News

L.A. Noire: The VR Case Files – Finalmente un rating per PlayStation 4

Potremo finalmente investigare sulla console di Sony!

L’avventura basata sul titolo investigativo L.A. Noire, L.A. Noire: VR Case Files ha ricevuto un rating per PlayStation 4, ed è quindi probabilmente in arrivo per PlayStation VR.

Il titolo arriva dalla piattaforma di Valve

Il titolo in realtà virtuale era già uscito su Steam con compatibilità per HTC Vive, Oculus Rift e Valve Index nel Dicembre 2017.

Ecco una descrizione dalla pagina ufficiale su Steam:

Un violento thriller poliziesco, ambientato nella Los Angeles degli anni ’40, adesso sotto forma di meravigliosa realtà virtuale.

L.A. Noire: The VR Case Files ti fa letteralmente vestire i panni del detective Cole Phelps per risolvere crimini efferati e sventare complotti e cospirazioni ispirati a crimini reali compiuti nella Los Angeles del 1947, uno dei periodi più violenti e bui della storia della città.

Grazie a sette casi rielaborati appositamente per la realtà virtuale, L.A. Noire: The VR Case Files rende il thriller poliziesco d’atmosfera di Rockstar Games ancora più immersivo e realistico. Risolvi alcuni casi, tratti dall’acclamatissimo gioco originale, dei dipartimenti Traffico, Incendi dolosi, Omicidi e altri ancora.

Caratteristiche chiave

• Cerca indizi afferrando, esaminando e manipolando oggetti
• Mettiti al volante e guida fino alla scena del crimine
• Partecipa a inseguimenti, scazzottate e sparatorie fino a rintracciare i sospetti
• Conduci le tue indagini prendendo appunti o disegnando a mano libera sul tuo taccuino da detective
• Interroga i testimoni e usa l’astuzia per discernere la verità dalle menzogne in una città dove tutti hanno qualcosa da nascondere

Vi rimandiamo anche alla nostra recensione di Beat Saber per PlayStation VR.

Fonte: Gematsu

Tags
Vedi altro

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close