Guide & Soluzioni

Final Fantasy XIV – Guida alle classi base

Scegliere la classe con cui iniziare non sarà più un problema!

Avete appena iniziato Final Fantasy XIV o avete intenzione di farlo, e non sapete quale tra le classi base sia la migliore con cui cominciare la vostra avventura in Eorzea?

Tranquilli, in questa guida andremo a visionare ogni classe disponibile alla creazione del personaggio, spiegando un po’ lo stile di gioco di ognuna e trovando quella giusta per voi.

Se la tua scelta iniziale non ti soddisfa, non preoccupatevi! Una delle tante peculiarità del gioco è che vi permette di giocare con qualsiasi classe, e ti basta solo cambiare arma!

Per farlo, dovrete però prima completare le missioni della vostra classe (Job Quest) fino al livello 10, per sbloccare l’Armoury System.

Gladiator

classe gladietor

  • Ruolo: Tank
  • Città di partenza: Ul’dah 
  • Statistiche di punta: Vitality e Strength
  • Classe avanzata: Paladin
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game: ArmorerBlacksmith Miner

Il Gladiator utilizza una spada ad una mano ed uno scudo, mettendo nella mischia anche la magia bianca quando si svilupperà in Paladin. Si tratta di una classe non molto consigliata se FFXIV è il vostro primo MMORPG: in quanto Tank, il Gladiator richiede una certa sicurezza e conoscenza dei dungeon.

Nonostante ciò, la community capirà se siete alle prime armi e nessuno vi urlerà addosso se fate qualche errore, dunque non lasciatevi scoraggiare.

Se vi sentite sicuri di voi e volete comunque provare, sappiate che un buon tank dovrà utilizzare i Cooldown (CD) regolarmente, cioè quelle skill che diminuiscono i danni ricevuti (Ad esempio Rampart).

Inoltre, è normale che gli Healer siano impegnati a fare del danno invece che a tenervi costantemente al massimo della vita, quindi non andate nel panico se i curatori vi cureranno solo quando rimarrete con circa il 20% della vita.

Ricordate sempre di tenere attiva l’abilità Iron Will, che vi permette di generare enmity (aggro) e di tenere i nemici su di voi.

Gli equipaggiamenti da prediligere per questa classe sono quelli che sviluppano le statistiche di VitalityStrength.

Marauder

Classe marauder

  • Ruolo: Tank
  • Città di partenza: Limsa Lominsa
  • Statistiche di punta: Forza e Vita
  • Classe avanzata: Warrior
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game: ArmorerBlacksmith Miner

Marauders sono ottimi tank con cui iniziare, dotati di una enorme quantità di HP e di una considerevole forza d’attacco. Utilizzano un’ascia come arma, ed hanno danni elevati quasi al pari di un DPS.

 Purtroppo, come detto in precedenza con il Gladiator, già i primi Dungeon richiederanno un’ottima conoscenza della classe, perché si dovranno concentrare su di sé intere orde di nemici.

Ricordate sempre di tenere attiva l’abilità Defiance, che vi permette di generare enmity (aggro) e di tenere i nemici su di voi.

Come per il Gladiator, i migliori equipaggiamenti sono quelli che vanno ad aumentare le statistiche di Strength e Vitality

Pugilist

classe pugilist

    • Ruolo: DPS
    • Città di partenza: Ul’dah 
    • Statistica di punta: Forza
    • Classe avanzata: Monk
    • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game:GoldsmithLeatherworkerMine

Il Pugilist è un combattente che utilizza dei tirapugni per attaccare il nemico.

Le abilità del Pugilist si basano sui positional (Colpire il nemico dal fianco o dal retro) e l’utilizzo di pose che permettono di utilizzare altre abilità o aggiungono effetti particolari.

La classe avanzata, il Monk, ha le stesse premesse del Pugilist, ma presenta in più delle abilità che permettono di aumentare la propria velocità di attacco, rendendolo uno dei DPS più rapidi.

Per sviluppare al meglio il Pugilist sono consigliati equipaggiamenti che aumentano la Strength.

Archer

classe archer

  • Ruolo: DPS. 
  • Città di partenza: Gridania. 
  • Statistica di punta: Destrezza
  • Classe avanzata: Bard
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end gameLeatherworker, CarpenterBotanist.

L’Archer è capace di infliggere danni dalla distanza utilizzando l’arco e grazie alla possibilità di muoversi mentre attacca risulta un ottimo DPS per i novizi.

Il Bard si occupa invece di mantenere attivi dei DoT sul nemico, mentre sfrutta l’effetto delle proprie canzoni per dare supporto a sé stesso ed al proprio party.

Per ottimizzarlo al meglio sono consigliati equipaggiamenti che aumentano il valore Dexterity.

Lancer

classe lancer

  • Ruolo: DPS
  • Città di partenza: Gridania
  • Statistica di punta: Forza
  • Classi avanzate: Dragoon
  • Crafting e Gathering Jobs consigliati per l’end game: Leatherworker, Carpenter, Armorer e Botanist

Il Lancer utilizza una lancia per attaccare i propri nemici, unendoli poi ai poteri dragonici per effettuare salti ed altri attacchi quando si svilupperà in Dragoon, in pieno stile Final Fantasy.

Si tratta della classe corpo a corpo (melee) più facile da giocare, ma probabilmente la più difficile da masterare. Come classe per novizi, però, è molto consigliata. Si tratta inoltre della classe non-tank con la difesa e la vita più alta del gioco.

Gli equipaggiamenti consigliati per questa classe sono quelli che aumentano la forza (Strength).

Conjurer

classe conjurer

  • Ruolo: Curatore
  • Città di partenza: Gridania
  • Statistica di punta: Mind
  • Classe avanzata: White Mage
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game: WeaverCarpenter e Botanist

Conjurer sono la classe base curatrice per eccellenza, basandosi sull’uso della magia bianca per curare le ferite degli alleati ed anche le proprie. Utilizzano la magia bianca anche in maniera offensiva, principalmente tramite l’uso di Aero e Stone, ma più avanti anche dell’abilità Holy

Si tratta dell’unico healer disponibile a chi ha appena iniziato a giocare, ma rimane comunque un’ottimo job anche a livelli alti.

Gli equipaggiamenti consigliati sono quelli che aumentano Mind, che determinerà la potenza degli incantesimi sia curativi che offensivi.

Altre statistiche buone sono la Spell Speed, che vi permetterà di castare più velocemente le vostre spell, e la Piety, che permette di recuperare più velocemente i vostri MP.

Arcanist

  • Ruolo: DPS
  • Luogo di partenza: Limsa Lominsa
  • Statistiche di punta: Intelligence
  • Classi avanzate: SummonerScholar
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game: Alchemist, WeaverBotanist 

L’Arcanist rappresenta un’ottima e potente classe magica, che si basa sull’utilizzo di magie di tipo Arcanima. La classe è capace di evocare un pet al proprio fianco, che attaccherà autonomamente o secondo indicazione del giocatore. 

La classe dell’Arcanist ha una peculiarità: al livello 30 ha accesso a due classi avanzate, il Summoner (DPS) e lo Scholar (Healer). Ciò significa che permette di portare avanti entrambe le classi contemporaneamente: difatti, l’esperienza ed i livelli acquisiti sul Summoner varranno anche per lo Scholar, e viceversa.

Il Summoner, come consiglia il nome, è una classe basata sui propri pet: la gestione di questi infatti sarà più importante rispetto a quella dell’Arcanist, nonostante sia comunque quasi simile.

Si potranno evocare Ifrit, Garuda e Titan, poi anche il potente drago Bahamut e Phoenix.

Se invece vi interessa una classe curatrice basata sulle cure tramite pet (Una fatina) e con una grande enfasi sugli scudi magici, lo Scholar è ciò che fa per voi. Ciò significa che dovrete iniziare la vostra carriera come Arcanist.

L’equipaggiamento consigliato per l’Arcanist è quello che aumenta la statistica di Intelligence, che potenzia i propri attacchi magici.

Thaumaturge

ff14 thaumaturge

  • Ruolo: DPS
  • Luogo di partenza: Ul’dah
  • Statistica di punta: Intelligence
  • Classi avanzate: Black Mage
  • CraftingGathering Jobs consigliati per l’end game: Weaver, GoldsmithBotanist

Un’ottima classe per novizi, che utilizza le magie nere per arrecare danno ai nemici. Si tratta del DPS con il danno più alto dell’intero gioco, molto facile da imparare ma difficilissimo da sfruttare al pieno. Il DPS magico per eccellenza tra le classi base.

Il Thaumaturge si basa sull’alternare le magie di fuoco a quelle di ghiaccio: le prime per arrecare ingenti danni, le seconde per recuperare MP. Difatti, il Thaumaturge è capace di sferrare magie senza mai fermarsi se non per la morte dei propri nemici.

A fare da contorno ai due tipi di magia principale, ghiaccio e fuoco, abbiamo magie elettriche (DoT) e potenti incantesimi come Foul. L’intera classe, insomma, si basa sul castare attacchi senza sosta e sempre più scenici.

Gli equipaggiamenti consigliati sono quelli che aumentano Intelligence, per aumentare i propri danni inflitti.

 

Per questa introduzione alle classi base di Final Fantasy XIV è tutto! Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla guida ufficiale che mostra tutte le classi del gioco, anche quelle ottenibili solo dopo essere andati avanti con la storia principale.

La guida presenta tutte le abilità che ogni classe può imparare, oltre ad un piccolo testo che parla della storia e delle tematiche della classe stessa.

Adesso che siete pronti ad iniziare la vostra avventura ad Eorzea, vi consigliamo di tenervi sempre aggiornati sulle ultime news riguardanti Final Fantasy XIV, che potete trovare nella nostra tag dedicata.

Tags
Vedi altro

Ybes

Aspirante gamedev appassionato di videogiochi sin dalle età più tenere. Mastica principalmente RPG. Grande amante di Fire Emblem, Final Fantasy, Monster Hunter e Valkyria Chronicles. Fiero possessore di diversi arnesi arcade per Rhythm Game, di cui si ritiene un ottimo fruitore (ma con scarsi risultati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close