresciuto a pane e Playstation ho sempre apprezzato ogni genere di videogioco con una forte passione per il genere simulativo. Amante della tecnologia e dei computer mi piace armeggiare con hardware di varie generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close