Monster Hunter World: Iceborne – Il vulcano sarà aggiunto alle Terre Guida

Il primo DLC gratuito di Monster Hunter World: Iceborne, previsto per il 10 Ottobre, porterà alcune novità al gioco.

Un nuovo mostro, il Rajang, la zona vulcanica nelle Terre Guida e novità negli Alloggi.

Le novità del DLC

Il Rajang aprirà la strada di una nuova regione nelle Terre Guida. Le Terre Guida costituiscono l’end game di Iceborne, e sono un’unica area che richiude vari biomi. Al momento sono presenti Foresta Antica, Guglie Selvagge, Altipiani Corallini e Valle Putrefatta, ma il 10 Ottobre verrà aggiunta anche la Landa dei Cristalli.

Completando la missione speciale del Rajang si riceverà un pendente, oggetto decorativo per l’arma fatto con parti del mostro, e si sbloccherà l’accesso al nuovo bioma.

Inoltre sarà possibile cambiare la musica di sottofondo degli Alloggi e invitare amici.

Monster Hunter World: Iceborne è l’espansione di Monster Hunter: World, già disponibile per PlayStation 4 e Xbox One, mentre su PC a Gennaio 2020. Qui trovate la nostra recensione della versione PS4.

Fonte: Gematsu

Avatar

Giocatore provetto di Monster Hunter da sempre. Quando non ammazza mostri si diletta con Okami!

Leave a Reply