Half-Life – Rilasciato aggiornamento a 20 anni dall’uscita

Valve a sorpresa ha pubblicato un aggiornamento per Half-Life dopo 20 anni, 10 mesi e 19 giorni dal suo primo rilascio.

Vediamo nel dettaglio l’aggiornamento

  • Risolto problema con la frequenza di aggiornamento del monitor tramite le impostazioni  -freq insieme al comando -nofbo.
  • Risolto texture rescaling non necessario con le texture NPOT.
  • Corretto il comando slist, ora mostrerà i server della rete locale.
  • Risolto errore di ritorno in SV_ClipToLinks (HL # 1685).
  • Risolta l’incapacità di ricaricare un’arma parzialmente vuota dopo aver ricaricato un salvataggio.
  • Risolto problema con lo spread MP5, il fattore multiplayer veniva usato per giocatore singolo e quello del giocatore singolo per multiplayer.
  • Risolto problema con la barra di avanzamento per i singoli file nel download delle risorse che era sempre al 100%.
  • Aggiunto il salvataggio automatico di diversi cvar (HL # 2237).
  • Risolto problema con localizzazioni mancanti nell’interfaccia utente dello spettatore.
  • Corretto la velocità con cui gli NPC si girano quando si è a più di 60 FPS.
  • Riordinate le colonne nel browser del server per impedire che le descrizioni del gioco vengano utilizzate per falsificare il conteggio dei giocatori del server.
  • Risolto problema che rendeva  sv_cheats utilizzabile dai giocatori in una partita multiplayer (sv_cheats è controllabile dal server).
  • Aggiunto cl_autowepswitch cvar con valori 0/1 per disabilitare o abilitare il cambio automatico dell’arma quando ne viene raccolta una nuova.
  • Risolti vari problemi di animazioni e suoni delle armi.
  • Correzioni di sicurezza ad alcuni comandi della console.
  • Correzioni di sicurezza per il caricamento delle risorse.
  • Correzioni di sicurezza per il salvataggio/caricamento.

Se siete interessati a Valve, vi invitiamo a dare un’occhiata ai nostri articoli dedicati al restyle grafico di Steam ed alla nuova funzione in sviluppo presso Valve.

Fonte: PC Gamer

Avatar

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con le passioni dei videogames e della pasticceria grazie anche ai genitori che gliele hanno tramandate. Due mondi completamente opposti ma che in un modo o nell’altro riesce a farli incastrare. Adora gli RPG ma non disdegna gli altri generi, soprattutto quelli mai esplorati.

Leave a Reply