News

Astroneer – Uscita su PlayStation 4 ed edizione fisica

L'interessante titolo sandbox spaziale arriverà su PlayStation 4

Astroneer, che era già uscito in digitale su PC e Xbox One, uscirà su PlayStation 4 assieme ad un’edizione fisica sia per la versione Sony che per Xbox One.

Un’avventura “spaziale” anche sulla console Sony

Il publisher Gearbox e lo sviluppatore System Era Works lo hanno annunciato pochi giorni fa: La versione per PlayStation 4 del titolo, che arriverà sia in digitale che in fisico, avrà tutti i DLC usciti fino ad ora sulle altre piattaforme.

Sarà anche presente il contenuto scaricabile “Explorer“, che arriverà sulle versioni Xbox One e PC il 4 Settembre. Inoltre, saranno presenti un costume e un visore esclusivi.

Ecco una descrizione del titolo tramite Steam:

Esplora e rimodella mondi lontani! Astroneer è ambientato nel XXV secolo, all’epoca di scoperte intergalattiche che portano gli Astroneer, pionieri delle stelle, a esplorare le estreme frontiere dello spazio, rischiando la vita in ambienti ostili per svelare i misteri dell’universo.

In quest’avventura i giocatori possono collaborare per costruire basi personalizzate sulla superficie o sottoterra, creare veicoli per esplorare un vasto sistema solare e utilizzare il terreno per creare qualsiasi cosa riescano a immaginare.

La creatività e l’ingegno permetteranno ai giocatori di accumulare risorse e di arricchirsi in emozionanti avventure planetarie! In Astroneer puoi:

Rimodellare il terreno sotto i tuoi piedi come se fosse creta.
In Astroneer i giocatori, usando il loro strumento Deforma, possono scavare, raccogliere, modellare e costruire tutto ciò che desiderano. Usa quest’abilità per scavare verso il nucleo del pianeta, costruire una scala nel cielo o scolpire megaliti usando il terreno!

Sopravvivere ed esplorare pianeti ideati con la massima cura, interamente deformabili e attraversabili.
Il nostro vasto sistema solare è formato da 7 meravigliosi pianeti, esplorabili centimetro per centimetro dai giocatori. Scopri cosa ti aspetta sulla loro superficie sferica, negli insidiosi dedali di caverne o nel misterioso nucleo. Ciascun pianeta ha una superficie unica e complessa, e vari biomi sotterranei che offrono infinite sfide ai giocatori che decidono di esplorarli.

Agganciare tra loro componenti e oggetti per creare basi e veicoli.
Gli oggetti costruiti o trovati dagli Astroneer possono tutti essere agganciati e collegati tra loro, rendendo possibili creazioni davvero uniche, adatte a ogni situazione. Personalizza e decora le tue basi, i tuoi veicoli e i tuoi Astroneer!

Giocare con i tuoi amici in modalità cooperativa online per 4 giocatori, a ingresso e uscita liberi. 
Astroneer è più divertente se giocato con gli amici. Lavora di squadra assieme ad altri giocatori per costruire enormi centri industriali o per ideare divertenti minigiochi dando libero sfogo alla creatività.

Svelare i misteri del sistema solare 
Una volta che gli Astroneer saranno pronti, potranno cercare di comprendere ed eventualmente controllare l’energia celata nelle misteriose strutture disseminate sui pianeti.

Astroneer è nato come titolo con Accesso anticipato su Steam ed è arrivato al suo stato odierno grazie al sostegno e alle idee ricevute dai giocatori nel corso del tempo.

Con il lancio della versione 1.0, vogliamo ribadire la nostra promessa di continuare a espandere il mondo di Astroneer rilasciando con regolarità aggiornamenti gratuiti.

Se vuoi sapere la direzione in cui intendiamo portare Astroneer, consulta la nostra tabella di marcia e i vlog di sviluppo, dove teniamo i nostri giocatori aggiornati su quel che abbiamo in serbo per loro!

Se siete appassionati di indie, potete inoltre leggere il nostro articolo su alcuni degli indie mostrati durante l’Indie World di Nintendo.

Fonte: Gematsu

Tags
Vedi altro

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close