News

Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers – Analisi dettagliata della Demo e panoramica meccaniche

Nuove informazioni dal "Premium Experience Event"

La scorsa settimana si è tenuto il Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers Premium Experience Event, in cui è stata presentata la prima demo pubblica per l’atteso RPG sviluppato da Atlus’s Persona Team in collaborazione con Omega Force di Koei Tecmo.

Per l’occasione il Tunnel Tokyo a Osaki, Tokyo, luogo scelto per l’evento privato, è stato decorato a tema Persona 5 Scramble e ha ospitato 40 fortunati videogiocatori che su invito, hanno potuto provare in anteprima la demo di questo capitolo.

Oltre alle 40 postazioni gaming, lo sguardo dei visitatori è stato catturato anche da un’enorme statua di Morgana posta a guardia del Treasure Box, l’edizione limitata di Persona 5 Scramble.

Siete nuovi alla serie Persona? Guardate la nostra guida dedicata alla serie.

 

Una nuova storia e nuovi personaggi, ma stesse atmosfere di P5

La demo permette di giocare per 2 ore dall’inizio dell’avventura: dopo che i membri dei Phantom Thieves si sono riuniti nel loro nascondiglio a Yongen-Jaya, si ha la possibilità di provare una piccola frazione di gioco a Shibuya, mentre i membri dei Phantom Thieves si ritrovano improvvisamente in un altro mondo chiamato Jail e vengono coinvolti in un nuovo incidente.

L’autore non ha voluto rischiare spoiler, e non ha rilasciato alcun dettaglio sulla trama, ma già dalla demo si percepisce che il nuovo Scramble non si discosterà da Persona 5 né nelle atmosfere né nella scrittura dei personaggi.

Sophia, il nuovo personaggio di P5S

C’è un alone di mistero che ruota attorno al nuovo personaggio, Sophia: appare fin dai primi minuti della Demo e si percepisce da subito il suo allineamento, impiegandoci poco tempo ad unirsi ai Phantom Thieves nell’avventura. L’impressione è che diventerà ben presto un personaggio amato e popolare!

Sophie mentre impugno gli Yo-Yo, le sue armi

Un altro nuovo personaggio è l’ufficiale di polizia Zenkichi Hasegawa, apparso per poco tempo nella demo, ma era stato già annunciato per il gioco completo.

Combattimento e altre meccaniche

Uno screenshot che rappresenta una battaglia frenetica di Persona 5 Scramble

Ciò che è ha sorpreso è stata la quantità e la qualità degli elementi  RPG presenti nel gioco. Prima della demo, si pensava che ci sarebbero stati molti più elementi tipici dei giochi d’azione, ma si scopre che gli elementi di gioco di ruolo della serie Persona, come le scene degli eventi e l’esplorazione della città, sono implementati ottimamente.

Zenkichi Hasegawa ad un briefing della polizia, dove parlando di Joker

Per quanto riguarda il combattimento, il terreno principale di scontro in Scramble saranno le Jail, luoghi immaginifici che rivelano i desideri più distorti delle persone. Simile quindi ai Palazzi comparsi in P5, ma con un’area esplorabile molto più vasta, il che ha portato gli autori ad implementare nuove meccaniche.

Ogni Prigione va affrontata con una squadra da 4. Mentre in Persona 5 venivano aggiunti personaggi man mano che si avanzava nel gioco, in Scramble è possibile fin da subito scegliere i propri personaggi preferiti.

Joker in bilico su una fune attraversa due palazzi

Le ombre dei nemici si muovo attorno ad ogni Prigione, e confrontandoti con il loro simbolo si entrerà immediatamente nella battaglia, senza tempo di caricamento. La battaglia termina una volta sconfitti tutti i nemici, e si potranno ricevere svariate ricompense come punti esperienza, denaro, nuovi personaggi ed altro.

Come per Persona 5, l’impatto del tipo di incontro sarà un fattore importante nel risultato delle battaglie: se attacchi un nemico senza essere scoperto, gli incontri possono diventare Chance Encounter, dandoti un vantaggio all’inizio della battaglia. D’altra parte, se invece un’ombra ti sorprende, un Danger Encounter può verificarsi all’inizio della battaglia, mettendo il giocatore in una situazione sfavorevole.

La difficoltà è suddivisa nei tre livelli facile, normale e difficile.

Combattimenti più fluidi!

In questa battaglia possiamo vedere che avremo più controllo sui personaggi in battaglia in Persona 5 Scramble

A differenza di quanto avveniva in Persona 5, in questo capitolo il giocatore avrà il controllo completo sui personaggi durante le battaglie. Una grande novità di questo gioco è la varietà e la semplicità di esecuzione di azioni che si possono eseguire, come combinazioni di pulsanti e pressioni ripetute. Ogni comando è spiegato di seguito:

Movimento

Inclinando lo stick sinistro si muoverà il personaggio e premendo R2 si potrà correre. Premendo semplicemente R2 si potrà eseguire una manovra evasiva

Movimento della telecamera 

Con lo stick destro potremo muovere la telecamera, premendo L1 si ripristinerà la posizione di default. Con R3 si potranno agganciare i nemici in combattimento.

Saltare

Col tasto X salteremo e premendolo nuovamente in aria potremo effettuare il doppio salto. Le Jail sono pieni di appigli e luoghi accessibili soltanto sfruttando questa abilità.

Baton Touch

Potremo cambiare il personaggio con un altro dei tre membri del gruppo premendo i pulsanti direzionali, strategia molto utile quando i PS sono bassi o per sostituire un personaggio con uno che può sfruttare la debolezza di un nemico.

È probabile che l’indicatore Showtime (descritto più avanti) aumenti dopo un Baton Touch. Inoltre i personaggi in panchina potranno recuperare HP.

Attacco

Il pulsante quadrato viene utilizzato per attacchi normali e il pulsante triangolo viene utilizzato per attacchi speciali. Sono possibili vari attacchi a seconda delle combinazioni utilizzate.

Esistono varie combinazioni alternando attacchi speciali e normali. Premendo il tasto dell’attacco speciale una volta potremo eseguire un’azione speciale unica per ogni personaggio.

Morgana sferra un attacco in Persona 5 Scramble

Comandi di tiro

Premendo L1 sfodereremo la nostra arma a lungo raggio, mentre con R1 spareremo i colpi. Il tipo di arma equipaggiata da ciascun personaggio è diversa, con diverso raggio di attacco e numero di proiettili, disponibili in numero limitato, ma vengono ripristinati al termine del combattimento.

Evocazione

Premendo R1 evocheremo un Persona, mentre con cerchio potremo usarne le abilità. Tenendo premuto il pulsante R1, è possibile regolare l’intervallo dell’abilità usando lo stick sinistro.

Il tempo si fermerà, quindi si potranno scegliere attentamente le tue abilità da usare. Colpendo il punto debole di un’ombra, saremo in grado di infliggere una maggiore quantità di danni.

Tra le molte abilità che possono essere utilizzate, alcune permettono il recupero e la modifica dello stato, ma consumano SP. Le abilità di attacco fisico più potenti consumano maggiori HP.

Joker evoca un Persona

Phantom Move

Questa azione può anche essere usata in battaglia, dove si potranno usare oggetti presenti nell’area. Ad esempio, usando un semaforo, potremo sconfiggere le ombre facilmente.

L'abilità Phantom Move consente a Joker di effettuare una mossa sfruttando un semaforo come appiglio

All-Out Attack

Premendo cerchio si potrà cominciare un All-Out Attack con gli alleati. È molto utile non solo perché provoca molti danni, ma colpisce anche una vasta area.

Nei Chance Encounter si può lanciare subito un potente attacco critico subito dopo un All-Out Attack per massificare il danno.

Un All-Out Attack copre una vasta zona

Showtime

Quando l’indicatore Showtime sarà completo, potremo effettuare un attacco in un’unica direzione con grande potenza. È l’attacco più forte che possa essere utilizzato in una battaglia, e spesso risulta essere la carta vincente.

Showtime in P5S

Third Eye

Attivato con L2 serve ad analizzare le ombre permettendo di scovare i loro punti deboli.

Una grande varietà di personaggi e abilità

Il fascino di questo gioco risiede soprattutto nella grande varietà di azioni di ciascun personaggio. Di seguito sono riportate le descrizioni delle azioni di ciascun membro del Phantom Thieves:

Joker

Nome in codice: Joker

Voce: Jun Fukuyama

Il punto di forza di Joker è la possibilità di cambiare Persona in ogni momento premendo R1 con i pulsanti direzionali destro e sinistro. Comincerà l’avventura con Arsene.

Le abilità dei personaggi nel dettaglio

Ryuji Sakamoto

Nome in codice: Cranio

Voce: Mamoru Miyano

Cranio usa attacchi potenti, ma potremo caricare i nostri attacchi per sferrarne di più forti. È un personaggio versatile che ha la capacità di attivare l’abilità Guts con il pulsante triangolo, che migliora la sua difesa e aumenta la sua resistenze. Usando il suo Persona può sferrare attacchi elettrici.

Cranio durante una fase d'attacco

Morgana

Nome in codice: Mona

Voce: Ikue Otani

Combatte con una spada ed è rapido come un gatto. Con triangolo può trasformarsi in Morgana Car. In questa forma ottiene una vasta gamma di attacchi. Il suo Persona può usare attacchi vento e abilità di recupero.

Morgana in azione usa il suo Persona

Ann Takamaki

Nome in codice: Pantera

Voce: Nana Mizuki

I suoi attacchi possono infliggere danni ad una vasta gamma di nemici. Con triangolo può infondere fiamme alla sua frusta, infliggendo gravi danni ai nemici deboli contro il fuoco.

Attacchi di fuoco

Yusuke Kitagawa

Nome in codice: Fox

Voce: Tomokazu Sugita

Usa una tecnica per sfoderare velocemente la sua katana e sferrare attacchi critici contro i nemici. Con triangolo può contrattaccare le ombre che lo attaccano. Usando il suo Persona può usare attacchi di ghiaccio.

Attacchi di ghiaccio

Makoto Niijima

Nome in codice: Queen

Voce: Rina Sato

Oltre al combattimento a mani nude, usa il suo Persona Johanna sotto forma di moto per lanciare attacchi a catena. Il pulsante triangolo le consente di usare un’esplosione che conferisce alla sua arma l’attributo nucleare.

Queen usa Johanna in una battaglia con attacchi a catena

Haru Okumura

Nome in codice: Noir

Voce: Haruka Tomatsu

Nonostante sembri una ragazzina indifesa attacca con la sua potente ascia. Con triangolo si potranno effettuare attacchi ancora più potenti. La sua arma da fuoco è un lanciagranate che infligge danni a una vasta gamma di nemici contemporaneamente. Il suo Persona usa attacchi con attributi psy.

Noir usa un lanciagranate per sferrare ingenti danni

Sophia

Nome in codice: Sophie

Voce: Misaki Kuno

Combatte usando gli yo-yo, che quando tornano indietro premendo quadrato o triangolo con il giusto tempismo, si attiverà uno stato dove il suo prossimo attacco diventerà più forte. Inoltre usa le abilità di Pithos, simile a un Persona con poteri di benedizione.

Pithos

Futaba Sakura

Nome in codice: Navi

Voice: Aoi Yuuki

Anche se in Persona 5 aveva solo un ruolo di supporto, non sappiamo ancora che ruolo coprirà in questo capitolo.

Esplorazione della città e nuovi elementi

Un negozio in Shibuya

In Persona 5 Scramble si potrà esplorare la città di Shibuya alla ricerca di informazioni. Ogni volta che si ritornerà in città dopo aver esplorato una Jail, si potrà visitare qualsiasi negozio o distributore automatico per fare acquisti. Armi e altri oggetti possono anche essere acquistati nel nascondiglio dei Phantom Thieves.

In Shibuya uno dei luoghi di maggiore interesse sarà la Velvet Room. Qua i giocatori potranno ottenere nuove Persona che avanzando di livello impareranno varie abilità, mentre il giocatore avrà la possibilità di creare nuove Persona con un apposito editor.

La schermata per creare un Persona della Velvet Room

Oltre ai livelli, ogni personaggio avrà anche elementi action come Master Arts e BAND che diventeranno gradualmente più potenti man mano che i singoli personaggi vengono utilizzati e che si riveleranno importanti durante lo svolgimento dell’avventura.

Intervista a Daisuke Kaneda

All’evento era presente anche il produttore del gioco, Daisuke Kaneda che ha risposto alle domande dei fan.

Kaneda ha rilevato che la realizzazione del gioco è durata circa due anni, e che considera Scramble parte integrante della storia di Persona 5.

Sulle meccaniche del combattimento conferma le impressioni di chi l’ha provato, ovvero che la strategia migliore sia quella di sfruttare al massimo i punti deboli dei vari nemici, scegliere con attenzione le varie abilità dei propri personaggi, e non gettarsi ad occhi chiusi nella mischia.

Persona 5 Scramble uscirà per PlayStation 4 e Nintendo Switch il 20 Febbraio 2020 in Giappone, mentre una data per l’Occidente non è stata ancora annunciata.

Inoltre, per saperne di più su Persona in generale, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Persona 5 e il nostro articolo di approfondimento sulla serie.

Fonte: Persona Central

Tags

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close