News

Temtem – In arrivo in Early Access su Steam il titolo ispirato a Pokémon

In arrivo il nuovo titolo ispirato alla famosissima saga di Game Freak

Crema Games sta per rilasciare il suo titolo MMO ispirato alla serie di giochi Pokémon, Temtem, in Early Access su Steam, dopo più di un anno in closed alpha.

In arrivo su Steam il gioco ispirato a Pokémon

Temtem, il titolo sviluppato da Crema Games, già autori dell’FPS rogue-lite Immortal Redneck, arriverà finalmente sull’Early Access di Steam, dopo più di un anno in closed alpha, nella giornata di oggi 21 Gennaio 2020.

Il gioco, chiaramente ispirato alla serie Pokémon, che vede come suoi ultimi titoli Pokémon Spada e Scudo, di cui abbiamo una pratica recensione e diverse guide, tra cui quella per la costruzione di un Pokémon competitivo, ha riscosso molta popolarità tra i fan del genere fin dal suo annuncio.

In particolare, è di nota il fatto che il titolo non sarà solo una copia di Pokémon, ma sembra volerlo innovare sotto molti punti di vista: proprio per questo riprenderà la struttura di un MMO. I giocatori seguiranno infatti la propria avventura al fianco di tanti altri giocatori online.

L’interesse di Crema è infatti quello di dare una propria visione al genere dei giochi in cui si catturano creature (come il già citato Pokémon, o la serie Digimon). Se volete metterlo nella vostra lista dei desideri o acquistarlo appena sarà uscito, vi rimandiamo alla sua pagina Steam.

Le principali caratteristiche del gioco

Temtem, che presenterà già fin dal primo giorno di Early Access 76 Temtem catturabili (l’equivalente dei Pokémon), ha già presentato molte delle sue caratteristiche in diverse occasioni.

Potrete immergervi in una campagna che comprenderà ben 6 isole esplorabili (3 delle quali disponibili all’inizio), che vi richiederanno 30-35 ore di gioco per essere completate, cercando di fermare il malvagio Clan Belsoto.

Ma non sarete soli: intorno a voi gireranno continuamente altri giocatori in multiplayer online, che renderanno viva l’avventura e potranno unirsi a voi per aiutarvi durante l’avventura. L’intera storia sarà affrontabile in co-op con un amico e saranno presenti molte attività che garantiranno un sistema online dinamico.

Inoltre, Temtem darà moltissime opzioni di customizzazione: potrete comprare e decorare una vostra casa e comprare diversi capi di abbigliamento (che gli sviluppatori hanno confermato essere l’unica meccanica che utilizza micro-transazioni).

Al centro del gameplay saranno però sicuramente le battaglie. Ma queste non saranno solo offline: gli sviluppatori hanno previsto un sistema di combattimenti competitivi e una classifica dei giocatori più bravi.

Sarà tuttavia comunque possibile sfidare i vostri amici o giocatori casuali in combattimenti tra Temtem non competitivi. Per agevolare la competizione, come nei titoli Pokémon, sarà possibile fare breeding tra i vari Temtem.

Un’altra delle funzioni online saranno i club, molto simili a Clan o Gilde di altri titoli MMO.

Il gameplay

Il combattimento tra Temtem riprenderà la formula JRPG a turni di Pokémon, con combattimenti 2v2 o 2v1, e un sistema di stamina, che, esaurendosi ogni volta che userete delle mosse, bilancerà gli attacchi più potenti.

Una volta usata la vostra stamina, infatti, dovrete aspettare o usare oggetti per riguadagnarla. Gli sviluppatori promettono che i combattimenti in Temtem saranno molto più difficili dei corrispettivi del genere, e richiederanno dunque una migliore gestione delle risorse.

Il titolo uscirà in Early Access su Steam, Humble Bundle e sullo store Discord ufficiale degli sviluppatori. E’ prevista una versione console per il 2021, quando il gioco sarà finalmente completo (con più di 160 Temtem aggiunti durante lo sviluppo).

Il prezzo di acquisto in Early Access sarà di 35 dollari, che potrebbe arrivare ai 40 euro in Italia.

Fonte: Resetera

Tags

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close