FeaturedGuide & Soluzioni

Pokémon Spada e Scudo – Guida completa al gioco

Tutte le nostre guide sull'ottava generazione di titoli Pokémon

Pokémon Spada e Scudo, le new entry della celebre saga Pokémon, sono usciti il 15 Novembre in esclusiva su Nintendo Switch.

Noi di Gameindustry.it abbiamo deciso di aiutarvi durante la nostra avventura con diverse guide su vari aspetti del gioco.

Se avete delle domande su qualche particolarità dei giochi, state certi che troverete qui le risposte! Attenzione però, potrebbero contenere spoiler!

Guide sui nuovi aspetti di questi capitoli

Guida sulle novità di meccaniche dai titoli precedenti

Guide generali sui giochi

Spada o Scudo? Come scegliere tra i due

Il classico dilemma che affligge qualunque fan della serie al momento dell’acquisto, qui vi spieghiamo le differenze principali.

Oltre ai Pokémon esclusivi, di cui trovate la lista poco sopra, sono presenti anche Capipalestra esclusivi, proprio come accade con le versioni Bianco e Nero.

Capipalestra esclusivi di Spada

Nota per il suo carattere stoico e la sua prodezza nelle arti marziali, Fabia è la Capopalestra di Latermore specializzata nel tipo Lotta.

L’altro Capopalestra esclusivo è invece Milo, specializzato nel tipo Roccia, potete trovare il suo stadio nella città di Chircester.

Capipalestra esclusivi di Scudo

Onion è un Capopalestra specializzato nel tipo Spettro e il suo stadio ha sede a Latermore. La sua passione è passare il tempo fra le rovine e i cimiteri, nascondendo il suo volto con una maschera.

Infine abbiamo Melania, Capopalestra di Chircester specializzata nel tipo Ghiaccio. È la madre di Milo, citato in precedenza per l’altra versione di gioco.

Questa pagina è in continuo aggiornamento, quindi restate sintonizzati! Per saperne di più, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Pokémon Spada e Scudo.

Tags

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close