News

AlphaDream – Lo sviluppatore dichiara ufficialmente bancarotta

La software house era diventata famosa grazie alla serie "Mario & Luigi"

AlphaDream, lo studio responsabile della serie Mario & Luigi, ha dichiarato bancarotta nella corte del distretto di Tokyo il primo Ottobre.

La fine della saga RPG dei fratelli baffuti?

La compagnia fu fondata nel Maggio 1991 con il nome di Mente Tomo and Ai, per poi cambiare il suo nome in AlphaStar Soft nel Gennaio 2001 (per poi diventare definitivamente AlphaDream nel Luglio dello stesso anno), periodo nel quale cominciarono a lavorare allo sviluppo di videogames.

Da quando l’azienda ha cominciato ad occuparsi  dello sviluppo di videogiochi, sono stati registrati 300 milioni di yen di introiti nell’anno fiscale terminato nel 2014.

Nonostante tutto, a causa dei lenti guadagni che hanno pesato nello sviluppo dei titoli successivi, la compagnia ha cominciato ad accusare pesanti deficit finanziari che l’hanno portata in uno stato di insolvenza finanziaria.

L’andamento della azienda non si è mai ripreso, portando alle attuali drastiche misure (a fine Marzo 2018, AlphaDream aveva un debito che ammontava intorno ai 465 milioni di yen).

Mario & Luigi nello stile AlphaDream

Per maggiori informazioni sulla serie RPG di Mario & Luigi, vi invitiamo a leggere la nostra recensione dell’ultimo titolo della saga: Viaggio al centro di Bowser + Le avventure di Bowser Jr.

Fonte: Gematsu

Tags

Alessio Minervini

nato nel lontano 1998, vede i videogiochi come il medium più indicato per far uscire tutto ciò che ha nella testa e nel cuore, studente di animazione/modellzione 3D, scrittore a tempo perso e giocatore da sempre.

Lascia un commento

Close