News

State of Play – Annunciata la data di rilascio per The Last of Us Part II

Attenzione: Spoilers!

Il publisher Sony Interactive Entertainment e lo sviluppatore Naughty Dog durante lo State of Play rilasciano un nuovo trailer con annessa data d’uscita per The Last of Us Part II.

Messaggio da parte di Neil Druckmann

Il game director Neil Druckmann, rilascia un messaggio su PlayStation.Blog:

Grazie per essere stati pazienti. Molto pazienti. Anche se non vedevamo l’ora di condividere di più su The Last of Us Part II e svelarvi la sua data di uscita, volevamo aspettare fino a quando non saremmo stati più vicini alla conclusione della produzione.

Abbiamo un sacco di nuove cose da condividere con voi oggi … a partire dal fatto che il 21 febbraio 2020 Last of Us Part II potrà finalmente essere nelle vostre mani.

Abbiamo iniziato a lavorare su questo gioco circa cinque anni fa. È difficile descrivere l’immensa pressione che si ha nel creare un sequel. Sappiamo quanto amate questo mondo e i loro personaggi, in particolare Ellie e Joel. Credetemi, anche noi siamo fan. Li amiamo.

È per questo che abbiamo trascorso anni a creare un gioco che riteniamo possa render loro giustizia, raccontando una storia sfumata che affronta la domanda principale: fino a che punto arriveresti per ottenere giustizia contro le persone che feriscono coloro che ami?

È una storia molto emotiva con temi complessi che si addicono al mondo di The Last of Us. Quello che abbiamo capito abbastanza presto è che stavamo mettendo insieme uno dei giochi più ambiziosi e più lunghi di Naughty Dog nei nostri 35 anni di storia. Per raccontare questo tipo di storia, il gioco doveva essere enorme.

Senza spoilerare troppo, ecco il nuovissimo trailer che abbiamo visto oggi durante State of Play che graffia la superficie di ciò che il gioco ha in serbo:

ATTENZIONE, IL TRAILER CONTIENE SPOILER!

Accanto al trailer, siamo entusiasti di rivelare le varie edizioni del gioco, tra cui The Last of Us Part II Standard Edition, Special Edition, Digital Deluxe Edition e Collector’s Edition.

In collaborazione con PlayStation, abbiamo lavorato duramente per assicurarci che queste versioni fossero davvero speciali includendo contenuti e oggetti tratti dal gioco e dai suoi personaggi.

Cominciamo dalla Collector’s Edition, che include una statua di Ellie da 12″ splendidamente realizzata, una replica a grandezza naturale del bracciale di Ellie, una custodia SteelBook personalizzata, un mini art book di 48 pagine di Dark Horse, una serie di sei spille smaltate, stampa d’arte litografica e un set di cinque adesivi.

La Collector’s Edition include anche un voucher per contenuti digitali, tra cui un tema dinamico per PS4, un set di sei avatar PSN, una colonna sonora digitale e una versione digitale del mini art book.

Collector's edition

Avremo anche l’edizione speciale che include la custodia SteelBook personalizzata e tutti i contenuti digitali presenti nell’edizione da collezione.

Special Edition

Per coloro che preferiscono passare al digitale, abbiamo la Digital Deluxe Edition, che include tutti i contenuti digitali descritti sopra, nonché una copia digitale della Standard Edition. Se prenoti una di queste versioni su PlayStation Store, riceverai immediatamente un avatar PSN di The Last of Us Part II con il tatuaggio di Ellie.

Inoltre, se prenoti qualsiasi edizione del gioco, al lancio riceverai anche due sblocchi in-game:

  • Ammo Capacity Upgrade: Sblocca istantaneamente un potenziamento della capacità di munizioni per la pistola di Ellie.
  • Crafting Training Manual: Sblocca all’istante il Crafting Training Manual, che fornisce l’accesso a nuove ricette e aggiornamenti per l’artigianato.Digital Deluxe Edition

Per il territorio Americano è stata annunciata pure una ulteriore collector: la Ellie Edition che offre tutti i contenuti della Collector’s Edition con l’aggiunta dello zaino di Ellie riprodotto 1:1 completamente funzionante, una toppa ricamata e un disco in vinile da 7 pollici con la colonna sonora del gioco.

Ellie Edition

Ma non è tutto. Proprio oggi la stampa di tutto il mondo avrà occasione di giocare due inedite sezioni di gioco al press event di Los Angeles, con 3 ore di contenuti.

Fortunatamente voi non dovrete attendere poi molto per saperne di più. Le loro impressioni e i video vi verranno svelati giovedì 26 settembre alle 17:00, durante quello che i fan di TLOU conoscono come l’Outbreak Day.

Ispirato dal giorno in cui il fungo Cordyceps ha raggiunto la massa critica, ogni 26 settembre celebriamo la comunità di The Last of Us e abbiamo in programma alcune cose entusiasmanti! Continuate a seguirci e a seguire Naughty Dog su Twitter, Facebook,e Instagram per tutte le ultime novità.

Mancano ancora pochi mesi per giocare a The Last of Us Part II. Il tuo amore per i nostri giochi ci ispira mentre lavoriamo sodo e offriamo un’esperienza degna dei nostri fan. Siamo estremamente orgogliosi del gioco che stiamo realizzando e non vediamo l’ora di condividerlo con tutti voi.

Fino ad allora, resistere e sopravvivere!

The Last of Us Part II sarà disponibile il 21 Febbraio 2020 su PlayStation 4.

Se siete interessati al titolo, vi consigliamo di recuperare il primo capitolo gratuitamente tramite PlayStation Plus.

Fonte: PlayStation.Blog

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.

Lascia un commento

Close