News

Pokémon Spada e Scudo – Annunciate due nuove espansioni

Due nuove aree, nuovi Pokémon, personaggi inediti e tanto altro ancora!

Game Freak, durante l’ultima Pokémon Direct, ha annunciato i DLC “L’Isola solitaria dell’armatura” e “Le terre innevate della corona” per Pokémon Spada e Scudo.

Per ulteriori informazioni sull’ultima Pokémon Direct, vi rimandiamo al nostro articolo sull’annuncio di Pokémon Mistery Dungeon: Squadra di Soccorso DX, remake per Nintendo Switch dei primi capitoli della celebre serie.

Se inoltre volete saperne di più sul titolo, vi rimandiamo alla nostra recensione ed alla nostra guida completa.

Disponibile un pass per acquistarle entrambe

Le due espansioni usciranno in periodi diversi, e potranno esser acquistate tramite un pass da 30 € sul Nintendo eShop.

Dato che entrambe le espansioni avranno al loro interno Pokémon non presenti nel gioco principale ma esclusivi tra entrambe le versioni, bisognerà acquistare due pass diversi se si vogliono possedere le espansioni sia per Pokémon Spada che per Pokémon Scudo.

L’isola solitaria dell’armatura

Il primo DLC mostrato, chiamato “L’isola solitaria dell’armatura“, sarà ambientato nell’Isola Armatura, e avrà come tema principale quello del perfezionamento.

In questo luogo si potranno trovare paesaggi molto diversi tra l’oro, come foreste, spiagge, caverne, dune e paludi, e potranno esser trovati dei Pokémon non disponibili nel gioco originale.

Al centro dell’isola si troverà un Dojo in cui sarà possibile effettuare diverse battaglie Pokémon, dove saranno presenti diversi personaggi esclusivi come l’anziano Mustard, ex campione di Galar e maestro di Dandel, e i due allenatori Sofora (tipo Veleno, esclusiva di Spada) e Savory (tipo Psico, esclusivo di Scudo).

Nella nuova storia che si potrà affrontare durante questa espansione, sarà molto importante il Pokémon leggendario di tipo Lotta Kubfu.

Verrà affidato agli allenatori da Mustard stesso, e una volta concluso l’allenamento con lui si potrà evolvere in Urshifu.

Urshifu può padroneggiare due stili, ciascuno con un tipo e mosse: lo Stile Singolcolpo, che lo rende di tipo Lotta/Buio, e lo Stile Pluricolpo, che lo rende di tipo Lotta/Acqua.

Non si hanno al momento informazioni specifiche su cosa facciano le mosse e l’abilità Pugni Invisibili.

Entrambi gli stili, inoltre, avranno una loro forma Gigamax.

Per quanto riguarda novità per contenuto già presente nel gioco, verranno aggiunte le forme Gigamax dei 3 starter e di Venusaur e Blastoise (anche loro in arrivo col DLC), che andranno ad amplificarne ulteriormente l’utilità in battaglia.

Ulteriori novità importanti sono dei nuovi vestiti, capigliature e stili di bici per permettere una maggior personalizzazione dell’avatar e l’inserimento delle Ghicocche, dell’Amuleto PE e di un nuovo Insegnamosse.

L’isola solitaria della corona sarà disponibile a fine Giugno del 2020.

Le terre della corona

Il secondo DLC del pass, intitolato “Le terre della corona“, uscirà invece ad autunno del 2020 ed avrà come tema principale l’esplorazione.

Sarà ambientato in una nuova area glaciale chiamata Landa Corona, la quale presenterà diverse aree misteriose come templi inesplorati e alberi giganti.

In questa nuova zona non solo saranno catturabili nuovi Pokémon, ma saranno presenti dei dungeon sotterranei nei quali si potranno catturare tutti i leggendari delle scorse generazioni e alcuni completamente inediti in dei Raid Dynamax.

Il leggendario principale dell’espansione sarà però Calyrex, una sorta di cervo bipede che un tempo governava sul territorio.

Oltre a questo, come il precedente DLC, verranno introdotti anche nuovi tagli di capelli e vestiti.

In entrambi i DLC verranno introdotti in totale 200 Pokémon dalle vecchie generazioni, i quali saranno ottenibili tranquillamente da chiunque non possegga il pass espansione tramite la Pokémon Home.

Per chi prenderà subito il pass, saranno disponibili due divise con Pikachu e Eevee. Anche senza comprarlo, però, sarà già disponibile uno Slowpoke forma Galar che potrà esser evoluto solo con un oggetto presente nelle espansioni.

Fonte: Sito ufficiale di Pokémon Spada e Scudo

Tags

Simone Chincarini

Anche se non può dire di esser stato videogiocatore da quando era bambino, può comunque vantarsi di avere una buona conoscenza del settore e di varie saghe storiche e/o molto famose, come i Souls e gli Halo. Quando non gioca, ascolta metal, guarda serie tv e prova a laurearsi.

Lascia un commento

Close