Persona 5

Persona 5 Scramble – Rilasciati nuovi screenshot con il provato di Famitsu

Un nuovo sguardo al sequel di Persona 5

Famitsu ha da poco rilasciato la versione web del provato di Persona 5 Scramble uscito qualche giorno fa, allegando nuovi screenshot esclusivi dal gioco.

Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers uscirà per PlayStation 4 e Nintendo Switch il 20 Febbraio 2020 in Giappone.

Se volete saperne di più sulla serie di Persona in generale, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Persona 5 e il nostro articolo di approfondimento sulla serie.

Diversi nuovi screenshot su personaggi e luoghi inediti

Il protagonista torna a casa dopo il finale di Persona 5, rincontrando tutti i suoi amici a seguito della lunga assenza durante le vacanze estive

Sophia, una IA che aiuterà i protagonisti e nuovo personaggio del titolo.

Verrà vista per la prima volta nel mondo “Jail”, e riuscirà a comunicare con i Phantom Thieves anche nel mondo reale tramite il cellulare del protagonista.

L’ufficiale della pubblica sicurezza Zenkichi Hasegawa, un personaggio che durante le vicende sorveglierà le azioni dei Phantom Thieves.

Come per Sophia, le impressioni che si avranno su di lui cambieranno man mano che la storia proseguirà.

Lo script completo della voce fuori campo di Persona 5 Scramble.

Con il proseguimento della storia, sarà possibile fare due chiacchiere con i membri dei Phantom Thieves ovunque ci si trovi.

In ogni città diversa che si esplorerà, si avrà la possibilità di conoscere ancora meglio i sentimenti di tutti i membri, sbloccando nuove richieste da parte loro.

Attaccate direttamente o prendete di soppiatto i nemici sfruttando gli oggetti dell’ambientazione di gioco.

Anche se non siete familiari al genere (come l’editor stesso) vi abituerete molto in fretta allo stile del titolo.

Il sistema “BAND” vi permetterà di donare ai Persona diversi punti ottenuti durante la storia o sconfiggendo i nemici, facendogli ottenere così diversi bonus.

Più utilizzerete un personaggio, più azioni esso sbloccherà durante l’avventura.

Durante determinati eventi, si potrà chiedere a un personaggio di passare il tempo da solo con il protagonista.

Fonte: Persona Central

Tags

Simone Chincarini

Anche se non può dire di esser stato videogiocatore da quando era bambino, può comunque vantarsi di avere una buona conoscenza del settore e di varie saghe storiche e/o molto famose, come i Souls e gli Halo. Quando non gioca, ascolta metal, guarda serie tv e prova a laurearsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close