News

The Last of Us Part II – Naughty Dog parla dell’assenza del multiplayer

Maggiori informazioni sulla mancata aggiunta della modalità multigiocatore

Tramite un post Twitter, Naughty Dog ha dato maggiori spiegazioni riguardo l’assenza della modalità multiplayer in The Last of Us Part II.

Il post Twitter di Naughty Dog

Volevamo aggiungere il multiplayer anche in The Last of Us Part II. Ma come abbiamo già detto, la campagna single player è di gran lunga il progetto più ambizioso che abbiamo mai intrapreso.

Allo stesso modo, quando è iniziato lo sviluppo dell’evoluzione della modalità Fazioni di The Last of Us, le ambizioni della squadra sono cresciute, e siamo quindi stati costretti a prendere la decisione difficile di non includere in The Last of Us Part II una modalità multiplayer online.

Tuttavia stiamo lavorando alla realizzazione di un Multiplayer online, anche se non come parte del gioco.

Al momento dobbiamo ancora decidere come sarà realizzato il progetto. Ma appena avremo maggiori informazioni a riguardo vi faremo sapere.

The Last of Us Part II uscirà il 21 febbraio 2020 in esclusiva su PlayStation 4. Per maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato alla data di rilascio.

Fonte: Gematsu

Tags

Mario Cofano

Appassionato di cultura Videoludica e animazione, in particolare predilige i giochi di stampo orientale. Apprezza molto quando un titolo dà la giusta importanza sia a gameplay, trama e grafica senza però eccedere troppo in nessuno di essi.

Lascia un commento

Close