News

Hearthstone – Mostrato cartello pro-Hong Kong durante torneo universitario

Blizzard ancora nel mirino delle proteste

Durante un torneo universitario di Hearthstone, il team American University ha mostrato un cartello a favore della proteste di Hong Kong.

Continuano le proteste nei confronti di Blizzard

Blizzard è finita ancora una volta sotto il mirino delle proteste per la questione ad Hong Kong, questa volta tre ragazzi facenti parte del team “American University” hanno messo un cartello davanti alla telecamera con scritto “free Hong Kong boycott blizz“.

Inutile dire che una volta accortosi del cartello, la regia dell’evento ha subito cambiato la visuale per evitare ulteriori problemi.

Di seguito troverete il video dell’evento (al minuto 51:38 viene mostrato il cartello):

 

Nei giorni precedenti, oltre a questo evento, Blizzard ha bandito dagli eventi competitivi Blitztchung a causa del sostegno di quest’ultimo alle proteste di Hong Kong e Riot Games ha bandito la parola Hong Kong dalle stream del campionato mondiale.

Fonte: PCgamer.com

 

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.

Lascia un commento

Close