News

The Drifter – Annunciato nuovo titolo “Pulp Thriller” punta e clicca

Ancora non sono state confermate le altre piattaforme

Powerhoof, sviluppatore di Crawl e Peridium, ha annunciato il loro nuovo gioco The Drifter, un “pulp thriller” punta e clicca in arrivo su Nintendo Switch, PC, Mac e Linux.

Vediamo i dettagli rilasciati

Ecco una panoramica del titolo, tramite Steam:

Mick Carter è alla deriva da un po’ di tempo, dovendosi spostare costantemente e passando da un lavoro all’altro. Costretto a tornare nella sua vecchia città natale, assiste ad un violento omicidio, viene inseguito da dei misteriosi uomini armati e, infine, ucciso.

E questo è solo l’inizio dei problemi di Mick.

La sua coscienza, strappata via, viene spinta di nuovo indietro nel suo corpo, pochi secondi prima della sua morte…

Da qui in poi, lo sfortunato protagonista, oltre ad esser incastrato per l’omicidio a cui ha assistito, dovrà fare i conti con la scomoda sensazione che qualcosa lo abbia seguito dall’Aldilà.

Seguite Mick mentre viene risucchiato in una folle rete di società oscure, omicidi e nell’ossessione millenaria di un pazzo.

Gameplay

The Drifter è un’avventura punta e clicca in 2D con uno stle classico. Prendendo spunto dal recente rilancio del genere, c’è un’enfasi sulla storia, con la risoluzione degli enigmi che fa da collante per il tutto, piuttosto che essere il punto centrale.

Mick è un ragazzo piuttosto pratico, per questo i puzzle sono realistici, realizzati per essere discreti e per dare una sensazione investigativa. Stiamo lavorando per rendere il ritmo sia rapido che snello, in modo tale da non farvi mai vagare per periodi troppo lunghi.

Mick è spinto attraverso la storia con una buona velocità da una situazione ad un’altra, con pochi momenti per prendere fiato.

Caratteristiche chiave

  • Un avventura pulp thriller dalle menti che hanno creato Crawl e Peridium.
  • Una storia avvincente al cardiopalma – La storia prenderà tanto spunto da King, Crichton e Carpenter, con un pizzico di Ozploitation dagli anni ’70.
  • Punta e clicca o controller – Dotato della tecnologia LOOK-360™* (*in realtà non è un marchio registrato).
  • Una meditabonda colonna sonora dark-synth.
  • Completamente doppiato – Con gli stili vocali di Adrian “YeOldShimpEyes” Vaughan e molti altri.

The Drifter non ha ancora una data di uscita e per ora è confermato solo su PC e Nintendo Switch.

Fonte: Gematsu

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.

Lascia un commento

Close