News

Yakuza: Like a Dragon – Più informazioni sull’organizzazione Bleach Japan

Scopriamo di più su questa organizzazione no-profit

Sega ha rivelato diverse nuove informazioni sull’organizzazione no-profit Bleach Japan del nuovo capitolo della serie Yakuza, Like a Dragon.

Un’importante organizzazione non governativa

Dopo gli ultimi dettagli sulla Sujimon Collection e sul Kart Play Spot, Sega ha rivelato anche nuove informazioni sull’organizzazione no-profit Bleach Japan, un’importante fazione del mondo di gioco, e i suoi personaggi chiave.

L'organizzazione no-profit Bleach Japan protesta nelle strade con cartelloni

Bleach Japan è un’organizzazione no-profit il cui scopo è eliminare le ingiustizie sociali e creare una società equa e aperta.

Al momento del gioco l’organizzazione è attiva soprattutto nella zona di Isezaki Ijincho, dove puntano a chiudere attività illegali come i molti bordelli presenti.

Una delle figure più importanti dell’organizzazione è Ryou Aoki, il governatore di Tokyo e che è stato tra i fondatori di Bleach Japan.

Ottenendo approvazione come uno della prima generazione dell’organizzazione, è diventato il governatore più giovane ad essere stato eletto a Tokyo.

Ryou Aoki parla al telefono

Ha supporto da persone di ogni età, tanto che si dice che manca poco prima che diventi primo ministro del Giappone.

Altri due volti importanti dell’organizzazione sono Hajime Ogasawara e Souta Kume. Il primo è l’attuale leader dell’organizzazione, che sta ottenendo molta popolarità anche grazie ai media.

Il secondo è invece il capo della filiale di Yokohama di Bleach Japan, che nasconde sotto ai suoi ideali una natura violenta che lo porterebbe a fare qualsiasi cosa fosse necessaria per l’organizzazione.

Vi ricordiamo inoltre che Yakuza: Like a Dragon sarà disponibile in Europa su PlayStation 4 nel 2020, tuttavia non è ancora stata rivelata una data precisa. E’ già disponibile una demo del titolo in Giappone, scaricabile direttamente dal PlayStation Store.

Fonte: Gematsu

Tags

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Close