News

NBA Live 20 – EA annuncia cancellazione dello sviluppo del gioco

Il gioco non uscirà, non sorprendendo nessuno.

NBA Live 20, che non è mai stato annunciato ufficialmente, è stato cancellato. EA lo ha rivelato durante la metà dell’anno fiscale 2020.

Da un semplice ritardo alla completa cancellazione del titolo

Una scena di gameplay di NBA Live

A luglio, EA ha annunciato che NBA Live 20 sarebbe stato rimandato tra ottobre e dicembre, invece che la solita finestra nel mese di settembre. Al tempo, EA ha dichiarato che stavano pianificando un approccio differente al gioco, senza spiegare effettivamente cosa volesse dire.

Poco dopo il post dell’annuncio della cancellazione la scorsa notte, EA aggiunge “stiamo lavorando su qualcosa di nuovo e completamente differente” per il futuro di NBA Live. Quest’affermazione sembra dire “Il prossimo NBA Live sarà solo per la prossima generazione”.

Il post continua “Le nuove piattaforme stanno arrivando e con loro connessioni sociali, accessibilità e una maggiore creatività per i giocatori. In un futuro con nuove possibilità, i giocatori non dovrebbero accontentarsi di un gioco fatto con la tecnologia di adesso, abbiamo il presentimento che potremmo fare molto meglio con i nuovi design”.

Altri dettagli saranno condivisi l’anno prossimo, quindi è possibile che il prossimo NBA Live sarà un titolo di lancio per PlayStation 5 e Scarlett, sempre che EA non voglia dare un po’ di tempo ai nuovi sistemi di avere una base stabile.

NBA Live si aggiunge alla crescente lista dei giochi NBA Live, insieme a NBA Live 12, 13 e per dispositivi mobili NBA Live 11 e Mobile.

Se volete comunque tra le mani un gioco NBA del 2020, ecco la nostra recensione di NBA 2K20.

Fonte: VG247

Tags

Lascia un commento

Close