News

Death Come True – Annunciato il nuovo gioco dal creatore di Danganronpa

Il protagonista sarà un serial killer che ha perso la memoria

Izanagi Games ha annunciato che la finestra di lancio del nuovo gioco full motion Death Come True sarà il 2020 in Giappone. Ancora non vi sono notizie in merito alle piattaforme sui uscirà.

Di recente è stata anche annunciato un nuovo personaggio, cioè Akane Sachimura, l’investigatrice della polizia.

Videogioco o film?

Scritto e diretto dal creatore di Danganronpa Kazutaka Kodaka, Death Come True avrà come protagonista Makoto Karaki, un serial killer che ha perso la memoria.

La storia inizia con il protagonista che si sveglia in una stanza di hotel in stato confusionale, non ricordandosi né chi sia e né perché si trovi in quel luogo.

Dalla TV accesa nella stanza apprende dal notiziario di essere ricercato dalla polizia con l’accusa di vari omicidi.

Secondo Izanagi Games, Death Come True è il primo contenuto interattivo in Giappone in grado di coniugare film e videogiochi, in cui la storia si sviluppa in base alle scelte del giocatore, e quindi ci saranno diversi finali possibili.

Ecco la sinossi direttamente dal sito ufficiale:

La location iniziale è un hotel. Il protagonista Makoto Karaki (interpretato da Kanata Hongou) è ricercato per una serie di omicidi, ma non ricorda nulla prima del suo risveglio.

In tali circostanze, ha la capacità miracolosa di “viaggiare nel tempo” e tornare nel passato, al momento della sua morte. Considerato un criminale in fuga, dovrà chiedersi di chi può fidarsi e mettere in discussione la sua vera natura.

Attraverso decisioni e morti “rivissute” è in cerca della verità.

Makoto Karaki verrà interpretato da Kanata Hongou, che ha già interpretato Makoto Naegi nell’adattamento seriale di Danganronpa, così come Ryota Mitarai nell’anime Danganronpa 3: The End of Hope’s Peak High School.

Lascia un commento

Close