Guide & Soluzioni

Pokémon Spada e Scudo – Guida all’ottenimento dei raid shiny

Vediamo come trovare e catturare i pokémon shiny nei raid

Dopo la recente guida dedicata all‘ottenimento di tutti i Gigamax e non presenti nei raid, questa volta vi spiegheremo come trovare i Pokémon shiny nei raid.

Vediamo come catturare i due nuovi tipi di shiny

I nuovi titoli Pokémon introducono una nuova tipologia di shiny, tramite questa guida avrete la possibilità di poterlo prendere

Requisiti necessari

Primo passo: Attivate una tana raid

Per prima cosa dovrete procurarvi un Desioblocco dai venditori presenti nelle Terre Selvagge, una volta ottenuto decidete quale Pokémon prendere in versione shiny, quindi recatevi nell’apposita tana e gettate dentro il Desioblocco per attivarla.

Il raggio viola che esce dai Raid che può indicare la presenza di un Pokémon Gigamax

Una volta attivata, fate il raid in solitaria, non importa quale pokémon otterrete nel raid, l’importante è farlo da soli e in offline.

Secondo passo: Passiamo a Seed Check

Una volta catturato il Pokémon, colleghiamoci dal PC a Seed Check e annotiamoci la password mostrata nel campo “Default Tradecode”, ritorniamo su Pokémon lasciando aperto il sito.

Seed Check

Una volta tornati nel gioco, vi basterà aprire il menù per gli scambi, collegarvi ad internet con la console e fare uno tramite password utilizzando i numeri precedentemente annotati.

Dovrete trovare un giocatore di nome “Dudu” e scambiargli il Pokémon catturato nel raid. Una volta trovato avrete 15 secondi per concludere lo scambio, visto che si tratta di un bot gestito da Seed Check, una volta cliccato sul tasto “Scambia” il bot rifiuterà lo scambio e sarete pronti per il prossimo passaggio.

Tornate sul sito e noterete il vostro nickname con accanto il nome del Pokémon catturato. Copiate la parte del Seed dopo i due punti.

Terzo passo: Ora tocca a RaidFinder

Lasciate la console accesa e tornate al PC, dovrete decomprimere l’archivio zip e aprire il programma RaidFinder

Raidfinder

Una volta aperto avrete una schermata con molte opzioni configurabili, lasciate tutto invariato e andate a modificare solo le seguenti voci:

  • Den = impostate il luogo preciso della vostra tana
  • Seed = incollate il Seed preso da Seed Checker nel punto precedente
  • Specie = scegliete il Pokémon che vorrete trovare shiny
  • Initial Frame = impostate 1, questo numero indica la quantità di Pokémon che dovrete saltare prima di trovare quello scelto
  • Max Result = impostate 1000, indica il numero massimo di skip, ovvero la soglia massima di tentativi entro il quale comparirà lo shiny
  • Shiny = di default troverete any, settate star/square per poter trovare soltanto gli shiny e la loro variante

Una volta configurato il programma, in basso troverete 1 o più voci elencate, prendete quella con il numero minore nel campo “Frame” e appuntatevi il numero, fatto ciò tornate su console.

Raidfinder con risultato

Se pure voi avete avuto sfiga con il Seed (4493 skip equivalgono a 12 anni e mezzo), vi consigliamo di ripetere la procedura dal primo punto così da poter riprovare con un nuovo Seed.

Quarto passo: Saltiamo i giorni

Tornati su Nintendo Switch, non dovrete far altro che premere il tasto Home, e andare nelle impostazioni di modifica della data e ora della console.

Dovrete portare avanti di un giorno per volta la console, rientrando nel gioco ad ogni cambio data, fino ad arrivare al numero presente -4 dentro la voce “Frame” precedentemente segnato.

Se ad esempio abbiamo un “Frame” di 200-4 e la vostra console è impostata al 15 Gennaio 2020, dovrete andare avanti di un giorno per volta fino ad arrivare al 29 Luglio 2020.

Data e Ora Switch

Durante tutto questo processo, il gioco dovrà rimanere aperto. Una volta raggiunta la data finale, tornate nel gioco e rimanete offline, ora dovrete aprire il raid e cliccare su sfida in compagnia.

Schermata ottenuta cliccando su una tana con un Raid per Kingler Gigamax

Una volta raggiunta la schermata di ricerca, premete HOME e portate un giorno avanti la data della console, ritornate nel gioco e riaprite il raid, cliccate ancora una volta sulla modalità multiplayer e portate avanti la data della console di un giorno, dovrete ripetere questo passaggio fino a raggiungere il numero dei “Frame” totali.

Arrivati all’ultimo Frame, troverete nel raid il Pokémon desiderato. Ora non vi resta che completare il raid per poter catturare il Pokémon in versione shiny. Se volete condividerlo con amici, vi basterà andare online, far entrare gli amici nella lobby e avviare il raid.

Milotic Shiny

Se volete hostare il raid a più persone, vi consigliamo di mettere la console in modalità aereo non appena il vostro personaggio si alzerà da terra (animazione entrata nel raid), così facendo, la console vi butterà fuori dal raid ma farà rimanere dentro gli altri giocatori, che potranno concluderlo senza problemi.

Una volta ottenuto il Pokémon Shiny, sarete pronti per renderlo competitivo e per questo vi rimandiamo alla nostra guida al competitivo.

Pokémon Spada e Scudo è disponibile in esclusiva su Nintendo Switch.

Per ulteriori informazioni, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida completa con tutto quel c’è da sapere sui nuovi titoli Pokémon. Potete anche consultare il sito ufficiale di Spada e Scudo.

Fonte
Test
Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.
Close