Guide & Soluzioni

Yu-Gi-Oh! Duel Links – Guida completa ai deck free-to-play

Una guida per aiutarvi alla scelta del miglior mazzo budget in Duel Links

Avete scaricato da poco Duel Links e vorreste sapere quali siano i deck migliori per i principianti, o quali costino di meno ma sono comunque potenti? Ecco la guida che fa per voi!

Aggiorneremo questa guida costantemente per guidarvi nel miglior investimento di gemme per un mazzo che non costi troppo ma che vi permetta di vincere facilmente.

Una spesa ragionata per la scelta del vostro mazzo

Yu-Gi-Oh! Duel Links negozio tutte le scatole disponibili, si possoo vedere Reventerrore Vendicatore, Drago Rosa Nera, Cyber Drago Gemello e Odino padre degli Aesir

Giocando a Yu-Gi-Oh! Duel Links vi sarete di certo accorti che per creare un buon mazzo c’è spesso bisogno di un grosso investimento di gemme. Potreste però non sentirvela di prendere grandi scelte su quale costruire, dato che potrebbe non piacervi e avreste quindi sprecato solo soldi e tempo.

Ecco quindi a voi una lista di tutti i migliori deck acquistabili sotto un budget e senza spendere soldi veri in Yu-Gi-Oh! Duel Links, che comunque vi permetteranno di vincere spesso.

Pelliccia Mercenaria

Questo mazzo sfrutta il potere dell’archetipo Pelliccia Mercenaria andando a riempire velocemente il campo di mostri che, anche se con statistiche di attacco e difesa basse, permettono di evocare specialmente altri mostri dello stesso archetipo. Una volta evocati inoltre, avranno diversi effetti.

L'effetto di Beat, Schermidore Pelliccia Mercenaria

Beat, una delle migliori carte del deck, ad esempio, permette di cercare un altro mostro “Pelliccia Mercenaria” e aggiungerlo alla vostra mano.

L'effetto di Wiz, Saggia Pelliccia Mercenaria

Wiz invece vi permetterà di guadagnare Life Points e negare l’effetto di una magia o trappola dell’avversario, un effetto estremamente potente, soprattutto su Duel Links.

Il mazzo che, appena uscito, era uno dei migliori dei circolazione, sbaraglio tutta la concorrenza, e rimase sul podio per molti formati. Tuttavia, ancora al giorno d’oggi tre delle carte migliori del mazzo, Wiz, Dyna e Recon sono sull’elenco di carte proibite e limitate del gioco.

In particolare, essendo presente in una mini-scatola, era e ancora è molto più facile da collezionare interamente rispetto ad altri mazzi, ma non per questo è meno potente degli altri.

La mini-scatola Clash of Wings

Anche dopo moltissimi formati il mazzo rimane una scelta molto solida, essendo sia consistente che molto distruttivo. L’unica sua vera pecca è quella di avere mostri con statistiche non eccellenti.

Per compensare la mancanza di forza d’attacco potrete usare l’abilità “Sfondamento” (abilità che otterrà crescendo di livello Seto Kaiba) per poter aumentare momentaneamente l’attacco dei vostri mostri.

Costruire il mazzo è abbastanza semplice: la carta più rara dell’intero archetipo è Beat, che è una Super Rara dentro la mini-scatola “Clash of Wings“, dove sono presenti anche tutte le altre carte dell’archetipo e sono Rare o Comuni.

Il resto del mazzo può esser costruito con carte che sono usate in moltissimi altri deck, come Canadia Paleozoica o Ciclone Galattico. E’ anche importante il fatto che questo mazzo non usa affatto l’Extra Deck, in quanto non presenta alcun tuner nè fusione.

Di seguito troverete un esempio di una lista inziale del mazzo Pelliccia Mercenaria:

Una lista iniziale per Pelliccia Mercenaria

Mostri

  • Beat, Schermidone Pelliccia Mercenaria – Super Rara (SR) – 3 Copie
  • Wiz. Saggia Pelliccia Mercenaria  – Rara (R) – 1 Copie
  • Dyna Eroe Pelliccia Mercenaria – Rara (R) – 1 Copia
  • Seal, Stratega Pelliccia Mercenaria – Rara (R) – 3 Copie
  • Recon, Ricognitrice Pelliccia Mercenaria – Rara (R) – 3 Copie
  • Donpa, Cecchino Pelliccia Mercenaria – Rara (R) – 1 Copia

Carte Magia

  • Scompiglio Pelliccia Mercenaria – Rara (R) – 2 Copie
  • Calice Maledetta – Super Rara (SR) (Servants of King) – 2 Copie

Carte trappola

  • Addestramento Pelliccia Mercenaria, Tutte Le Vostre Necessità – Rara (R) – 2 Copie
  • Offerte al Condannato – Super Rara (SR) (Stardust Acceleration) – 2 Copie

Questa lista è chiaramente migliorabile con molte carte più rare ma comunemente usate. In questo modo anche se decideste che il mazzo non fa per voi dopo aver provato questa lista, non avrete perso molte gemme, o comunque investite per carte che andrete ad usare in altri mazzi.

Edit: Ci scusiamo per un errore di incomprensione della redazione riguardo al mazzo Pelliccia Mercenaria. C’è stato della confusione riguardo allo stato di semi-limitate delle carte Wiz, Saggia Pelliccia Mercenaria e Donpa, Cecchino Pelliccia Mercenaria.

Il mazzo è stato opportunatamente modificato.

Triamide

Il mazzo Triamide si basa sul distruggere e attivare tre diverse magie terreno che, una volta distrutte, sfrutteranno diversi potenti effetti, permettendo al mazzo di guadagnare vantaggio. Alternando una strategia difensiva ad una forte potenza d’attacco vi permetterà di avere il controllo totale dell’avversario.L'effetto di Incrociatore Triamide

Ad esempio, Incrociatore Triamide permette di cercare e aggiungere alla vostra mano un mostro Triamide quando è distrutto, in modo che possiate utilizzarlo durante il turno o evocarlo tramite gli effetti di altre carte.

L'effetto di Regolem Triamide

Questo poi si concatena con l’effetto di Regolem Triamide, che una volta distrutto permette di evocare il mostro che avete cercato, o un qualsiasi altro mostro Triamide, senza alcun costo aggiuntivo.

Il mazzo, come avrete notato, ha uno stile che ricorda gli antichi egizi, e le carte terreno rappresentano varie piramidi, ma in versione sci-fi. Tutti i mostri dell’archetipo, che ricordano dei sacerdoti egizi, permettono di distruggere le carte terreno e attivarne altre dal vostro deck, durante il vostro turno o quello dell’avversario.

Il mazzo è molto solido ed è capace di evocare mostri con attacco e difesa elevati, oltre che controllare il terreno alternando gli effetti delle loro carte terreno.

Il deck Triamide può essere definito budget soprattutto perchè è quasi solamente composto da carte dentro l‘archetipo, e non lascia molto spazio per altre carte, che potrebbero essere costose o difficili da trovare. Chiaramente niente vi vieta di tagliare alcune carte dal mazzo per aggiungere delle carte potenti e comunemente usate, ma questo inficerebbe sulla sua potenza totale.

Anche per loro inoltre vige il fatto di essere in una mini-scatola, Guardians of Rock, e di essere quindi più semplici da raccogliere. E’ però indubbio che è un mazzo molto potente e resiste bene anche alle alternative meta decisamente più costose.

La mini-scatola Guardians of Rock

Di seguito troverete una lista iniziale:

Una lista iniziale del mazzo Triamide

Mostri

  • Triamide Signore – Super Rara (SR) – 3 copie
  • Triamide Cacciatore – Rara (R) – 3 copie
  • Triamide Danzatore – Comune (N) – 3 copie

Carte Magia

  • Incrociatore Triamide – Super Rara (SR) – 3 copie
  • Regolem Triamide –  Rara (R) – 3 copie
  • Fortezza Triamide – Comune (N) – 3 copie

Carte Trappola

  • Buco Trappola Insidioso – Super Rara (SR) (Vision of Ice) – 2 Copie

Subterrore

Il mazzo Subterrore permette un uso continuo degli effetti di scoperta delle carte con archetipo Subterrore, permettendoci di mantenere il controllo del terreno grazie alla possibilità di spazzar via tutti i mostri del nostro avversario.

L'effetto di Guerriero Nemesi Subterrore

Ad esempio il Guerriero Nemesi Subterrore ci permetterà di poter evocare altri mostri Subterrore sacrificando un mostro Subterrore dal nostro deck in aggiunta a questa carta.

L'effetto di Behemot Subterrore Umastryx

Una volta nel cimitero potremo sfruttare il secondo effetto del Guerriero Nemesi Subterrore, ovvero rimetterla sul terreno andando a scoprire un “Behemoth Subterrore”. Nel deck avremo due carte Behemoth Subterrore diverse: Umastryx e Stygokraken.

L'effetto di Battaglia Finale Subterrore

Per finire avremo nel mazzo la carta trappola Battaglia Finale Subterrore che ci permetterà di coprire/scoprire i mostri Subterrore, di raddoppiare il valore di ATK e DEF di un mostro a scelta dello stesso archetipo e di proteggere per tutto il turno gli effetti dei nostri mostri.

Il mazzo nel meta attuale non ha particolari problemi contro gli altri deck a parte quello basato sul Drago Respingi-Ingranaggio Antico che va a negare qualsiasi effetto di scoperta. In generale avremo sempre un controllo quasi totale sul terreno di gioco andando a ripulire, se necessario, il terreno dell’avversario.

Il mazzo Subterrore rientra nella categoria budget perché, salvo Behemoth Subterrore Umastryx e Battaglia Finale, le altre carte sono rare e comuni quindi facilmente reperibili.

Rispetto ai precedenti mazzi, le carte del Subterrore si trovano non dentro una mini-scatola, bensì nella scatola Blazing Rose, quindi, per poter ottenere tutte le carte necessarie il costo del mazzo sarà leggermente superiore.

Di seguito troverete una lista iniziale:

Una lista iniziale del mazzo Subterrore

Mostri

  • Behemoth Subterrore Umastryx – Super Rara (SR) – 2 Copie
  • Behemoth Subterrore Stygokraken – Rara (R) – 2 Copie
  • Guerriero Nemesi Subterrore – Comune (N) – 3 Copie
  • RANA Flip-Flop – Rara (R) (Cybernetic Rebellion) – 3 Copie
  • Golem Guardian – Comune (N) (Blazing Rose) – 3 Copie

Carte Magia

  • Controlla-Avversario – Super Rara (SR) (può essere ottenuta tramite ticket o sfidando Seto Kaiba) – 2 Copie

Carte Trappola

  • Battaglia Finale Subterrore – Super Rara – 3 Copie
  • Sole del Deserto – Rara (R) (Neo Impact) – 2 Copie

Anche in questo caso vale il consiglio di potenziare il mazzo se potete. Anzi, essendo formato da poche carte archetipo, avrete molto spazio per aggiunte in base al meta attuale, o comunque per i deck che trovate più difficili da combattere.

Inoltre, per questo mazzo è anche disponibile una lista che usa Neos e Neos Fusion, molto più distruttiva ma indubbiamente anche molto più costosa, richiedendo almeno 3 copie dello structure deck.

Aromagus

Il mazzo Aromagus si basa sull’utilizzo di mostri con effetti legati ai propri Life Points, permettendoci di evocare mostri pianta o negare l’attivazione degli effetti dei mostri nemici.

L'effetto di Aromagus Gelsomino

Ad esempio, con Aromagus Gelsomino, se avremo più LP rispetto all’avversario, ci permetterà l’evocazione di un mostro pianta e ci permetterà anche di pescare quando guadagneremo Life Points.

L'effetto di Aromagus Rosmarino

O potremo anche attivare l’effetto di Aromagus Rosmarino che andrà a proteggerci dagli effetti dei mostri nemici se andremo ad attaccare con un mostro pianta.

L'effetto di Giardino di Aromi

Per finire avremo la carta terreno Giardino di Aromi che ci farà guadagnare ogni turno 500 LP e potenzierà tutti i nostri mostri con 500 punti di attacco e difesa. Se un mostro Aroma viene distrutto in battaglia o dall’effetto di una carta, Giardino di Aromi ci farà guadagnare 1000 LP.

Il mazzo nel meta attuale riesce a stare al passo delle controparti, salvo mazzi che puntano tutto sull’eliminazione di più mostri insieme.

Questo mazzo rispetto ai precedenti è molto più semplice da costruire perché la maggior parte delle carte è ottenibile tramite il commerciante di carte, vi basterà farmare per poterle ottenere facilmente. E’ anche vero che vi serviranno molti accessi e tanta pazienza, tuttavia l’attesa dovrebbe essere ripagata dal bassissimo uso di gemme che vi servirà per costruire il deck.

La scatola Blazing Rose, che contiene le carte Drago Nero Occhi Rossi, Metafisico, Subterrore e molto supporto per le carte di tipo pianta

Vi consigliamo inoltre di comprare i pacchetti della scatola Blazing Rose poiché con il molto supporto di tipo pianta contenuto potrete migliorare questo mazzo. Inoltre potrete trovare le carte necessarie per il mazzo Subterrore, andando così a ottimizzare al massimo la spesa di gemme.

E’ da poco anche stato annunciato il mini-box Fortress of Gears, una nuova scatola che conterrà diverse carte magie e trappola specifiche per il mazzo Aromagus, e che potrete utilizzare per potenziare il vostro mazzo. Inoltre, come per Blazing Rose, in quanto mini-box, sarà più facile trovare le carte che vi servono.

Di seguito troverete una lista iniziale:

Una lista iniziale del mazzo Aromagus

Mostri

  • Aromagus Gelsomino – Super Rara (SR) – 3 Copie
  • Aromagus Rosmarino – Rara (R) – 3 Copie
  • Angelo Caduto delle Rose – Rara (R) (Blazing Rose) – 2 Copie
  • Aromagus Bergamotto – Rara (R) – 2 Copie
  • Arciere Rosa -Super Rara (SR) (Ottenibile tramite ticket da duelli classificati) – 2 Copie
  • Paladina Rosa – Super Rara (SR) (Blazing Rose) – 2 Copie

Carte Magia

  • Giardino di Aromi – Comune (N) – 3 Copie
  • Controlla-Avversari – Super Rara (SR) – 2 Copie
  • Un Gioco Da Ragazzi – Comune (N) (Warriors Unite) – 2 Copie

Anche qui si avranno diverse diramazioni e build alternative, come la versione che utilizza i Sychro o quella con più carte di controllo, ma sono versioni più costose e richiedono un ampio investimento. Questa versione invece richiede pochissime gemme, in quanto tutte le carte archetipo sono comprabili dal commerciante di carte.

Nonostante tutto, è comunque un mazzo con molto potenziale ed estremamente consistente.

Fiore Cardian

Il mazzo Fiore Cardian è uno dei mazzi più nuovi e particolari presenti in Duel Links. Con l’aspetto di enormi carte, sono dei mostri che si evocano specialmente sacrificando mostri dello stesso archetipo. Una volta evocati, inoltre, vi faranno pescare una carta, e in caso questa sia un mostro “Fiore Cardian” attivano un qualche particolare effetto.

L'effetto di Fiore Cardian Pino

La carta iniziale del mazzo Fiore Cardian Pino, ad esempio, vi permette di pescare una carta e tenerla in mano se questa è un mostro Fiore Cardian.

Tra le carte che potrete pescare potrebbe esserci Fiore Cardian Trifoglio con Chinghiale, che vi permette di pescare una carta e distruggere un mostro se si tratta di un mostro Fiore Cardian.

Come avrete capito quindi, il mazzo è molto basato sulla fortuna, ma può attivare effetti e combo devastanti. Il costo tuttavia non è indifferente: il mazzo dovrà essere composto quasi unicamente da mostri Fiore Cardian, la maggior parte dei quali non può essere evocata normalmente.

Il pericolo maggiore del mazzo è quindi proprio quello di non riuscire a pescare Fiore Cardian Pino, l’unica carta nel mazzo che potrete evocare. E’ quindi obbligatorio usare venti carte e sperare di riuscire a trovarla.

Tuttavia, nel contesto dei mazzi free-to-play, Fiore Cardian è uno dei meno costosi e allo stesso tempo uno dei più potenti. Ogni singola carta del mazzo non supera la rarità Rara dentro la scatola “Valhalla Calling“, e sono quindi estremamente economici.

E’ però anche quasi impossibile includere carte esterne, in quanto ridurrebbero le possibilità di pescare Pino e sarebbero d’intralcio per le attivazioni delle carte Fiore Cardian.

L’unica possibilità di potenziamento di questo mazzo risiede nell’Extra Deck: una delle carte del mazzo infatti, Fiore Cardian Peonia con Farfalla, è un tuner. E’ quindi possibile includere nel vostro mazzo diversi mostri synchro in base alle vostre esigenze, come Drago Rosa Nera, uno dei migliori nel gioco.

Ecco quindi a voi una lista iniziale:

Una lista iniziale dei Fiore Cardian

Main Deck

Carte Mostro

  • Fiore Cardian Pino – Rara (R) – 3 Copie
  • Fiore Cardian Pino con Gru – Comune (N) – 1  Copia
  • Fiore Cardian Peonia con Farfalla – Comune (N) – 2 Copie
  • Fiore Cardian Trifoglio con Chingiale – Rara (R) – 3 Copie
  • Fiore Cardian Acero con Cerbiatto – Rara (R) – 3 Copie
  • Fiore Cardian Erba della Zebra – Comune (N) – 2 Copie

Carte Magia

  • Accastamento dei Fiori – Comune (N) – 3 Copie
  • Reincardianzione – Raro (R) – 3 Copie

Un extra deck iniziale per i Fiore Cardian

Extra Deck

  • Fiore Cardian con Cincerfalla – Rara (R) – 3 Copie
  • HTS Psyhemuth – Super Rara (SR) (Valhalla Calling) – 1 Copia
  • Delfino Aura Bianca – Super Rara (SR) (Cybernetic Rebellion) – 1 Copia

Come già specificato, la lista principale non potrà mai distaccarsi molto da questa, ma potete andare alla ricerca di altri potenti mostri synchro in varie scatole per migliorarlo.

Venterrore

Il mazzo Venterrore è un potente mazzo rituale che ha come particolarità il poter riutilizzare più volte i materiali per le evocazioni rituale, riempiendo quindi il terreno di potenti mostri. Inoltre, i materiali usati daranno diversi effetti devastanti ai mostri evocati.

L'effetto di Origine ReventerroreUna delle peculiarità del mazzo, soprattutto nel contesto dei mazzi rituale, è una delle sue magie rituale, ovvero Origine Reventorre. E’ estremamente potente in quanto vi permetterà non solo di utilizzare mostri dal vostro terreno e dalla vostra mano, ma anche bandirli dal cimitero.

Inoltre, non avete alcuna limitazione ai livelli dei mostri, che possono superare quelli necessari, né alla posizione del mostro rituale, che può anche trovarsi nel cimitero.

L'effetto di Venterrore OrdasegugioUn’altra caratteristica molto potente del mazzo è la potenza dei loro materiali da evocazione rituale.  Ad esempio, Venterrore Ordasegugio può rievocarsi dal cimitero dopo esservi stato mandato, sacrificando una carta dalla vostra mano.

Inoltre, il suo effetto gli permette di dare una potente caratteristica al mostro rituale con cui è evocato: questo potrà distruggere una magia o trappola ogni turno, anche durante quello dell’avversario.

L'effetto di Reventerrore Assassino

Infine, non saranno da meno i mostri rituale, tutti e quattro con molti effetti devastanti. In particolare, il mostro rituale può forte, Reventerrore Assassino, oltre a poter mandare mostri zombie da usare poi per le evocazioni rituale e aggiungersi attacco può anche cercare una magia rituale quando è distrutto!

Sfortunatamente, questo sarà un UR, quindi molto più difficile da prendere, ma se riuscirete a mettere le mani su anche una sola copia di questa carta migliorerete esponenzialmente il vostro deck.

Il tema del mazzo, come avrete notato, sono zombie, o comunque esseri infettati, che combattono contro il Reventerrore Assassino, un supereroe dalle tinte molto dark. Ma zombie e Assassino dovranno unire le forze per combattere i loro avversari!

La mini-scatola Curse of Dread

Questo mazzo può definirsi budget, come quelli di cui abbiamo parlato in precedenza, in quanto si può interamente trovare in una mini-scatola, Curse of Dread, tuttavia è già un mazzo estremamente consistente anche ai livelli competitivi.

Il deck è anche molto utile in PvE, in quanto il gioco premia con molte ricompense l’evocazione rituale durante le varie fasi del titolo. E’ inoltre veramente semplice potenziarlo, dato che si gioca quasi praticamente puro.

L’unica vera difficoltà sarà quella di raccogliere due Assassini, ma anche senza di esso il mazzo è comunque estremamente solido e buono per gli utenti free-to-play.

Eccovi una lista iniziale:

Una lista iniziale di Venterrore

Carte Mostro

  • Venterrore Ordasegugio – Rara (R) – 2 Copie
  • Venterrore Redivivi – Super Rara (SR) – 2 Copie
  • Venterrore Anima – Comune (N) – 1 Copia
  • Reventerrore Esecutore – Rara (R) – 3 Copie
  • Reventerrore Assassino – Ultra Rara (UR) – 1 Copia
  • Venterrore Chimera – Comune (N) – 1 Copia

Carte Magia

  • Origine Reventerrore – Super Rara (SR) – 3 Copie
  • Notti Venterrore – Comune (N) – 3 Copie
  • Evoluzione Reventerrore – Rara (R) – 3 Copie

Carte Trappola

  • Rivoluzione Venterrore – Rara (R) – 1 Copia

Come detto prima, l’unico vero ostacolo con la completazione di questo mazzo è il fatto che Assassino sia un’Ultra Rara. Tuttavia, i vantaggi che otterrete avanzando nel titolo dovrebbero comunque ripagare questo investimento, anche se non avete intenzione di puntare per Assassino.

Bestia Spirito

Il mazzo Bestia Spirito è un deck estremamente potente che si basa sull’evocare grandi mostri tramite fusione a contatto. Se riuscirete a posizionare un Domatore Bestia e una Bestia Spirito sul vostro terreno, potrete evocare un potente mostro fusione.

Potrete poi far tornare i vostri mostri fusione, un volta che non vi serviranno più, indietro nell’Extra Deck, e rievocare il Domatore e la Bestia Spirito!

Domatore Bestia Spirito Elder, una delle carte dell'archetipo Bestia Spirito

Per iniziare le vostro combo dovrete avere un Domatore Bestia e una Bestia Spirito sul terreno, e proprio a questo ruolo serve “Domatore Bestia Spirito Elder”. Questa carta vi permette, una volta evocata normalmente, di evocare una Bestia Spirito dalla vostra mano, e cominciare così con una fusione contatto.

In questo particolare archetipo, infatti, vi basterà bandire i mostri necessari dal terreno, senza bisogno di utilizzare Polimerizzazione!

Bestia Spirito Ulti-Cannahawk, una delle fusioni dei Bestia Spirito

Tra le fusioni che potrete evocare in questo modo c’è Ulti-Cannahawk, che vi permetterà di cercare una delle carte che possono continuare la vostro combo. O, in alternativa, potrete cercare modi per guadagnare vantaggio sul vostro avversario con le carte che avete.

La carta Legame dei Bestia Spirito

E se proprio non riuscite a pescare un Domatore Bestia, potrete usare “Legame dei Bestia Spirito”. Con questa carta vi basterà riuscire a evocare due Bestie Spirito per fare un’evocazione tramite fusione.

Questo mazzo può essere definito budget, come quelli di cui abbiamo parlato in precedenza, in quanto si può interamente trovare in una mini-scatola, Spirit of The Beast. Per quanto in totale il mazzo usa fino a due UR e ne può usare più copie, queste non sono necessarie al mazzo per funzionare.

La copertina del mini-box Spirit of the Beast di Yu-Gi-Oh! Duel Links, con Ulti-Apelio in primo piano

Ulti-Apelio è una delle carte UR e anche una sola copia vi permetterà di non essere disturbati dalle trappole dell’avversario quando attacca. Winda, l’altra UR, invece, aumenterà la consistenza del vostro mazzo. Finire la mini-scatola una sola volta li garantirà entrambi, però, quindi è possibile completare il mazzo senza spendere denaro.

In quanto i mostri non sono particolarmente forti, molti giocatori usano carte come Golem di Lava o Plasma – Eroe del Destino. Noi consigliamo di utilizzare il secondo in combo con Aster Phoenix, in quanto usare il personaggio vi garantirà sia la carta che una sua importante abilità.

Quest’ultima vi permetterà di pescare Plasma se avrete pochi Life Points, in quanto il mazzo non ha altri mostri OSCURITA’.

Eccovi quindi una lista iniziale:

Una lista iniziale dell'archetipo Bestia Spirito

Main Deck

Carte Mostro

  • Plasma – EROE del Destino – Ultra Rara (UR) – 1 Copia (ottenibile duellando con Aster Phoenix a livello 45 o nel suo starter deck)
  • Bestia Spirito Apelio – Comune (N) – 2 Copie
  • Bestia Spirito Cannahawk – Super Rara (SR) – 3 Copie (sostituibile con Apelio o Pettlephin)
  • Bestia Spirito Pettlephin – Rara (R) – 3 Copie
  • Domatore Bestia Spirito Winda – Ultra Rara (UR) – 1 Copia
  • Domatore Bestia Spirito Wen – Comune (N) – 2 Copie
  • Strega Psichica Serena – Super Rara (SR) – 1 Copia (ottenibile dal Commerciante di carte)
  • Domatore Bestia Spirito Elder – Rara (R) – 2 Copie
  • Domatore Bestia Lara – Comune (N) – 2 Copie

Carte Magia

  • Ritorno Bestia Spirito – Rara (R) – 2 Copie
  • Legame dei Bestia Spirito – Rara (R) – 2 Copie
  • Imboscata Bestia Spirito – Comune (N) – 1 Copia

L'extra deck della lista iniziale dei Bestia Spirito

Extra Deck

  • Bestia Spirito Ulti-Apelio – Ultra Rara (UR) – 1 Copia
  • Bestia Spirito Ulti-Cannahawk – Rara (R) – 3 Copie
  • Bestia Spirito Ulti-Pettlephin – Rara (R) – 2 Copie

Anche con i Bestia Spirito è possibile sostituire delle carte che non siete riusciti ad ottenere con delle carte generiche, come ad esempio “Buco Trappola Chiusa” o “Canadia Paleozoica“. Essendo un mazzo fusione, inoltre, vi sarà più facile completare alcune fasi in GX!

Il mazzo è molto solido e riesce a sfuggire alla maggior parte delle trappole generiche, anche in battaglia, quindi riteniamo che siano un saggio investimento di gemme. Di nota è anche che dopo diversi mesi in cui il mazzo è stato in meta, riesce ancora a tenere il passo con gli ultimi mazzi usciti, tanto da assicurarsi posizioni nella KoG.

I Bestia Spirito non sono quindi solamente un investimento poco costoso, ma anche duraturo, e possono essere un’ottima scelta prima di decidere di puntare a un altro mazzo. Se decidiate invece di continuare con i Bestia Spirito, potenziare questa lista iniziale è abbastanza semplice.

Continuare ad aprire il box vi garantirà quasi tutte le carte che vi servono, e potrete completare il mazzo con un ulteriore investimento sulle carte generiche.

Lucelunare

Il mazzo Lucelunare è composto da delle danzatrici dalle fattezze animalesche che si vestono come ad un ballo in maschera. Anche la loro è una strategia che utilizza mostri fusione, ma il loro scopo è riuscire ad eseguire rapidamente un OTK (One-Turn-Kill).

Questo modo di giocare consiste nell’evocare grandi mostri difficili da abbattere per finire l’avversario in un solo turno con una serie di attacchi. I mostri Lunalight sono capaci di farlo attivando diversi potenti effetti quando scartati al cimitero.

La carta Uccello Smeraldo della Lucelunare, parte dell'archetipo Lucelunare

La migliore carta proprio per cominciare le loro giocate è “Uccello Smeraldo della Lucelunare”. Questa carta permette di mandare un’altra carta Lucelunare al cimitero dalla vostra mano, per poi pescare una carta. Il suo secondo effetto le permette invece, quando è mandata al cimitero, di recuperare un altro mostro Lucelunare.

Questa carta da sola permette di iniziare il motore delle carte Lucelunare, accumulando vantaggio tramite delle combinazioni di effetti. Inoltre, il suo secondo effetto si attiva anche quando questa carta è usata per evocare i loro potenti mostri fusione.

La carta che permette di evocare i mostri fusione dei Lucelunare, Fusione Lucelunare

A permettere le evocazioni tramite fusione è la carta “Fusione Lucelunare“, e oltre al suo semplice effetto, simile a quello di Polimerizzazione, ne ha un altro. Il secondo effetto permette di ottenere un grandissimo vantaggio quando si inizia secondi contro un mazzo che usa mostri dall’Extra Deck.

Se, infatti, l’avversario sarà in possesso di un mostro evocato dall’Extra Deck, sarà possibile utilizzare un Lucelunare direttamente dal deck! In questo modo, si attiveranno i loro effetti, rendendo ancora più facile sconfiggere l’avversario.

La carta Danzatrice Scimitarre della Lucelunare, la più potente delle fusioni dei Lucelunare

Uno dei mostri che potrete evocare tramite Fusione Lucelunare è “Danzatrice Scimitarre della Lucelunare”. Questo mostro sarà praticamente indistruttibile, in quando non potrà essere bersagliata dall’avversario per i suoi effetti.

Ma non si ferma lì: la Danzatrice Scimitarre aggiungerà ai suoi notevoli 3000 punti attacco anche ulteriore attacco per ogni mostro Lucelunare nel cimitero o bandito! E anche nel caso l’avversario riesca a disfarsene, questa carta potenzierà un’altra fusione con i suoi punti d’attacco.

Judgment Force è il nuovo box principale uscito su Duel Links, con copertina una carta dei Drago Bianco Occhi Blu in copertina

A differenza dei mazzi di cui abbiamo parlato in precedenza, questo deck non si troverà in un mini-box, ma sarà invece parte del nuovo set principale, Judgment Force. Ma niente paura, questo mazzo sarà formato principalmente da carte Rare e alcune Super Rare.

Ottenerlo non vi costerà molto, ma anzi sarà un ottimo investimento anche verso gli altri deck all’interno del box, molto più costosi ma anche più potenti. Tuttavia, Lucelunare non è da meno degli altri mazzi, e riesce tranquillamente a tenere il passo con essi.

Grazie alla sua potenza bruta e al suo vantaggio continuo, resta comunque un mazzo molto potente. Eccovi quindi la nostra lista iniziale:

 

Main Deck

Carte Mostro

  • Neos EROE Elementale – Ultra Rara (UR) – 1 Copia (Structure Deck di Fusione Neos)
  • Volpe Scarlatta della Lucelunare – Comune (N) – 3 Copie
  • Uccello Smerlado della Lucelunare – Comune (N) – 3 Copie
  • Martora Gialla della Lucelunare – Super Rara (SR) – 3 Copie
  • Coniglio Bianco della Lucelunare – Comune (N) – 2 Copie

Carte Magia

  • Fusione Lucelunare – Rara (R) – 3 Copie
  • Fusione Neos – Super Rara (SR) – 1 Copia (Structure Deck di Fusione Neos)
  • Frecce Anti-Magia – Super Rara (SR) – 2 Copie (Coupon SR)
  • Controlla-Avversario – Super Rara (SR) – 1 Copia (Coupon SR)
  • Polimerizzazione – Super Rara (SR) – 1 Copia (Molti Starter Deck e ricompensa Livello 5 di Joey Wheeler)

L'Extra Deck della lista iniziale di Lucelunare

Extra Deck

  • Gatto Danzante della Lucelunare – Rara (R) – 3 Copie
  • Danzatrice Scimitarre della Lucelunare – Super Rara (SR) – 2 Copie
  • Neos Coraggioso EROE Elementale – Ultra Rara (UR) – 1 Copia (Structure Deck di Fusione Neos)

Questo deck, come avrete visto dalla lista iniziale, beneficia molto dell’acquisto dello Structure Deck di Fusione Neos. Mandando infatti una carta Lucelunare al cimitero, attiva i suoi effetti, evocando nel contempo un mostro molto potente, cioè “Neos Coraggioso EROE Elementale”.

Oltre a questa lista iniziale non c’è molto percorso di miglioramento, in quanto le carte dell’archetipo sono tutte particolarmente facili da trovare.

Questo mazzo risulta quindi un altro ottimo investimento, che, come con i Bestia Spirito, faciliterà alcune fasi di Yu-Gi-Oh! GX. Dopo aver formato questo deck, infatti, potrete concentrarvi sul comprare carte generiche o formare altri ottimi mazzi tra quelli che vi abbiamo descritto finora.

In conclusione

Yu-Gi-Oh! Duel Links ha molti mazzi che possono essere considerati budget o free-to-play, basta saperli cercare e sapere bene in cosa investire. Carte come Canadia Paleozoica o Buco Trappola Insidiosa potranno essere usati in moltissimi mazzi diversi, e anche se decideste di cambiarlo avrete comunque quelle potenti carte a disposizione.

Potete scegliere un mazzo qualsiasi di quelli che abbiamo elencato, e vi garantiamo che vi divertirete con le loro meccaniche particolari. Anzi, vi consigliamo di provare tutti quelli che vi sono parsi interessanti, così che possiate trovare il mazzo che più vi si addice sul Yu-Gi-Oh! Duel Links.

Se avete bisogno di altro aiuto, in quanto principianti, ecco la nostra guida per i novizi di Duel Links.

Vi ricordiamo inoltre che Yu-Gi-Oh! Duel Links è ora disponibile gratuitamente su iOS e Android.

Buon divertimento!

Tags

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Close