News

void tRrLM(); // Void Terrarium – Rilasciato il teaser trailer ed i primi dettagli

Arrivano le prime informazioni e screenshot del nuovo titolo di Nippon Ichi Software

Nippon Ichi Software ha rilasciato un teaser trailer, alcuni screenshot e nuove informazioni sul suo nuovo titolo void tRrLM();//Void Terrarium.

Vediamo il teaser trailer e le informazioni rilasciate

Toriko, protagonista di void tRrLM()//Void Terrarium

Nippon Ichi Software rilascerà void tRrLM();// Void Terrarium per PlayStation 4 e Nintendo Switch il 23 Gennaio 2020 in Giappone.

Void tRrLM();// Void Terrarium è un gioco di ruolo roguelike ambientato in un mondo in rovina contaminato da funghi. La protagonista è Toriko, l’ultima ragazza umana sopravvisuta alla catastrofe, insieme ad un robot aiutante.

Dal momento che Toriko non è in grado di sopravvivere nel mondo inquinato, il giocatore assume il ruolo di robot aiutante, il quale dovrà riempire l’ambiente del “Terrarium” dove Toriko passa le giornate.

Goditi un nuovo e bellissimo mondo crudele direttamente ripreso dai titoli A Rose in the Twilight e htoL # NiQ:  Firefly Diary (diretti da Masayuki Furuya).

Storia

Un mondo in cui la civiltà è caduta ed è ora contaminato da funghi tossici.

In una fabbrica ormai distrutta dalla catastrofe, un robot solitario si risveglia in un cantiere in demolizione.

Dopo aver camminato tra le rovine, il robot incontra una ragazza solitaria di nome Toriko, che dorme coperta da funghi tossici.

Una ragazza che è ancora giovane e fragile.

La ragazza sembrava contaminata, aveva i funghi che crescevano dal suo corpo. Il robot salva Toriko, indebolita a causa dei funghi e si prende cura di lei.

Tuttavia, il mondo distrutto non è un ambiente in cui la ragazza può sopravvivere. Per proteggere Toriko, è necessario creare un ambiente “Terrarium” isolato in cui possa rimanere in vita.

Personaggi

Toriko

Toriko, la ragazza umana

Una ragazza che in qualche modo è sopravvissuta in un mondo in cui son passati ormai centinaia di anni dalla caduta della civiltà. Incapace di sopravvivere in un mondo contaminato da funghi tossici, vive in un ambiente chiamato “Terrarium” con l’aiuto di un robot.

Il Robot aiuta Toriko

Robot Aiutante

Robot Aiutante

Un robot che si è risvegliato dentro una fabbrica ormai abbandonata, fin da subito inizia a sviluppare una coscienza. Mentre esplora senza meta le rovine, incontra Toriko, una ragazza coperta di funghi. Il robot era un modello adibito all’uso domestico.

Panoramica del gioco

Per proteggere Toriko, il giocatore assume il ruolo del robot, che deve esplorare il mondo in rovina. Dal momento in cui Toriko ormai senza forze non riesce più a vivere da sola, i giocatori dovranno raccogliere del cibo e soddisfare le necessità quotidiane della povera ragazza.

-In un mondo trascurato per centinaia di anni, ti aspettano “macchine” che hanno continuato ad evolversi da sole anche dopo la distruzione dell’umanità e strane creature mutate a causa della contaminazione.

Dungeon con mini mappa

Attacco contro un nemico incontrato nel dungeon

Terrarium di Toriko

In questo Mondo inquinato, anche il solo respirare minaccia la vita dell’indifesa Toriko. Devi superare varie difficoltà tra cui fame, contaminazione e malattie sconosciute. Mantieni un terrario dove Toriko possa vivere in pace.

-Toriko è rinchiusa nel Terrarium. Mentre il robot esce in esplorazione, il Terrarium la protegge dal mondo incontaminato.

Robot e Toriko dentro al Terrarium

-Cerca cibo per Toriko e migliora l’ambiente del Terrarium che la ospita.

Il robot da del cibo a Toriko

Toriko da sola dentro il Terrariumu

-Anche se è protetta dal Terrarium, Toriko non è completamente al sicuro. I materiali contaminati possono farla star male o farle prendere un raffreddore.

Toriko malata

-Che cos’è questo pezzo di carne …?

Strano pezzo di carne

Ecco le due box art del gioco:

void tRrLM();// Void Terrarium uscirà su PlayStation 4 e Nintendo Switch il 23 Gennaio 2020 in Giappone.

Se siete interessati al titolo, vi consigliamo di dare un’occhiata agli screenshot presenti nel nostro precedente articolo.

Fonte: Gematsu

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.

Lascia un commento

Close